L'arca

vendesib

Tag: carabinieri

Tuturano: pugni alla moglie davanti ai figli minori, arrestato 30enne con questa accusa Carabinieri

Carabinieri Auto 4 Imc3
Di seguito un comunicato diffuso dai carabinieri: I Carabinieri della Stazione di Tuturano, a conclusione degli accertamenti, hanno arrestato, un 30enne del luogo, per maltrattamenti in famiglia. In particolare, nel pomeriggio del 7.7.2020 a seguito di richiesta telefonica pervenuta al NUE112, i militari operanti, sono intervenuti presso un’abitazione di quel centro ove l’uomo stava aggredendo, verbalmente e fisicamente la moglie, per futili motivi e davanti ai tre figli minori. La donna, colpita con vari pugni, ha riportato lesioni al viso.… Leggi tutto »

Sfruttamento di lavoratori: con questa accusa arrestato imprenditore agricolo di Gioia del Colle Il 43enne è ai domiciliari

IMG 20200709 065913
Di seguito un comunicato diffuso dai carabinieri: I Carabinieri della “task force” dedicata al contrasto del fenomeno della intermediazione illecita e dello sfruttamento del lavoro su tutto il territorio della Provincia di Bari, hanno arrestato S.G., 43enne, titolare di un’impresa agricola di Gioia del Colle, il quale nella propria azienda impiegava due cittadini indiani, in condizioni di sfruttamento. Nel corso di preliminari servizi di osservazione, i miliari operanti avevano focalizzato la loro attenzione su un allevamento di bestiame, all’interno del… Leggi tutto »




Inchiesta per apologia e istigazione all’adesione all’Isis, 37enne originario di Canosa di Puglia arrestato a Milano Carabinieri del Ros, operazione contro il terrorismo

IMG 20200708 085337
“È una cosa di Allah, una cosa positiva” il Covid secondo il 37enne originario di Canosa di Puglia, arrestato a Milano dai carabinieri del Ros. Inchiesta per apologia e istigazione all’adesione all’Isis. Secondo l’accusa l’uomo aveva anche indottrinato minori. Il 37enne “ha aderito pienamente all’ideologia estremista di matrice salafita, impegnandosi nel diffondere il credo dell’autoproclamato Stato Islamico” stando agli inquirenti.… Leggi tutto »




Ruvo di Puglia: rinvenimento di resti umani in una cisterna Intervento di carabinieri e vigili del fuoco

Carabinieri Auto 4 Imc3
Di Francesco Santoro: Macabra scoperta a Ruvo di Puglia. Resti appartenenti presumibilmente a tre donne sono stati rinvenuti prima di mezzogiorno in una cisterna ubicata in via Orsieri. Il ritrovamento nel corso di alcuni lavori di manutenzione di un sottano, durante il tentativo di estrarre acqua dal pozzo, che non sarebbe andato a buon fine per via dell’ostruzione provocata dalle ossa. Poi la telefonata ai carabinieri e ai Vigili del fuoco, che sono intervenuti sul posto per le verifiche assieme… Leggi tutto »

taras

Bisceglie: disabile molestato, divieto di avvicinamento per tre giovanissimi Accusa: uomo perseguitato da anni

Carabinieri Auto 4 Imc3
Di seguito un comunicato diffuso dai carabinieri: Tre ragazzi, P.M. 21enne, S.M. 22enne e P.M. 19enne, sono stati sottoposti alla misura cautelare del divieto di avvicinamento alla persona offesa, perché perseguitavano e molestavano un uomo disabile. I fatti risalgono al mese di novembre scorso quando l’uomo, stanco delle numerose minacce ed ingiurie che gli venivano rivolte quotidianamente a causa della sua disabilità, si presentava presso il Comando della Tenenza Carabinieri di Bisceglie per denunciare il tutto. Le aggressioni verbali subite… Leggi tutto »

Trinitapoli: operazione antimafia, dodici arresti Carabinieri

carabinieri notte
Di seguito un comunicato diffuso dai carabinieri: Nella mattinata odierna i Carabinieri del Comando Provinciale di Foggia, con il sempre prezioso supporto dei militari dello Squadrone Eliportato Cacciatori Puglia, del Nucleo Cinofili di Modugno e del 6° Nucleo Elicotteri di Bari, hanno dato esecuzione a un’importante misura cautelare emessa dalla Sezione G.I.P. del Tribunale di Bari su richiesta della Direzione Distrettuale Antimafia della Procura della Repubblica di Bari, nei confronti di 12 persone, tutte facenti parte di una pericolosa organizzazione… Leggi tutto »




Castellana Grotte: operazione antidroga, sei misure cautelari Due arresti in flagrante: sequestrati con stupefacenti, armi e munizioni anche 120mila euro

carabinieri notte
Di seguito un comunicato diffuso dai carabinieri: Questa notte i Carabinieri della Compagnia di Monopoli hanno eseguito una ordinanza di custodia cautelare – emessa dal Giudice per le indagini preliminari su richiesta della Procura della Repubblica di Bari – a carico di 6 persone (5 in carcere e 1 agli arresti domiciliari). L’ordinanza è stata eseguita da 50 militari, coadiuvati dal Nucleo Cinofili e dallo Squadrone eliportato Cacciatori Puglia, nei territori di Castellana Grotte, Trani ed in provincia di Livorno.… Leggi tutto »

Martina Franca: infermiere dell’ospedale picchiato, un arresto Carabinieri

Carabinieri Auto 4 Imc3
Di seguito un comunicato diffuso dai carabinieri: Nella tarda serata di ieri, i militari del NOR – Sezione Radiomobile della Compagnia Carabinieri di Martina Franca hanno tratto in arresto un p50enne originario di Statte, gravato da precedenti penali, responsabile di lesioni personali e resistenza a pubblico ufficiale. L’uomo, recatosi presso il pronto soccorso dell’ospedale di Martina Franca per accompagnare un congiunto che aveva bisogno di cure, aggrediva senza motivo un infermiere addetto al pre – triage che dopo aver prestato… Leggi tutto »

Ostuni: picchia la fidanzata e trascina per metri un carabiniere, arrestato 19enne Accaduto intorno a mezzanotte

carabinieri notte
Di seguito un comunicato diffuso dai carabinieri: I Carabinieri della Stazione di Ostuni, a conclusione degli accertamenti, hanno arrestato un 19enne del luogo, per violenza, resistenza e minaccia a Pubblico Ufficiale. In particolare, alle ore 23:50 di ieri, un Appuntato in borghese e libero dal servizio, nel transitare  nel centro abitato di Ostuni, ha udito le invocazione di aiuto di una ragazzina, che mentre si trovava in piedi vicino a un’autovettura veniva strattonata schiaffeggiata e malmenata dal fidanzato. Il Carabiniere… Leggi tutto »

Circa settantamila piante di cannabis: arrestati tre di Mottola e uno di Martina Franca Incensurati. Coltivazione a Castellaneta Marina

IMG 20200706 135823
I Carabinieri della Stazione di Palagianello e del dipendente NOR-Aliquota Operativa, collaborati dalla Stazione Temporanea di Castellaneta Marina (TA) hanno attuato un predisposto servizio finalizzato alla prevenzione e repressione dei reati inerenti il traffico di sostanze stupefacenti, arrestando nella flagranza del reato di produzione ai fini di spaccio di stupefacente in concorso un 56enne di Mottola, un 57enne di Martina Franca, un 30enne di Mottola e un 23ennedi Mottola, tutti incensurati. I militari, dopo aver individuato un terreno in c.da… Leggi tutto »

Taranto: rapine a mano armata in centro in pieno giorno, arrestato minorenne Fatti contestati risalenti a metà giugno

Carabinieri Auto 4 Imc3
Di seguito un comunicato diffuso dai carabinieri: I Carabinieri della Sezione Operativa di Taranto hanno eseguito un’ordinanza di custodia cautelare nei confronti di un minorenne che, in concorso con un complice maggiorenne arrestato in flagranza, si è reso responsabile di due eclatanti rapine a mano armata in pieno giorno nel centro di Taranto il 16 giugno scorso. Gli indizi di colpevolezza nei confronti del giovanissimo sono apparsi subito molto concreti e, dopo un’iniziale denuncia in stato di libertà, le successive… Leggi tutto »

Corato: ipotesi, prestazioni pagate anche con card. Due arrestate per sfruttamento della prostituzione Carabinieri

IMG 20200704 121244
Di seguito un comunicato diffuso dai carabinieri: Sono due le donne arrestate nei giorni scorsi dalla Stazione Carabinieri di Corato, l’italiana B.M.E., 45enne, e la marocchina S.Z., 24enne, per induzione e sfruttamento della prostituzione. L’operazione è scattata quando i militari, a seguito di diversi servizi di osservazione controllo e pedinamento, hanno notato un “via vai” di uomini da una centralissima piazza di quel comune. Poco prima dell’ingresso i carabinieri sono riusciti a captare direttamente una conversazione telefonica nella quale B.M.E.… Leggi tutto »

Canne della Battaglia. Margherita di Savoia: piantagione di cannabis da un milione di dosi, due arresti Carabinieri

IMG 20200704 110852
Di seguito un comunicato diffuso dai carabinieri: Alcuni giorni fa, i militari della Stazione Carabinieri di Margherita di Savoia, unitamente ai militari della Sezione Operativa della Compagnia di Cerignola, hanno arrestato due fratelli di Trinitapoli, rispettivamente di 39 e 32 anni, incensurati, sorpresi all’interno di una piantagione illegale di marijuana. I Carabinieri, a seguito di una prolungata attività di ricerca e osservazione, hanno individuato la piantagione in un terreno demaniale, ben occultato tra la fitta vegetazione, in località “Canne della… Leggi tutto »

Toritto: auto incendiata, all’origine un raggiro sul peso delle olive Denunciato 24enne

IMG 20200704 115745
Di seguito un comunicato diffuso dai carabinieri: Nel pomeriggio di ieri i Carabinieri della Stazione di Toritto, hanno denunciato in stato di libertà un 24enne del luogo, individuato quale autore dell’incendio di un’autovettura  Volkswagen Passat, di proprietà di un concittadino 62enne. Le indagini, scaturite a seguito del grave gesto compiuto alle prime ore del 25 giugno u.s., supportate dalle immagini delle telecamere degli impianti di video-sorveglianza presenti in zona e grazie all’attività info-operativa compiuta dai militari, hanno consentito di identificare… Leggi tutto »

Frigole: bimbo di quattro anni azzannato al volto da un cane Delicato intervento di chirurgia plastica

ospedale perrino 1
Un bambino di appena quattro anni è ricoverato con gravi ferite al volto dopo essere stato azzannato da un cane. L’improvvisa aggressione è avvenuta nella serata di ieri a Frigole, marina leccese. Il bambino era in compagnia dei genitori quando il cane, sembra un meticcio randagio, si è avventato su di lui ferendolo alla testa. L’intervento immediato dei genitori ha evitato il peggio: accompagnato d’urgenza al Pronto Soccorso del Vito Fazzi in serata è stato sottoposto ad un delicato intervento… Leggi tutto »

Spari nel bar a Fasano: arrestato 32enne Carabinieri

IMG 20200703 123449
Di seguito un comunicato diffuso dai carabinieri: I Carabinieri dell’Aliquota Operativa del N.O.R. della Compagnia di Fasano, dopo averlo individuato, hanno rintracciato, in un appartamento di Bari, trasformato in “covo”, DACI Vullnet, 32enne di origini albanesi, residente a Fasano, poiché ritenuto responsabile di porto abusivo di arma da fuoco, danneggiamento ed esplosioni pericolose in luogo pubblico, destinatario di un decreto di Fermo di indiziato di delitto, emesso il 28 giugno scorso dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Brindisi.… Leggi tutto »

Furti in municipi di Puglia e Basilicata, sei misure cautelari Carabinieri

carabinieri notte
I carabinieri di Matera eseguono sei misure cautelari in queste ore. Cinque arresti fra carcere e domiciliari, misure operate tra Adelfia, Carbonara e Loseto (e obbligo di dimora per la moglie di un arrestato). Arresti legati fra l’altro, secondo le accuse a vario titolo, a 28 furti fra cui undici in municipi di Basilicata e Puglia, ad esempio nel.barese, nella provincia Bat e in quella di Taranto. In tali episodi, rubate anche 24 pistole d munizioni in dotazione alle polizie… Leggi tutto »

Emanuele Basile, di Taranto: oggi avrebbe compiuto 71 anni, fu ucciso in un agguato di mafia Ufficiale dei carabinieri, gli spararono alle spalle mentre aveva in braccio la figlia di quattro anni. Monreale, maggio 1980

IMG 20200702 101911
Oggi avrebbe compiuto 71 anni, Emanuele Basile. Nato a Taranto il 2 luglio 194, ufficiale dei carabinieri, fu ammazzato a Monreale il 4 maggio 1980, quando di anni, dunque, non ne aveva neanche 31. Ucciso in un agguato di mafia. Aveva la figlia in braccio quando gli spararono alle spalle, la sera del 3 maggio, mentre aspetta va con la moglie e la loro bambina di quattro anni i fuochi d’artificio della festa del Santissimo Crocifisso, in quel paese del… Leggi tutto »

Apricena: operazione anticaporalato, due arresti Carabinieri

Carabinieri Auto 4 Imc3
Di seguito un comunicato diffuso dai carabinieri: Nella mattinata odierna i Carabinieri del Comando Provinciale di Foggia e del locale N.I.L., su direzione e coordinamento della Procura della Repubblica di Foggia, hanno dato esecuzione a un’importante misura cautelare applicativa degli arresti domiciliari, emessa dalla Sezione G.I.P. del Tribunale di Foggia, nei confronti di un noto imprenditore agricolo di Apricena, operante nella provincia di Foggia, e del proprio “braccio destro”, preposto alla conduzione delle sue cinque aziende. I provvedimenti restrittivi della… Leggi tutto »

Manfredonia: spinta ad un uomo per rubargli il borsello. Ma alle spalle dei ladri, i carabinieri Uno dei due bloccati è minorenne

IMG 20200630 155838
Di seguito un comunicato diffuso dai carabinieri: Hanno rubato un borsello dall’interno di un garage alla presenza della vittima e sono scappati via ma uno dei due viene rincorso acciuffato dai Carabinieri, mentre il complice, rintracciato poco dopo, denunciato in stato di libertà. Nei giorni scorsi, nel centro abitato di Manfredonia, due ragazzi, uno dei quali minorenne, rubano un borsello, contenente documenti personali, cellulari e soldi dall’interno di un garage, approfittando di un momento di distrazione della vittima. Il denunciante… Leggi tutto »