Velga

Electronics Time

Tag: Taranto

Ex Ilva-banca popolare di Bari, e la bomba di Brindisi è quella che fa meno paura Le situazioni disastrose della prima industria e della prima banca di Puglia

IMG 20191214 060536
Di Pietro Andrea Annicelli: L’evacuazione di cinquantatremila brindisini su ottantasettemila in un raggio di 1617 metri dalla bomba sganciata dalla Raf inglese nel 1941, rinvenuta il 2 novembre scorso in seguito ai lavori al cinema Andromeda, è la notizia spettacolare in queste ore. Già questa sera sono attive le quattro aree di accoglienza per quei cittadini che non si alzeranno presto per lasciare le loro abitazioni tra le 5.30 e le 8.00 prima delle operazioni di disinnesco previste dalle 9.30… Leggi tutto »




Taranto: ubriaco alla guida e con duecento stecche di sigarette Con queste contestazioni denunciato 56enne

stradale3
Di seguito un comunicato diffuso dalla polizia: Un equipaggio della Polizia Stradale di Taranto, durante un posto di controllo sulla SS106 nei pressi della raffineria ENI, ha notato un uomo che, alla vista dell’auto di servizio, ha improvvisamente aumentato la velocità, dando la chiara impressione di volersi sottrarre al controllo. Dopo alcune spericolate manovre il conducente ha poi abbandonato la sua vettura in un’area di parcheggio adiacente alla Raffineria. I poliziotti che lo avevano seguito a brevissima distanza lo hanno… Leggi tutto »




Siderurgico di Taranto: altoforno 2, stop Inutilizzabile da oggi, secondo il provvedimento del giudice. Si deve andare allo spegnimento

IMG 20181109 063651
Stando al provvedimento del giudice Maccagnano da oggi l’altoforno 2 del siderurgico di Taranto va considerato fuori uso. Al custode giudiziario dell’impianto Barbara Valenzano è demandato di dare luogo, da oggi appunto, alle procedure che ne impediscano l’utilizzo, con lo spegnimento che dovrà avvenire entro il 20 gennaio.… Leggi tutto »




Taranto e provincia: furti in appartamenti o di moto, minorenni fra i coinvolti a vario titolo Due operazioni della polizia

polizia foto dietro
Di seguito un comunicato diffuso dalla polizia: Nel corso della mattinata odierna, la Squadra Mobile di Taranto, collaborata nella fase esecutiva dalle Squadre Mobili di Bari e Brindisi, ha dato seguito a due distinte ordinanze di applicazione di misure cautelari personali disposte dal GIP presso il Tribunale ordinario di Taranto e dal GIP presso il Tribunale per i Minorenni, su richiesta dei rispettivi uffici di Procura competenti, nei confronti di due gruppi di soggetti, dediti l’uno ai furti in appartamento… Leggi tutto »

Taras

Siderurgico di Taranto: da domani l’altoforno 2 non deve essere utilizzato, il provvedimento del giudice Indicazione al custode giudiziario dell'impianto

IMG 20181109 063651
“Ogni più utile modalità di custodia tale da assicurare che a partire dal 14 dicembre 2019 l’altoforno 2 non sia utilizzato”. Questa l’indicazione del giudice Maccagnano al fustode giudiziario Barbara Valenzano: da domani quell’altoforno del siderurgico di Taranto non deve essere usato.… Leggi tutto »

Taranto: oncoematologia pediatrica Nadia Toffa, fra una settimana Cerimonia di intitolazione il 20 dicembre

Nadia Toffa con maglietta ok
Il 20 dicembre la cerimonia. Il reparto di oncoematologia pediatrica dell’ospedale “Santissima Annunziata” sarà intitolato a,Nadia Toffa, ufficialmente. A Taranto saranno presenti i familiari della conduttrice tv morta quattro mesi fa e il presidente della Regione Puglia.… Leggi tutto »

Martina Franca: “Taranto futuro prossimo”, convegno Oggi

IMG 20191213 WA0001
Locandina.… Leggi tutto »

Martina Franca: premio Asterisco al generale tarantino Cerimonia per Giuseppe Lupoli stasera, decima edizione della manifestazione

IMG 20191213 140927
Di seguito un comunicato diffuso dagli organizzatori: Il Generale dell’Aeronautica Militare Giuseppe Lupoli è il vincitore del X premio Asterisco. Succederà alla dott.ssa Alba Fiorentino, vincitrice della passata edizione e si andrà ad aggiungere al ricco albo d’oro dei premiati. La cerimonia si svolgerà il prossimo venerdì 13 dicembre nella sala consiliare del Palazzo ducale di Martina Franca alla presenza di tutti i rappresentanti territoriali delle forze dell’ordine, ai quali sarà assegnata una testimonianza per l’impegno quotidiano volto alla protezione… Leggi tutto »

Taranto: “Il libro delle delizie tarantine” Oggi presentazione

IMG 20191213 WA0000
Locandina.… Leggi tutto »

Arcelor Mittal: Uilm, “il piano del governo è generico e non ci convince” Vertice al ministero dello Sviluppo economico

ministero sviluppo economico
Di seguito un comunicato diffuso da Uilm: “Non siamo d’accordo con il piano del governo che prevede migliaia di lavoratori in cigs per 4-5 anni, in aggiunta agli attuali 1800 in Amministrazione straordinaria e a quelli dell’indotto. Non crediamo che tutti quei lavoratori torneranno a lavoro dopo questo periodo di ammortizzatori sociali. Prima gli investimenti e poi si potrà parlare di misure transitorie”. Così Rocco Palombella, Segretario Generale Uilm, dopo l’incontro al Mise al quale hanno partecipato i ministri Patuanelli,… Leggi tutto »

Appalto Arcelor Mittal: azienda condannata per mancata indennità lavori speciali disagiati Al giudice del lavoro di Taranto si era rivolto, con la Fillea Cgil, un addetto alla manutenzione dei campi di colata di tutti gli altiforni

sentenza 1
Di seguito un comunicato diffuso da Fillea Cgil: Un’azienda edile dell’appalto Ilva è stata condannata dal Giudice del Lavoro – sezione del Tribunale di Taranto – per la mancata corresponsione a favore di un proprio dipendente dell’indennità prevista dal Contratto nazionale di lavoro per l’espletamento di quelli che vengono tecnicamente definiti “lavori speciali disagiati”. Il lavoratore in questione era stato impiegato nelle attività di manutenzione dei campi di colata di tutti gli altiforni dello stabilimento siderurgico tarantino (demolizione e rifacimento… Leggi tutto »

Arcelor Mittal, oggi al ministero un confronto complicatissimo Siderurgico di Taranto: cassa integrazione straordinaria di 13 settimane dal 30 dicembre per 3500 lavoratori causa l'imminente avvio dello spegnimento dell'altoforno 2

ministero sviluppo economico
Alle quattro e mezza del pomeriggio l’incontro indetto dal ministro Stefano Patuanelli. La questione Arcelor Mittal fa acqua se non da tutte le parti, quasi. L’imminente avvio delle procedure per lo spegnimento dell’altoforno 2 di Taranto, con la conseguente messa in cassa integrazione di 3500 lavoratori, è l’ultima delle cose che non vanno, in ordine cronologico. Eppure oggi, davanti al ministro, i franco-indiani, i commissari straordinari ex Ilva e i sindacati, devono lavorare a una via di uscita da questa… Leggi tutto »

Associazioni e cittadini di Taranto, dura lettera aperta al ministro della Salute Roberto Speranza

taranto porticciolo molo santeligio
Di seguito il testo: Dottor Roberto Speranza, lei ha ultimamente dichiarato: “Siamo al fianco dei lavoratori e non possiamo permettere in alcun modo la chiusura dell’Ilva e non possiamo neanche permettere lo spegnimento dell’altoforno”, aggiungendo che “l’acciaieria di Taranto è troppo importante per il Paese. Lì non si gioca soltanto una partita di quel territorio, ma è una grande questione nazionale. L’Italia deve continuare a investire sulla vocazione industriale. Il diritto alla salute e il diritto al lavoro si possono… Leggi tutto »

La prima donna presidente della Corte Costituzionale bloccò il decreto-Ilva di Renzi per il caso Morricella Marta Cartabia eletta alla guida della Consulta

IMG 20190822 110948
Marta Cartabia, 56 anni, milanese, è presidente della Corte costituzionale. La prima donna alla guida della Consulta. La nuova presidente, nei suoi otto anni da giudice costituzionale, si è anche occupata dell’Ilva e proprio dell’altoforno 2 del siderurgico tarantino in cui avvenne l’incidente mortale di Alessandro Morricella: relatrice del provvedimento con cui, circa due anni fa, la Consulta dichiarò incostituzionale in varie sue parti il decreto Ilva del governo Rienzi. La questione era appunto originata dall’infortunio mortale, sul lavoro, di… Leggi tutto »

Siderurgico di Taranto: chiusura altoforno 2, cassa integrazione per 3500 lavoratori Impianto insicuro, decisione del tribunale

IMG 20181109 063651
Secondo fonti sindacali di cui riferisce il Fatto quotidiano, per la chiusura dell’altoforno 2 del siderurgico di Taranto ci saranno 3500 operai in cassa integrazione. Chiusura disposta dal giudice monocratico Maccagnano, del tribunale di Taranto.… Leggi tutto »

Taranto: vicino allo stadio un fantoccio impiccato, “intimidazione al direttore generale” Fondazione Taras: solidarietà a Gino Montella

taras
Di seguito un comunicato diffuso dalla fondazione Taras 706: L’Aps Fondazione Taras 706 a. C. esprime la più rigida e ferma condanna contro il gesto intimidatorio ai danni di Gino Montella, direttore generale del Taranto F. C. 1927. È di pochi minuti fa, infatti, la notizia della comparsa di un fantoccio impiccato ad un lampione nei pressi dello stadio Iacovone, che reca, oltre al nome del dirigente rossoblù, anche un insulto rivolto alla sua persona. La violenza condensata in questo… Leggi tutto »

Taranto: tentato furto al distributore automatico, minorenne uno dei due fratelli denunciati Polizia

tronchese sequestrata
Di seguito un comunicato diffuso dalla polizia: Il personale della Sezione Volante ha denunciato in stato di libertà due fratelli tarantini di 23 e 17 anni per tentato furto aggravato in concorso tra loro. I poliziotti, su disposizione dei colleghi della Sala Operativa 113, si sono diretti in via Japigia, nei pressi di un distributore automatico aperto h24, dove era stato segnalato un furto. Sul posto gli agenti hanno notato poco distante due ragazzi che discutevano animatamente e insospettiti dalla… Leggi tutto »

Siderurgico di Taranto: blocco altoforno 2, “scenari preoccupanti” secondo Uilm Ma per molti cittadini quella della decisione del tribunale è stata una bella notizia

IMG 20181109 063651
Terminato lo sciopero di 32 ore, con manifestazione nazionale a Roma, per il siderurgico di Taranto la novità pesantissima è arrivata in serata. Blocco immediato dell’altoforno 2, dice il tribunale di Taranto. Decisione rispetto alla quale si registrerà nelle prossime ore un altrettanto immediato ricorso al Riesame dei commissari Ilva in amministrazione straordinaria. Intanto, comunque, di blocco si parla. E se per molti cittadini più orientati verso la dismissione del siderurgico si è trattato di un’ottima notizia, per il sindacato… Leggi tutto »

Un etto di droga in macchina: bloccati sulla Martina Franca-Taranto. Accusa: detenzione ai fini di spaccio Strada statale 172, intervento dei carabinieri: arrestati due pregiudicati provenienti dal nord barese

carabinieri notte
Di seguito un comunicato diffuso dai carabinieri: I Carabinieri della Sezione Operativa di Taranto, nel corso di un servizio  finalizzata alla lotta al traffico di stupefacenti, hanno arrestato in flagranza del reato di detenzione ai fini di spaccio 2 soggetti con precedenti di polizia, provenienti dal nord Barese. I militari, insospettiti dall’ atteggiamento, hanno deciso di procedere ad un controllo di polizia, dei due soggetti mentre viaggiavano sulla SS172 con direzione Taranto, riscontrando sin da subito uno strano nervosismo da… Leggi tutto »

Siderurgico di Taranto: niente proroga per il blocco dell’altoforno 2, il tribunale boccia l’ok della procura In quell'impianto l'incidente per il quale morì il lavoratore Alessandro Morricella

tribunale taranto bomba
La procura della Repubblica aveva dato l’ok alla facoltà d’uso dell’altoforno 2, il tribunale di Taranto dice no. Quell’impianto del siderurgico tarantino va bloccato subito. La sicurezza dei lavoratori è prioritaria e le condizioni dell’impianto non sono di sicurezza, è il parere del giudice monocratico Maccagnano. All’atto pratico, prevedibile un ricorso al Riesame nel giro di un paio di giorni da parte di Ilva in amministrazione straordinaria che la proroga della chiusura dell’altoforno aveva chiesto. L’altoforno 2 è l’impianto in… Leggi tutto »