Festival Valle d'Itria

Electronics Time

Tag: migranti

Brindisi: tre migranti semiasfissiati in cella frigo, uno è in codice rosso

Salvati dai militari della Guardia di finanza nell'ispezione di un tir giunto via nave da Patrasso

Erano nella cella frigorifero del tir giunto dalla Grecia. In condizioni di semiasfissia. Il più grave dei tre è stato ricoverato in codice rosso al “Perrino”. Anche gli altri sono stati trasportati all’ospedale dopo che i militari della Guardia di finanza li hanno individuati durante l’ispezione dell’autotreno, nel porto di Brindisi. Intervento con l’aiuto dei vigili del fuoco.… Leggi tutto »

Salento: sbarco di migranti

Undici minori fra i 55 pachistani

All’arrivo dei soccorritori lo scafista aveca già preso il largo. La presenza dei migranti sbarcati è stata notata intorno alle 4, per un falò a Torre Sant’Andrea. I 55 pachistani fra cui undici minorenni sono stati trasportati al centro Don Tonino Bello.… Leggi tutto »

Audi

Bari: braccianti occupano la basilica per denunciare lo sfruttamento

Foggia: migranti in bici presi a sassate

Braccianti extracomunitari in basilica di San Nicola. Occupata per denunciare le condizioni di sfruttamento dei lavoratori migranti in Puglia. Consegnata all’arcivescovo di Bari una lettera con cui si chiede un sostegno presso le istituzioni. A Foggia, braccianti in bici, intenti ad andare al lavoro nei campi. Lavoratori presi a sassate. Due feriti. Per razzisti vari: lo sfruttamento di quei migranti che vi fanno così schifo perché prima gli italiani, è anche all’origine del prezzo delle confezioni di salsa di pomodoro… Leggi tutto »

festival della valle d'itria




Taranto: sbarco di 83 migranti

Nella notte. Consigliere regionale: disposto ad ospitare

Ottantatre migranti, quasi tutti pachistani, sono arrivati nell’isola tarantina di San Pietro nella notte. Fra loro dodici minori non accompagnati. Le 83 persone sono state soccorse e trasportate all’hotspot per le procedure di identificazione. Tweet di Gianni Liviano, consigliere regionale della Puglia: Ho appena inviato un messaggio al sindaco di Taranto per dare la disponibilità della mia famiglia, se serve, ad accogliere uno dei minori sbarcati stanotte a San Pietro. (foto home page: repertorio)… Leggi tutto »

Taras

‘Ndrangheta dietro onlus per la gestione dell’emergenza migranti, 11 arresti fra Lombardia ed Emilia

Criminalità organizzata, emergenza per il nord Italia. Che ancora non se n'è accorto immediatamente

Il nord è ormai da tempo terra di conquista delle organizzazioni di stampo mafioso. Ma di questa emergenza sembra non accorgersi adeguatamente. L’ultimo esempio è di queste ore. Considerarla solo una occasione per dare addosso ai migranti sarebbe la cosa più stupida da fare. Di seguito un comunicato diffuso dalla Guardia di finanza: Oltre 100 finanzieri del Comando Provinciale di Lodi stanno eseguendo – in Lombardia e Campania – un’ordinanza di misure cautelari, emessa dal Giudice per le Indagini Preliminari… Leggi tutto »

Emma Marrone si schiera con Carola, valanga di insulti online

Non è la prima volta per la cantante salentina quando parla di migranti: il precedente di febbraio

A febbraio un componente dell’istituzione, membro leghista, tale Massimiliano Galli, la “invitava” ad aprire le gambe e farsi pagare. Uno dei tantissimi insulti dagli haters, per avere parlato di migranti ed umanità. Ora Emma Marrone ha preso le parti di Carola Rackete, capitano della nave Sea Watch. E giù un’altra valanga di insulti (anche sessisti ovviamente) online alla cantante salentina, da un paio di giorni in qua. Lei, ora come allora, non si è fatta intimorire. Ha ricevuto la solidarietà… Leggi tutto »

Sea Watch: sbarcati i migranti a Lampedusa. Arrestata la comandante

Provvedimento eseguito dalla Guardia di finanza

All’alba lo sbarco dei migranti a Lampedusa. Quindi l’arresto di Carlotta Rackete, comandante della nave Sea Watch. Provvedimento eseguito dalla Guardia di finanza. La comandante è (stata fatta diventare) l’eroina del giorno, in ambito internazionale anche, perché ottiene comunque lo sbarco. Anche a costo di conseguenze personali. Le autorità italiane, al massimo, hanno saputo mettere su un arresto. Non è con un cattivismo fine a se stesso che si risolve la questione migranti.… Leggi tutto »

Palagiano: giornata del rifugiato

Iniziativa oggi

Di seguito un comunicato diffuso dagli organizzatori: In programma, per questo pomeriggio, la 9^ edizione della Giornata mondiale del rifugiato. A organizzarla l’Arci locale, cui il Comune di Palagiano affida per convenzione i servizi del centro Sprar Siproimi Koinè. L’Arci ne è l’ente gestore. L’evento è inserito nel cartellone delle manifestazioni estive, “Je semb fest a Palascijen”, organizzato dall’Amministrazione Lasigna e dalla Consulta delle Associazioni. Diverse le iniziative organizzate per l’occasione in Piazza Vittorio Veneto, a partire dalle ore 18,30.… Leggi tutto »

Migranti: 73 soccorsi dalla popolazione ad Avetrana dopo lo sbarco, il fermo di due presunti scafisti

Conferenza stampa dei carabinieri su quanto accaduto ieri

Nella foto di Francesco Manfuso un momento della conferenza stampa. I carabinieri del comando provinciale di Taranto aggiornano la situazione dopo il soccorso ai 73 migranti pachistani, fra cui quindici minori, sbarcati ieri all’alba a Torre Colimena. Un aiuto determinante è giunto dalla popolazione, ad Avetrana. I migranti sono stati poi trasferiti all’hotspot di Taranto. Fermati due presunti scafisti.… Leggi tutto »

Avetrana: sbarco di 73 migranti, la comunità si mobilita. Arrestati due presunti scafisti

I pachistani fra cui diciotto minori trasferiti all'hotspot di Taranto

Dopo lo sbarco la comunità locale si è adoperata per le persone giunte in Puglia. La situazione è stata comunque gestita dalle autorità. Di seguito un comunicato diffuso dai carabinieri: Quest’oggi, intorno alle 6 del mattino, a bordo di un natante a vela, sbarcavano, sulle spiagge di Marina di Manduria, loc. Torre Colimena, 73 soggetti di probabile nazionalità pakistana, tutti uomini, di cui 19 minori sedicenti. I migranti, provati dal viaggio ma in buone condizioni generali di salute, venivano intercettati… Leggi tutto »

Da San Severo la petizione internazionale sul lato oscuro del lavoro agricolo

Casa,Sankara, oggi la sottoscrive un candidato "con migranti, braccianti, agricoltori e contadini"

Di seguito un comunicato diffuso da Gianni Fabbris, candidato al parlamento europeo: Oggi Gianni Fabbris, candidato alle elezioni europee nella lista “la sinistra” sarà a Casa Sankara (ore 16-17 San Severo, Foggia) con migranti, braccianti, agricoltori e contadini per lanciare la petizione internazionale sul lato oscuro dell’agricoltura in Italia. “L’Europa accerti le responsabilità istituzionali per la barbarie dei ghetti durante le grandi campagne di raccolta dell’ortofrutta italiana e quella dei caporali che sfruttano i braccianti (italiani e non)”, dice Gianni… Leggi tutto »

Salento: sbarco di 71 migranti

Punta della Suina, nella notte

Settantuno migranti sbarcati a Punta della Suina, litorale salentino. Rintracciati a terra, soccorsi dai volontari della Croce rossa, con le forze dell’ordine, allertati dalla questura di Lecce. Solo uno degli sbarcati è in condizioni fisiche problematiche, dopo l’arrivo nella notte. Tutti pachistani, uomini, fra loro 14 minori. Sono stati trasferiti al centro di accoglienza “Don Tonino Bello” di Otranto. (foto: fonte Croce rossa italiana-sezione Lecce)… Leggi tutto »

Palagiano: intercultura a scuola

Sprar Koinè

Di seguito il comunicato: Prosegue la collaborazione del centro Sprar Koinè (Sistema di protezione richiedenti asilo e rifugiati) con l’istituto comprensivo “Gianni Rodari” sui temi delle migrazioni e della interculturalità in una scuola che è sempre più testimone e promotrice di accoglienza e di interazione tra culture diverse. In questo contesto, si inserisce il laboratorio didattico, “Cittadini del mondo”, tenuto da Bastian Pillon, educatore e formatore specializzato nella sensibilizzazione attiva e nell’educazione non formale; un percorso di educazione alla pace… Leggi tutto »

Migranti sbarcati a Tricase, soccorsi nella notte

Sono undici, fra loro un bambino

Sbarco nella notte sulle coste di Tricase. Sono 11 i migranti che alle 3 del mattino sono approdati sulle coste salentina a bordo di una barca a vela di circa 8 metri: si tratta di 6 uomini 4 donne e un minore tutti di nazionalità curda. Intercettati dalle forze dell’ordine sono stati accompagnati presso il centro di accoglienza Don Tonino Bello di Otranto. Sul posto è intervenuta la Croce Rossa per le operazioni di primo soccorso: fortunatamente le loro condizioni… Leggi tutto »

Alì Ehsani, arrivato da Kabul aggrappato sotto un camion

"I ragazzi hanno grandi sogni", libro presentato al "Maria Pia" di Taranto

Di Vito Piepoli: Alì Ehsani è arrivato in Italia da Kabul, aggrappato sotto un camion, rischiando di finire sotto le ruote. Nel viaggio ha perso il fratello, ma è andato avanti con la fede, da qui la sua determinazione e i suoi sacrifici. È stravolto ma non demorde e tenta a sua volta la traversata. Ha alle spalle la fatica di un viaggio lungo e doloroso. Per anni ha camminato nel deserto e si è arrampicato sulle montagne, si è… Leggi tutto »

Foggia: la protesta dei migranti braccianti

Corteo e sit-in

La protesta dei migranti a Foggia. Chiedono migliori condizioni di vita perché, semplicemente, “siamo i vostri operai” dice uno di loro. E invece devono (meno che) sopravvivere, sfruttati come braccianti nei campi del territorio, costretti alla fame e a baracche insicure quando non mortali. (foto: fonte Voce di Foggia)… Leggi tutto »

Taranto, concerto: collegamento con la nave salva migranti, “il Vangelo è qua”

Oggi la conversazione con il comandante. A bordo è salito don Mattia, 25 anni

È stato annunciato ieri. Si verifica oggi, nel concerto dell’Unomaggio libero e pensante di Taranto. Un collegamento telefonico con il comandante della nave Mediterranea, che salva migranti in mare e i cui responsabili, proprio qualche ora da, hanno querelato per calunnia il ministro dell’Interno. A bordo di quella nave, fra l’altro, è salito un sacerdote. Don Mattia, 25enne modenese. Ha celebrato la messa, ha detto della sua presenza a bordo “il Vangelo è qua”. Ecco, l’esperienza della Mediterranea, in un… Leggi tutto »

I giudici leccesi dovranno rivedere il no al richiedente asilo: sentenza di Cassazione

Accolto il ricorso di un pakistano

I magistrati devono dare spiegazioni fondate e motivate, sull’assenza dei rischi nel Paese d’origine, per negare lo status di rifugiato ad un richiedente. Così la Corte di Cassazione ha accolto il ricorso di un pakistano al quale i giudici di Lecce avevano negato la misura. Ora i giudici dovranno rivalutare la loro decisione. E dovranmo farlo non con formule ritenute, dalla Cassazione, stereotipate e superficiali. Dovranno, i magistrati, da ora, citare fonti specifiche, per dire che nel Paese di origine… Leggi tutto »

Isole Tremiti, sbarco di 17 migranti

Fra loro otto bambini e sei donne

Sono di etnia curda e per la quasi totalità sono donne (sei) e bambini (otto. La Guardia costiera ha individuato i diciassette mufranti sbarcati su un’isola disabitata delle Tremiti. Trasferimento a San Domino dove si alkestisce intanto l’accoglienza, con le 17 persone che saranno alloggiate in un immobile in comodato d’uso al Comune.… Leggi tutto »

Taranto: accoglienza migranti, 14 indagati

Guardia di finanza

Quattordici persone, tra imprenditori, rappresentanti di associazioni e cooperative sociali, ed un appartenente alla Pubblica Amministrazione, sono indagati a Taranto con le accuse, a vario titolo, di frode e falsita’ in atti pubblici, a conclusione di accertamenti della Guardia di Finanza sulle procedure di appalto della Prefettura per l’acquisizione di “servizi di temporanea accoglienza di immigrati richiedenti asilo o protezione internazionale”. I finanzieri hanno notificato agli indagati l’avviso di conclusione delle indagini preliminari, emesso dalla Procura di Taranto. Gli investigatori… Leggi tutto »