L'arca

vendesib

Tag: lavoro

Accusa, uccise 21 anni fa nel foggiano un bracciante 22enne che si ribellava al caporalato: estradato latitante dall’Albania Omicidio volontario e lesioni personali aggravate, le contestazioni per l'accaduto nel 1999

IMG 20200709 081608
Tweet della polizia di Stato: Grazie a collaborazione tra Scip e Polizia albanese estradato latitante accusato di omicidio volontario e lesioni personali aggravate. Nel 1999 aveva ucciso, nelle campagne di Foggia in concorso con altri, un bracciante 22enne che si era ribellato al caporalato.… Leggi tutto »

Sfruttamento di lavoratori: con questa accusa arrestato imprenditore agricolo di Gioia del Colle Il 43enne è ai domiciliari

IMG 20200709 065913
Di seguito un comunicato diffuso dai carabinieri: I Carabinieri della “task force” dedicata al contrasto del fenomeno della intermediazione illecita e dello sfruttamento del lavoro su tutto il territorio della Provincia di Bari, hanno arrestato S.G., 43enne, titolare di un’impresa agricola di Gioia del Colle, il quale nella propria azienda impiegava due cittadini indiani, in condizioni di sfruttamento. Nel corso di preliminari servizi di osservazione, i miliari operanti avevano focalizzato la loro attenzione su un allevamento di bestiame, all’interno del… Leggi tutto »




Poste italiane, la richiesta: “stop al precariato” Contestato il turn over, serve "l'assunzione a tempo indeterminato con nuove graduatorie"

posta via toniolo 2
Scrive un cittadino, stralcio della lettera: Ragazzi adeguatamente formati, vengono successivamente sostituiti da ragazzi da formare creando numerosi disagi sulle zone assegnate causando ritardi ed errori sulle consegne.  E’ arrivato il momento di mettere una volta per tutte un freno a questa politica attuata dall’azienda e ritornare con ferma decisione a rendere possibile, così com’è già stato fatto nel 2019, l’assunzione a tempo indeterminato con nuove graduatorie. E’ una lettera che nasce anche dal crescente disagio di migliaia di CTD… Leggi tutto »




Ricerca di lavoro: boom delle parole-chiave raccolta frutta Coldiretti Puglia: sinergia con Porta Futuro Bari

puglia campo
Di seguito un comunicato diffuso da Coldiretti Puglia: Tra aprile e maggio crescita stellare sui motori di ricerca di lavoro della parola chiave ‘raccolta frutta’, con un evidente interesse degli italiani per i lavori agricoli e una esigenza da parte delle imprese agricole di personale specializzato. E’ quanto afferma Coldiretti Puglia, sulla base di una ricerca condotta dal portale Indeed per la ricerca di lavoro, con un vero e proprio boom di richiesta di manodopera in agricoltura, con le parole… Leggi tutto »

taras

“Lavoro precario e polveri sulla città, è ora di smetterla”. Taranto Usb all'attacco di Arcelor Mittal

usb
Di seguito un comunicato diffuso dal sindacato Usb:   Sosteniamo a condividiamo la posizione assunta nei confronti della grande industria nella riunione notturna, tenuta qualche giorno fa, tra il sindaco di Taranto Melucci, il Presidente della Provincia di Taranto, i Sindaci dei Comuni dell’Area di Crisi Complessa di Taranto, il Presidente della Autorità di Sistema Portuale del Mar Ionio, il Presidente della Camera di Commercio di Taranto e la Task Force allestita dall’ente camerale. Ormai evidente l’ impossibilità di intavolare… Leggi tutto »

“Tuteliamo la tarantina”, venerdì sit-in dei mitilicoltori Produzione di cozze a rischio fra importazioni ed illeciti

IMG 20200323 164741
Di seguito la comunicazione: Venerdì 10 luglio alle ore 9 i mitilicoltori tarantini terranno un sit in presso Palazzo di Città per sensibilizzare le istituzioni locali alla tutela della cozza tarantina, il nostro prodotto che rischia di scomparire a causa delle importazioni estere, degli illeciti e dei problemi ambientali.… Leggi tutto »




Foggia, agricoltura: trattative in stand by per il rinnovo del contratto provinciale del lavoro Coldiretti: risultati importanti con il contratto del 2017

puglia campo
Di seguito un comunicato diffuso da Coldiretti Foggia: Tavolo delle trattative per il rinnovo del contatto provinciale del lavoro in stand by temporaneo a Foggia, con i sindacati che chiedono tempo, mentre gli agricoltori aspettano che si definisca il quadro di regole certe e condivise. E’ quanto afferma Coldiretti Foggia, ricordando i risultati importanti ottenuti con la firma del precedente rinnovo del contratto di lavoro nel maggio 2017. “Accogliamo le richieste dei sindacati dei lavoratori di avere più tempo per… Leggi tutto »

Castellaneta: sindacati al sottosegretario su Agromed, “così non va” "Non si gioca così con le vite dei lavoratori" e altro

disoccupati 1
Di seguito il comunicato sindacale: Signor sottosegretario, così non va. Sbottano così i sindacati Filctem Cgil, Femca Cisl e Uiltec Uil, alla notizia riportata sulla stampa dei dubbi di Turco sul futuro di Agromed. Così non va perché non si gioca così con le vite dei lavoratori, che avevano finalmente visto nell’accordo firmato un mese fa al Mise una nuova vita all’orizzonte. Non va perché qualora ci fossero dei ripensamenti, peraltro repentini, bisogna rispettare i firmatari dell’accordo e avvisarli dei… Leggi tutto »

Occhio alle liti con i superiori: possono portare al licenziamento. Anche per la chiavetta del distributore di caffè Sentenza di Cassazione per una vicenda in Piemonte

sentenza 1
Di Enrico Pellegrini: La superiore, in azienda, aveva disposto che il lavoratore restituisse la chiavetta per il distributore automatico del caffè. Il lavoratore la prese male e, secondo la denuncia, minacciò la donna additandola con la frase “prima o poi, in sede più consona, dovrò farti un discorso”. La sospensione dell’uomo e la constatazione, secondo l’azienda, dell’impossibilità di proseguire quel rapporto di lavoro, sono poi sfociate nel procedimento. In appello la Corte di Torino considerò fondata la misura del licenziamento… Leggi tutto »

Alberobello: mercato settore non alimentare, “ennesimo incontro non risolutivo” Ambulanti critici con l'amministrazione comunale

partenza Alberobello
Di seguito il comunicato degli ambulanti-settore non alimentare: Si è svolto GIOVEDI 2 LUGLIO presso il comune di Alberobello l’ennesimo incontro non risolutivo tra una nostra rappresentanza di ambulanti unitasi spontaneamente e l’amministrazione comunale. Presenti all’incontro l’assessore del ramo attività produttive Antonella Ivone il vicesindaco Giuseppe Ricci il sindaco Michele Longo ed i due consiglieri di opposizione Gianvito Matarrese e Vito Carparelli. Nella riunione, dopo una serie di discussioni inerenti al trasferimento in un’area che secondo noi non risulta in… Leggi tutto »

Cooperative sociali “vittime della burocrazia” Da Taranto l'appello alla Regione Puglia

disoccupati 1
Di seguito il comunicato: Cooperative sociali vittime della burocrazia. Attesa per il pagamento delle competenze di marzo. Confcooperative Taranto chiede un incontro alla Regione “Contro l’emergenza Coronavirus abbiamo sfoderato la nostra arma più potente: la burocrazia”. A parlare è Carlo Martello. Il Segretario Generale di Confcooperative Taranto raccoglie il disagio di tutti coloro che ancora attendono provvedimenti di vario tipo, lamentano ritardi e cercano di barcamenarsi in paludi di adempimenti complessi che, per la gravità del momento, andrebbero evitati. Martello… Leggi tutto »

Lavoro: a maggio altri 84mila occupati in meno Ma c'è un rallentamento dell'emorragia rispetto ad aprile

istat
Di seguito il comunicato Istat: Rispetto al mese di aprile 2020, a maggio continua – a ritmo meno sostenuto – la diminuzione dell’occupazione e torna a crescere il numero di persone in cerca di lavoro, a fronte di un marcato calo dell’inattività. Dopo due mesi di decisa diminuzione, aumenta anche il numero di ore lavorate pro capite. La diminuzione dell’occupazione su base mensile (-0,4% pari a -84mila unità) coinvolge soprattutto le donne (-0,7% contro ¬ 0,1% degli uomini, pari rispettivamente… Leggi tutto »

Arcelor Mittal: retribuzione di risultato, critiche Usb Comunicato

usb
Di seguito un comunicato diffuso dal sindacato Usb: Con un comunicato sindacale non reso pubblico Fim, Fiom e Uilm hanno chiesto ad Arcelor Mittal un incontro mirato ad ottenere delucidazione sulle modalità che l’azienda intende adottare per l’erogazione del 3% del premio di risultato, concordato nell’accordo del 6 settembre 2018. Il gestore dello stabilimento ha risposto che, nella definizione del premio, si terrà conto delle presenze non retribuite e del periodo di cassa integrazione per ciascun lavoratore, esattamente come è… Leggi tutto »

Apricena: operazione anticaporalato, due arresti Carabinieri

Carabinieri Auto 4 Imc3
Di seguito un comunicato diffuso dai carabinieri: Nella mattinata odierna i Carabinieri del Comando Provinciale di Foggia e del locale N.I.L., su direzione e coordinamento della Procura della Repubblica di Foggia, hanno dato esecuzione a un’importante misura cautelare applicativa degli arresti domiciliari, emessa dalla Sezione G.I.P. del Tribunale di Foggia, nei confronti di un noto imprenditore agricolo di Apricena, operante nella provincia di Foggia, e del proprio “braccio destro”, preposto alla conduzione delle sue cinque aziende. I provvedimenti restrittivi della… Leggi tutto »

Arcelor Mittal: altre quattro settimane di cassa integrazione Causale Covid 19

IMG 20181109 063651
Di seguito il comunicato sindacale Fiom-Fim-Uilm: In data odierna ArcelorMittal ha convocato le organizzazioni sindacali per la proroga dellaCIGO, con causale COVID 19, per ulteriori 4 settimane con nota del 25/06/2020. L’azienda ha comunicatoche la stessa si rende necessaria per una caduta degli ordinativi a seguito della contrazione del mercato dell’acciaio scaturita dal post pandemia. Le scriventi organizzazioni sindacali hanno avanzato delle richieste in merito all’ integrazione salariale,alla diminuzione del personale coinvolto dalla Cigo e da una rotazione equa dei… Leggi tutto »

Lavoro nero: Flai-Cgil di Taranto, in gioco il futuro del settore agricolo Lapenna: l'occupazione irregolare non è più solo una questione umanitaria

Lavoratore straniero FLAI TA
Di seguito un comunicato diffuso dal sindacato Flai Cgil: E’ arrivato il momento di avere coraggio e dire la verità. La questione dei lavoratori irregolari in campagna, del loro sfruttamento, o delle condizioni di vita che li riguardano, non è solo una questione umanitaria. La condizione dei lavoratori africani o europei è strettamente connessa al futuro di questo settore in cui lavoratori italiani e stranieri rischiano di affondare sulla stessa barca. Così il segretario generale della FLAI CGIL di Taranto,… Leggi tutto »

Taranto: “condotta antisindacale”, ricorso Usb nei confronti di un’impresa di call center Secondo l'organizzazione i rapporti si sono deteriorati nell'ultimo periodo

usb
Di seguito un comunicato diffuso dal sindacato Usb: Dall’avvio delle misure anti Covid-19 assistiamo alla centralizzazione delle relazioni sindacali e a iniziative unilaterali da parte dell’azienda a danno delle istanze dei lavoratori. Dopo i primi mesi di proficuo confronto, la chiusura della sede di Taranto e la “remotizzazione” delle attività di buona parte dei lavoratori disposte da System House nell’ambito delle iniziative anti-Covid hanno prodotto anche un profondo allentamento delle relazioni con la nostra organizzazione sindacale, altamente rappresentativa nello stabilimento… Leggi tutto »

“La politica ha perso la capacità di sintonizzarsi con le masse popolari” Il leader dei braccianti invisibili di Puglia

IMG 20200616 111347
Tweet di Aboubakar Soumahoro: La politica ha perso la capacità di sintonizzarsi con le masse popolari, e di immedesimarsi con simpatia umana in esse. La politica non perda occasione per ascoltare donne e uomini, con diverse forme di invisibilità, sul palco degli Stati popolari. La manifestazione si svolgerà il 5 luglio. (foto: repertorio, Aboubakar Soumahoro incatenatosi all’esterno di Villa Pamphilj durante lo svolgimento degli Stati generali)… Leggi tutto »

“Dall’incontro con Covisian nessun accordo scritto sulle prospettive al termine della commessa del Servizio Elettrico Nazionale” Usb

usb
Di seguito un comunicato diffuso dal sindacato Usb:   Nessuna garanzia per il futuro dall’ultimo incontro con Covisian. L’azienda, che subentra a Teleperformance per il cambio d’appalto della commessa del Servizio Elettrico Nazionale, ha confermato quanto già anticipato: restano integri i diritti acquisiti dai lavoratori, articolo 18, anzianità convenzionale e tutto ciò che questo comporta. Detto ciò, va però rilevato che nessun impegno è stato assunto dall’azienda in vista dell’annunciato esaurimento della commessa, previsto per gennaio 2022. L’USB ha sin… Leggi tutto »

Operatori pirotecnici: “duemila aziende rischiano di chiudere” Ieri la protesta

IMG 20200626 055142
Di seguito il comunicato Asspi-Anisp: Duemila aziende del settore pirotecnico con oltre diecimila lavoratori e un fatturato annuale di circa 600 milioni di euro rischiano di chiudere i battenti a causa delle norme restrittive per il Covid che continuano a vietare in qualunque forma le feste padronali e i grandi eventi estivi durante i quali l’arte dei fuochi di artificio la fa da protagonista. A protestare a Piazza Montecitorio, oggi pomeriggio, sono stati oltre cento rappresentanti del settore, giunti a… Leggi tutto »