Velga

Electronics Time

Tag: carabinieri

Lucera: violenza nel centro storico, accusa per tre arrestati Carabinieri

Immagine111
Di seguito un comunicato diffuso dai carabinieri: I Carabinieri della Compagnia di Lucera – supportati dai militari dello Squadrone Eliportato Carabinieri Cacciatori Puglia – hanno dato esecuzione, nella mattinata odierna, ad un’ordinanza applicativa di misura cautelare, emessa dal Giudice per le Indagini Preliminari del Tribunale di Foggia, che dispone la custodia in regime di arresti domiciliari a carico di Francesco PEPE, 22enne, Vincenzo CENICOLA, 18enne – entrambi gravati da precedenti di polizia – e Edoardo Enzo MENTANA, 18enne, incensurato, ritenuti… Leggi tutto »




Brindisi: rapina in tabaccheria e bar. Due arresti In serata

carabinieri notte
Due giovani arrestati in flagrante per la rapina a una tabaccheria e un bar ieri a tarda sera. Accaduto a Brindisi. Arresti operati da carabinieri e polizia. Dettagli in una conferenza stampa del procuratore a mezzogiorno.… Leggi tutto »




Brindisi: due chili di cocaina, due fucili a canne mozze e munizioni. Due arresti Carabinieri

Foto armi arresto Minelli Di Gioia
Di seguito un comunicato diffuso dai carabinieri: Nella tarda serata di ieri, nella Frazione di Tuturano, i Carabinieri di Brindisi, nel corso di un servizio finalizzato al contrasto dello spaccio di sostanze stupefacenti, hanno arrestato, per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente, detenzione di arma da fuoco clandestina e detenzione illegale di munizioni, Minelli Filippo, 44enne del luogo e Di Gioia Andrea, 41enne di San Pietro Vernotico. Gli operanti, insospettiti da un continuo via vai nei pressi dell’abitazione… Leggi tutto »




Bisceglie: arrestata 49enne. Accusa: stalking Nei confronti dell'ex marito

Carabinieri Auto 4 Imc3
Di seguito un comunicato diffuso dai carabinieri: Nei giorni scorsi, i Carabinieri della Tenenza Carabinieri di Bisceglie hanno arrestato nella flagranza del reato di atti persecutori una stalker 49enne, del luogo, già destinataria di una misura cautelare del divieto di avvicinamento ai luoghi frequentati dal suo ex marito. I rapporti di coppia erano divenuti sempre più tesi in quanto la donna non si era rassegnata al termine della relazione con l’ex marito e nello scorso mese di gennaio l’uomo presentava… Leggi tutto »

Taras

Brindisi: ingente quantitativo di cocaina, fucili e munizioni. Due arresti Droga rinvenuta dai carabinieri

carabinieri notte
Di seguito la comunicazione dei carabinieri: I carabinieri di Brindisi hanno arrestato due persone del posto per detenzione di ingente quantitativo di sostanze stupefacenti (cocaina), fucili e munizioni. (notizia in aggiornamento)… Leggi tutto »

Due milioni di buste della spesa sequestrate in tutta Italia Operazione di carabinieri e Guardia di finanza

IMG 20191212 125936
Di seguito un comunicato diffuso dalla,Guardia di finanza: Operazione congiunta della Guardia di Finanza e dell’Arma dei Carabinieri, sull’intero territorio nazionale, presso i punti vendita e filiali in franchising di una nota catena di prodotti ittici surgelati per il contrasto all’utilizzo di sacchetti, non a n pesare e imballare prodotti sfusi venduti. Gli accertamenti totali hanno interessato 97 orma, destinati a contenere, esercizi commerciali e sono stati per sonale della Guardia di Finanza e dai militari condotti dal del Comando… Leggi tutto »

Bisceglie: arrestato 33enne. Accusa: stalking Carabinieri

Tenen Bisceglie
Di seguito un comunicato diffuso dai carabinieri: Era ossessionato dall’idea che la sua ex compagna potesse frequentare altri uomini, per questo 33enne, di Bisceglie, ha perseguitato per circa un mese l’ex convivente tanto da essere arrestato in flagranza di reato dai Carabinieri della locale Tenenza. Il legame sentimentale tra i due era terminato da oltre  un mese, tuttavia, poiché hanno in comune una bambina, l’uomo era solito utilizzare tale pretesto per introdursi in casa della donna e nell’occasione tentare di… Leggi tutto »

Oltre un quintale di ricci in auto: fermati tre pugliesi nel beneventano Trasporto senza alcuna autorizzazione, ipotesi di prsca nel Tirreno per il mercato nero della zona adriatica

Carabinieri Auto 4 Imc3
Strada statale 372, in provincia di Benevento. A bordo dell’auto i carabinieri hanno rinvenuto quattro grossi contenitori in plastica contenenti circa tremila ricci di mare pari a circa 1,3 quintali, raccolti lungo la costa del Tirreno e trasportati senza alcuna autorizzazione. Nella vettura sono state trovate anche mute e attrezzature idonee per l’immersione e la pesca. Il bottino, per un valore commerciale di circa tremila euro, è stato sequestrato e con ogni probabilità sottratto al mercato nero dell’area adriatica barese.… Leggi tutto »

Monte Sant’Angelo: accusa, furto di energia elettrica da 85mila euro. Arrestato 61enne Per circa cinque anni, secondo la contestazione

Carabinieri Auto 4 Imc3
Di seguito un comunicato diffuso dai carabinieri: Alcuni giorni fa, a Monte Sant’Angelo, il 61enne titolare di un noto ristorante del posto è stato arrestato perché sorpreso ad alimentare sia il proprio esercizio che anche l’abitazione privata con l’elettricità sottratta alla rete elettrica per mezzo di un ingegnoso allaccio abusivo. I Carabinieri della Stazione del paese dell’Arcangelo Michele, intervenuti per un normale controllo all’attività, si erano insospettiti quando, avendo fatto staccare il contatore per procedere in sicurezza ad una verifica,… Leggi tutto »

San Marzano di San Giuseppe e San Giorgio Ionico: estorsione, usura,  rapina e lesioni. Quattro arresti Accuse a vario titolo, vittima il titolare di un'officina

IMG 20191212 115515
Nelle prime ore di questa mattina, i Carabinieri del Nucleo Investigativo del Reparto Operativo del Comando Provinciale di Taranto, coadiuvati dai colleghi delle Compagnie di Manduria e Martina Franca e da un’unità antidroga del Nucleo CC Cinofili di Modugno, hanno dato esecuzione, in San Marzano di San Giuseppe e San Giorgio Jonico, a 4 provvedimenti cautelari in carcere, emessi dal GIP del Tribunale di Taranto, su richiesta della Procura della Repubblica jonica, a carico di: –        SOLOPERTO Angelo, 54enne di… Leggi tutto »

Ceglie Messapica: 90 stecche di sigarette di contrabbando in cantina Con questa accusa arrestato 36enne

Foto arresto Nigro Davide
Di seguito un comunicato diffuso dai carabinieri: I Carabinieri della Stazione di Ceglie Messapica, con l’ausilio delle unità del Nucleo Cinofili Carabinieri di Modugno (BA) e in collaborazione con i Carabinieri dello Squadrone “Cacciatori di Puglia”, nell’ambito del servizio di controllo del centro abitato, hanno tratto in arresto Nigro Davide, 36enne del luogo, per contrabbando di tabacchi lavorati esteri. L’uomo, in seguito a una perquisizione domiciliare, è stato trovato in possesso di 90 stecche di sigarette di contrabbando, per un… Leggi tutto »

Un etto di droga in macchina: bloccati sulla Martina Franca-Taranto. Accusa: detenzione ai fini di spaccio Strada statale 172, intervento dei carabinieri: arrestati due pregiudicati provenienti dal nord barese

carabinieri notte
Di seguito un comunicato diffuso dai carabinieri: I Carabinieri della Sezione Operativa di Taranto, nel corso di un servizio  finalizzata alla lotta al traffico di stupefacenti, hanno arrestato in flagranza del reato di detenzione ai fini di spaccio 2 soggetti con precedenti di polizia, provenienti dal nord Barese. I militari, insospettiti dall’ atteggiamento, hanno deciso di procedere ad un controllo di polizia, dei due soggetti mentre viaggiavano sulla SS172 con direzione Taranto, riscontrando sin da subito uno strano nervosismo da… Leggi tutto »

Stornara: furgone fuori strada, carico di bombole del gas. Occupanti scappati Strada provinciale, intervento delle guardie Era ambiente e dei pompieri. Sul posto anche i carabinieri

IMG 20191211 060658
Da Voce di Foggia: Intorno alle 19.30, in agro di Stornara, una pattuglia di Guardie di E.R.A. Ambiente di Cerignola, durante servizio di controllo del territorio sulla SP88, ha notato un autoveicolo furgonato uscito fuori strada e ribaltato su di un fianco. Gli operatori di E.R.A. Ambiente si sono fermati per prestare soccorso ma, alla vista degli stessi, gli occupanti del veicolo si davano a repentina fuga lasciando perdere le loro tracce. Allertati i Carabinieri, a bordo del veicolo venivano… Leggi tutto »

Montemesola: denunciato 41enne. Accusa: percepisce reddito di cittadinanza e gestisce bar Carabinieri

Carabinieri Auto 4 Imc3
Di seguito un comunicato diffuso dai carabinieri: Controlli in materia di lavoro nero e/o irregolare, sicurezza sui luoghi di lavoro e l’illecita percezione del reddito di cittadinanza. In tale ambito, i Carabinieri della Task Force, istituita dal Comando Provinciale dell’Arma jonica e composta dai militari del Nucleo Investigativo del Reparto Operativo del Comando Provinciale di Taranto, dalla Stazione di Montemesola (TA) e del Nucleo Ispettorato del Lavoro CC di Taranto, hanno denunciato, in s.l. all’A.G. jonica, un 41enne di Montemesola,… Leggi tutto »

Ceglie Messapica: sette coltellate a un 39enne. Con questa accusa arrestato 51enne Carabinieri

Carabinieri Auto 4 Imc3
Di seguito un comunicato diffuso dai carabinieri: A Ceglie Messapica, nel corso della notte, i Carabinieri della locale Stazione, unitamente ai militari del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di San Vito dei Normanni, a conclusione degli accertamenti, hanno tratto in arresto, per tentato omicidio, Amico Rocco, 51enne del luogo. L’uomo, nella serata di ieri, in una via del centro abitato, utilizzando un arma da taglio, ha aggredito per futili motivi in corso di accertamento, nei pressi della propria abitazione… Leggi tutto »

San Nicandro Garganico: carabinieri aggrediti davanti all’ufficio postale, prognosi di 40 e 20 giorni I due marescialli picchiati da persone ora ricercate

Carabinieri Auto 4 Imc3
I due marescialli dei carabinieri erano davanti all’ufficio postale di San Nicandro Garganico. Stando a ricostruzioni, uno dei due militari ha riconosciuto persone gravate da problemi con la giustizia. Verosimilmente è stata sventata una rapina. Da lì è scattata l’aggressione, i carabinieri hanno avuto la peggio. Per uno dei due, prognosi di 40 giorni; di 20 giorni per l’altro. Ricercati i due responsabili dell’accaduto.… Leggi tutto »

Scontro mortale auto-camion nel tarantino, strada statale 106 Incidente nel tratto fra Ginosa Marina e Castellaneta Marina

IMG 20191209 WA0017
Incidente mortale nel tratto tarantino della strada statale 106. Nello scontro fra un’auto e un camion è morta un uomo, feriti i due operai che si trovavano nel furgone Anas durante lavori di manutenzione. Accaduto in territorio fra Ginosa Marina e Castellaneta Marina. Traffico deviato. Sul posto i carabinieri per risalire a cause e dinamica.… Leggi tutto »

Taranto: ottantenne scippata, arrestata 28enne Carabinieri

Carabinieri Auto 4 Imc3
Di seguito un comunicato diffuso dai carabinieri: I Carabinieri del Nucleo Investigativo del Reparto Operativo di Taranto, coadiuvati da personale del 10^ Reggimento Carabinieri di Napoli, hanno arrestato, per furto con strappo, una 28enne del posto, gravata da precedenti penali contro il patrimonio e la persona. La prevenuta, verso le ore 12:30 odierne, al termine di un breve inseguimento, e’ stata bloccata, in questo viale Virgilio, da militari operanti dopo che aveva sottratto ad una 80enne tarantina la propria borsa,… Leggi tutto »

Lizzano: traffico di rifiuti. Con questa accusa arrestati zio e nipote Carabinieri

Carabinieri Auto 4 Imc3
Di seguito un comunicato diffuso dai carabinieri: Alle prime ore dell’alba i Carabinieri della Stazione di Torricella, unitamente ai militari della Sezione Radiomobile e della Stazione di Lizzano, hanno arrestato un 58enne e un 28enne, rispettivamente zio e nipote entrambi di Lizzano, in esecuzione al provvedimento emesso dal G.I.P. del Tribunale di Lecce che concordava con i gravi indizi di colpevolezza raccolti dai Carabinieri di Torricella in ordine ad attività illecite di sversamento di liquami su vari terreni agricoli dei… Leggi tutto »

Fasano: nuovamente incendiato il pub riaperto l’altro ieri dopo incendio. Il sindaco: ora basta Indagini: fiamme originate da un'auto rubata: piazzata davanti al locale le è stato dato fuoco

IMG 20191207 143829
Il pub Ciporti di Fasano è stato nuovamente devastato dalle fiamme. Dopo l’incendio del periodo di ferragosto e la riapertura l’altro ieri, altro rogo la notte scorsa. Intervento di pompieri e carabinieri, questi ultimi indagano e standa prime risultanze l’incendio è stato originato dal fuoco dato a un’auto rubata e piazzata appositamente davanti al locale. Indagini finalizzate a risalia responsabilità e movente. Stasera, al Ciporti, iniziativa di solidarietà. Di seguito la comunicazione di Francesco Zaccaria, sindaco di Fasano: Adesso basta.… Leggi tutto »