Taras
11 dicembre 2018
San Giovanni Rotondo: incendio in casa, morto 26enne disabile

Nel centro storico. Il sindaco: necessario un distaccamento dei vigili del fuoco

11 dicembre 2018
Bari: sequestrata la sede di Casapound

Inchiesta su aggressione ad esponenti della sinistra a fine settembre. Ventotto indagati per riorganizzazione del partito fascista

incidente


Foggia: autista di bus soccorre una donna dopo incidente. Viene aggredito: tre costole rotte

E un occhio tumefatto, prognosi di 25 giorni

È stato un pestaggio. Gravissime lesioni, figura nel rapporto. Tre costole rotte, un occhio tumefatto, prognosi di 25 giorni. L’autista Ataf ha subìto il pestaggio ad opera di due uomini per avere soccorso una donna la quale, alla guida della sua auto, nel tentativo di schivare il pullman si è trovata con la macchina contro un muro. Il conducente si è fermato per sincerarsi delle condizioni della signora ed è stato aggredito da due uomini, forse parenti della donna. Accaduto…

Incidente nel bolognese: morto Nicola Angelo Palmitessa, 55enne di Monopoli. Risiedeva a Fasano

Lo scontro fra due tir è costato la vita al camionista pugliese

Strada provinciale 2, territorio di San Giovanni in Persiceto. L’autoarticolato condotto da Nicola Angelo Palmitessa era fermo al margine della carreggiata. Il camionista era fuori dall’abitacolo. Sopraggiunto un altro tir, è finito contro l’autoarticolato e per il 55enne pugliese, travolto, non c’è stato nulla da fare. Nicola Angelo Palmitessa, originario di Monopoli, risiedeva a Fasano.…

Foggia: tamponamento a catena sulla statale 16, nove persone coinvolte. Tre auto coinvolte

Disagi al traffico in serata per l'incidente

All’altezza di un ristorante, sulla strada statale 16, il tamponamento alle porte di Foggia. Verso il capoluogo. Tre vetture coinvolte, nove persone coinvolte fra cui due bambini, cinque feriti. Tre ambulanze sul posto, oltre agli agenti di polizia locale e i carabinieri. Disagi al traffico in serata, in conseguenza dell’incidente con il tamponamento a catena.…


Martina Franca: 13 anni fa la morte di Angelo Marotta, deceduto sul lavoro

Il partito dei comunisti italiani torna a chiedere l'intitolazione di una strada

Il pomeriggio del 31 ottobre 2005 rimane indimenticabile. Purtroppo. A Martina Franca, quel pomeriggio, Angelo Marotta lavoratore del servizio idrico, venne chiamato a intervenire perché era otturato il tronco di fogna. Andò a ispezionare la tubatura, in viale Stazione, sette metri sotto il livello della strada. E rimase lì sotto, sopraffatto dai miasmi dei liquami e dalla corrente dell’acqua putrida che lo trascinò fino al punto più basso del tratto di rete, un centinaio di metri oltre il tombino in…

Taranto, incidente: strada viscida, cinque auto coinvolte

Due feriti non gravi. Il conducente della prima vettura non ha fatto in tempo ad avvisare chi sopraggiungeca

Taranto, appena sotto il cavalcavia che all’uscita dal ponte Punta Penna conduce in viale Magna Grecia. Un’auto finita fuori dalla carreggiata a causa della strada viscida, secondo quanto ricostruito dell’accaduto. Il conducente, stando a ricostruzioni, ha tentato di scendere per avvisare gli altri automobilisti, non ha fatto in tempo. Lo scontro a catena ha riguardato complessivamente cinque macchine. Due feriti lievi. Polizia locale al lavoro per i rilievi e per dettagliare la dinamica, ciò che varrà ufficialmente. (foto: Francesco Manfuso)…

Mesagne: incidente, morta 48enne originaria di Bari. Due feriti gravi. Tre auto coinvolte

Statale 7: una macchina ribaltata, due fuori strada

Incidente stradale mortale in territorio di Mesagne. Zona della contrada Martuccio, strada statale 7. Accaduto in serata. Tre auto coinvolte. Morta la 48enne Annamaria Daniele, originaria di Bari ma resiedeva a Mesagne. Due feriti gravi, trasportati in codice rosso al “Perrino” di Brindisi. Altre persone ancora coinvolte e rimaste intrappolate nelle lamiere, per lo scontro in cui una Dacia e un’Audi Q3 sono finite contro il guard-rail e la Fiat Punto rossa occupata dalla donna poi deceduta si è ribaltata.…


Martina Franca-Ceglie Messapica: incidente in zona Ortolini, conseguenze meno gravi del temuto

Scontro fra una Jeep e una Smart

dav Si temevano conseguenze gravi per l’incidente sulla strada.in zona Ortolini, in territorio di Martina Franca sulla direttrice per Ceglie Messapica. Scontro fra una Smart e una Jeep. Sul posto ambulanze e vigili del fuoco. I due coinvolti non hanno, peraltro, riportato conseguenze gravi. notizia in aggiornamento…


Bari: incidente, morto 17enne di Altamura

Ferita la ragazza che era a bordo dello scooter

Andrea Piccaluga, 17 anni, di Altamura, è morto a Bari nell’incidente di ieri sera. Incrocio fra via Brigata Regina e corso Mazzi. A bordo dello scooter condotto dal 17enne poi deceduto, anche una coetanea rimasta ferita nello scontro con una Seat Ibiza il cui conducente 29enne è risultato negativo al test alcolemico. Rilievi della polizia locale per accertare l’accaduto.…

San Giorgio Ionico: 80enne investito da autocarro, è morto

Era a bordo di una bici, vano il trasferimento al "Santissima Annunziata" di Taranto

L’anziano era in bicicletta. Una bici da corsa, travolta da autocarro guidato da un 49enne. Accaduto a San Giorgio Ionico. Per la gravità delle ferite l’ottantenne è stato trasportato all’ospedale “Santissima Annunziata” dove è morto. Da dettagliare dinamica ed eventuali responsabilità del sinistro. Rilievi dell’incidente operati dai carabinieri.…


Manfredonia: incidente, morte madre e figlia di due mesi. Cinque feriti

Scontro fra due auto

In periferia di Manfredonia, sulla strada provinciale per San Giovanni Rotondo, l’incidente mortale. Nel tardo pomeriggio lo scontro. Impatto fra una Golf con a bordo sei persone e una Fiat con un solo occupante. Morte una giovane donna e sua figlia di due mesi, feriti l’altro figlio di sei anni e il padre, ovvero il marito della deceduta. Famiglia con origine dell’est europeo, stando a prime ricostruzioni. Cinque complessivamente i feriti. Cause da dettagliare.…


Incidente sulla Modugno-Bitonto: morti due ventenni

All'alba. Due feriti

Due ventenni di Bitonto morti, due altri giovanissimi in gravi condizioni. Erano tutti in un’auto. Strada 231, tratto Modugno-Bitonto. I quattro ragazzi erano a bordo della Lancia Y che è andata a schiantarsi, per cause da dettagliare, contro un cancello, all’altezza del centro commerciale Auchan. Per Paolo Putignano e Giuseppe Abbatantuono, entrambi residenti a Palombaio, non c’è stato nulla da fare. Accaduto all’alba. Funerali dei due ragazzi lunedì alle 16 nella chiesa di Palombaio. Lutto cittadino.…

Un commento

Morto in incidente sulla Racale-Melissano, espianto di organi autorizzato dai familiari del 63enne

Sebastiano Greco era rimasto coinvolto nello scontro martedì

È stato autorizzato dei familiari l’espianto di organi dal corpo di Sebastiano Greco. La morte cerebrale del 63enne è sopraggiunta nelle ultime ore, in seguito all’incidente di martedì scorso sulla Racale-Melissano. Di seguito il comunicato diffuso dall’azienda sanitaria locale di Lecce: Donati gli organi di un 63enne: il sì dei familiari ha permesso il prelievo di fegato, reni e cornee. L’uomo era ricoverato nella Rianimazione del “Vito Fazzi” di Lecce ed è deceduto per le gravissime conseguenze di un incidente…

Torre Canne: invade la corsia opposta, gravemente ferito. Chiuso tratto della strada statale

In territorio di Fasano

Un tratto della strada statale 379 in territorio di Fasano chiuso a causa del singolare e grave incidente stradale. In zona di Torre Canne un’auto ha invaso la corsia di marcia opposta. L’automobilista è rimasto seriamente ferito nell’inevitabile impatto frontale. L’automobilista, stando a prime ricostruzioni, ha perso il controllo della vettura per tentare di evitare un camion che aveva subìto lo scoppio di uno pneumatico ed è finito nell’altra carreggiata. (immagine sopra: fonte cciss.it, immagine home page: repertorio, non strettamente…