Velga

Electronics Time

Tag: violenza

Monopoli: accusa, picchiava l’anziano. Arrestato badante Carabinieri

Carabinieri Auto 4 Imc3
Di seguito un comunicato diffuso dai carabinieri: I Carabinieri della Compagnia di Monopoli hanno arrestato in flagranza di reato un cittadino georgiano di 52 anni, il quale, assunto come badante, da tempo malmenava e maltrattava l’anziano signore che avrebbe dovuto accudire. Le indagini sono state avviate a seguito delle segnalazioni dei parenti e dei vicini di casa della vittima, un pensionato di 90 anni affetto da alcune patologie, i cui familiari, avevano deciso di assumere un badante al fine di… Leggi tutto »




San Vito dei Normanni: lei ha una relazione extraconiugale, accoltella il marito durante la lite Moglie arrestata con questa accusa, l'uomo ricoverato in gravi condizioni e denunciato per maltrattamenti in famiglia e lesioni personali

carabinieri notte
Di seguito un comunicato diffuso dai carabinieri: I Carabinieri  del Nucleo Radiomobile della Compagnia CC di San Vito dei Normanni, coadiuvati dai militari della Stazione di San Vito dei Normanni, hanno arrestato NGOBALOGO Taku Maureen per tentato omicidio aggravato e denunciato il marito 43enne per maltrattamenti in famiglia e lesioni personali, entrambi originari del Camerum. In particolare, i militari operanti sono intervenuti in una lite familiare e hanno accertato che l’uomo, dopo aver scoperto la relazione extraconiugale della moglie, la… Leggi tutto »




Toritto: presa a martellate denuncia il marito. Arrestato 50enne Monopoli: rapina la notte di capodanno, un arresto

Carabinieri Auto 4 Imc3
Di seguito alcuni comunicati diffusi dai carabinieri: Nel pomeriggio di ieri i militari della Stazione Carabinieri di Toritto hanno sottoposto a fermo di indiziato di delitto un 50enne, albanese, da anni residente in Italia. L’uomo è indagato per tentato omicidio, lesioni personali e maltrattamenti in famiglia. Dopo l’ennesima lite, scaturita per motivi di gelosia, l’uomo nella notte aveva picchiato la moglie 44enne, connazionale, colpendola con un martello e minacciandola di morte anche con un coltello. Tuttavia l’intervento dei familiari riusciva… Leggi tutto »




Ostuni: perseguitata dopo la fine della relazione, arrestato l’ex Il 27enne è ai domiciliari

polizia macchina sera
Gli agenti di Polizia di Ostuni hanno arrestato un 27enne del posto resosi protagonista di alcuni atti di stalking nei confronti della sua ex. La ragazza era in compagnia di un amico quando l’ex ha iniziato a pedinarla, poi si è avvicinato e ha iniziato a insultarla e a minacciarla di inviare ai parenti foto compromettenti. Scossa dall’evento ha chiamato la Polizia denunciando l’accaduto. Il 27enne è stato fermato mentre ancora la stava infastidendo e stava provando ad aggredirla fisicamente;… Leggi tutto »

Taras

Taranto: violenza sessuale, un arresto Carabinieri

Carabinieri Auto 4 Imc3
Di seguito un comunicato diffuso dai carabinieri: I Carabinieri della Stazione di Taranto Principale hanno arrestato, su ordine del GIP di Taranto, un 53enne tarantino che, nel corso dell’estate scorsa, aveva prima forzatamente costretto una giovane migrante senegalese a subire rapporti sessuali non consenzienti dietro minaccia di denuncia e conseguente rimpatrio, e poi si era reso responsabile di ripetuti episodi di stalking nei suoi confronti.  In particolare, nel mese di settembre scorso, la giovane, dopo essersi fatta forza, aveva deciso… Leggi tutto »

Sannicola: libertà vigilata per un accusato di molestie sessuali nei confronti di bambine Dovrà rimanere un anno in una comunità di Matera

polizia foto dietro
Di seguito un comunicato diffuso dalla polizia: Nei giorni scorsi, gli agenti del Commissariato di P.S. di Gallipoli ed i militari della Stazione dei Carabinieri di Sannicola hanno notificato ad un cittadino marocchino, da anni residente a Sannicola, la misura di sicurezza provvisoria della libertà vigilata per la durata di un anno con la prescrizione della permanenza presso una comunità terapeutica di Matera, dove è stato accompagnato dagli agenti della squadra di polizia giudiziaria del Commissariato di P.S. di Gallipoli.… Leggi tutto »

Fragagnano: stalking, divieto di avvicinamento per 29enne Accusa: minacce e molestie nei confronti dell'ex fidanzata

Carabinieri Auto 4 Imc3
Di seguito un comunicato diffuso dai carabinieri: Per le reiterate condotte vessatorie, costituite da plurime minacce e molestie, un 29 enne di Fragagnano, con precedenti penali, è stato colpito dalla misura cautelare del divieto di avvicinamento alla sua ex fidanzata, nei confronti della quale da diversi mesi aveva posto in atto atti persecutori, non rassegnandosi alla fine del loro rapporto.  Le indagini dei Carabinieri della Stazione di Fragagnano hanno permesso di ricostruire l’intera vicenda ed acquisire importati elementi probatori che… Leggi tutto »

Lucera: violenza nel centro storico, accusa per tre arrestati Carabinieri

Immagine111
Di seguito un comunicato diffuso dai carabinieri: I Carabinieri della Compagnia di Lucera – supportati dai militari dello Squadrone Eliportato Carabinieri Cacciatori Puglia – hanno dato esecuzione, nella mattinata odierna, ad un’ordinanza applicativa di misura cautelare, emessa dal Giudice per le Indagini Preliminari del Tribunale di Foggia, che dispone la custodia in regime di arresti domiciliari a carico di Francesco PEPE, 22enne, Vincenzo CENICOLA, 18enne – entrambi gravati da precedenti di polizia – e Edoardo Enzo MENTANA, 18enne, incensurato, ritenuti… Leggi tutto »

Bisceglie: arrestato 33enne. Accusa: stalking Carabinieri

Tenen Bisceglie
Di seguito un comunicato diffuso dai carabinieri: Era ossessionato dall’idea che la sua ex compagna potesse frequentare altri uomini, per questo 33enne, di Bisceglie, ha perseguitato per circa un mese l’ex convivente tanto da essere arrestato in flagranza di reato dai Carabinieri della locale Tenenza. Il legame sentimentale tra i due era terminato da oltre  un mese, tuttavia, poiché hanno in comune una bambina, l’uomo era solito utilizzare tale pretesto per introdursi in casa della donna e nell’occasione tentare di… Leggi tutto »

Taranto: aggredita in strada, un arresto Stando a ricostruzioni l'uomo, armato di bastone, era in stato di alterazione

IMG 20191207 WA0002
È accaduto a Taranto, zona di via Principe Amedeo. Un video documenta la presenza sul marciapiede di un giovane extracomunitario a torso nudo, con un bastone in mano. Documenta anche l’intervento della polizia per bloccarlo dopo l’aggressione che una donna ha subìto, stando alla denuncia. Intervento della polizia non facile per fermare l’uomo in preda ad alterazione psicofisica, per come descritto. Accaduto in serata. Osserva oltreilfatto.it che la frequenza di questi episodi è divenuta inaccettabile e va loro posto un… Leggi tutto »

Sequestro e tentato femminicidio: arrestato 25enne domiciliato a Statte Il giovane tarantino, secondo l'accusa, aveva caricato in auto e tentato di soffocare la ragazza che voleva lasciarlo

Carabinieri Auto 4 Imc3
Di seguito un comunicato diffuso dai carabinieri: Al termine di rapide e serrate indagini i Carabinieri della Stazione di Taranto Nord hanno arrestato, su ordine del GIP di Taranto, un 25enne tarantino domiciliato a Statte che, non accettando la fine di una breve relazione sentimentale, aveva trascinato la ex compagna in un tunnel di violenze fisiche e psicologiche che avrebbero potuto sfociare in un tragico epilogo. Infatti la notte del 23 novembre scorso l’uomo aveva costretto, dietro minacce, la giovane… Leggi tutto »

Latiano: convivente aggredita, disposto l’allontanamento di un uomo dalla casa familiare Carabinieri

Carabinieri Auto 4 Imc3
Di seguito un comunicato diffuso dai carabinieri: I Carabinieri della Stazione di Latiano, a conclusione degli accertamenti, previa autorizzazione del Pubblico Ministero, hanno sottoposto al provvedimento di allontanamento dalla casa familiare, un disoccupato del luogo, avvisato orale di P.S., intimandogli altresì il divieto di avvicinamento ai luoghi abitualmente frequentati dalla convivente. In particolare, nella serata del 3 dicembre scorso, su segnalazione della donna, i militari operanti sono intervenuti presso la loro abitazione poiché l’uomo, per futili motivi, l’aveva poco prima… Leggi tutto »

Oria: genitori picchiati e minacciati per avere i soldi con cui comprare droga, arrestato Violenze in famiglia

carabinieri notte
Di seguito un comunicato diffuso dai carabinieri: I Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile  Aliquota Radiomobile della Compagnia di Francavilla Fontana, a conclusione di accertamenti, hanno tratto in arresto, in flagranza di reato, un uomo di Oria, per maltrattamenti in famiglia. In particolare, alle ore 13:30 del 30 u.s., all’interno della propria abitazione, l’uomo, per motivi economici legati alla sua tossicodipendenza, ingiuriava e minacciava i propri genitori conviventi, i quali all’ennesima richiesta di soldi del figlio, si erano rifiutati di… Leggi tutto »

Moglie picchiata, arrestato 37enne originario di Grottaglie Mesagne: maltrattamenti in famiglia, allontanamento per 61enne guardia giurata

violenza
Di seguito un comunicato diffuso dalla polizia: Il personale della Squadra Volante ha tratto in arresto per sequestro di persona e maltrattamenti in famiglia un 37enne originario di Grottaglie. I poliziotti sono intervenuti in via Buffoluto, dopo aver ricevuto dai colleghi della Sala Operativa la segnalazione di una violenta lite in famiglia. In un primo momento, i poliziotti hanno avuto difficoltà nell’individuare l’appartamento oggetto di segnalazione per la pressoché assenza d’indicazioni, fin quando, dopo qualche istante, la loro attenzione è… Leggi tutto »

Fasano: vuole lasciarlo, la sequestra e la picchia. Anche le minacce con un coltello Il 26enne arrestato con l'accusa anche di detenzione di droga ai fini di spaccio

Carabinieri Auto 4 Imc3
I Carabinieri della Stazione di Fasano e della Sezione Radiomobile della Compagnia hanno tratto in arresto per maltrattamenti in famiglia, lesione personale e sequestro di persona e detenzione di sostanza stupefacente ai fini di spaccio, un 26enne del luogo. Il giovane, nella mattinata del 27 novembre, è stato rintracciato, su richiesta telefonica della propria compagna, nei pressi di un bed & breakfast del luogo, ove, dalla nottata e sino alla richiesta d’intervento, ha tenuto bloccata in una stanza la donna,… Leggi tutto »

Trani: umilia in un locale pubblico la convivente, arrestato 31enne Applicato il codice rosso. Otto capi di imputazione nei confronti dell'uomo

Carabinieri Auto 4 Imc3
Di seguito un comunicato diffuso dai carabinieri: I Carabinieri della Stazione di Trani (BT), hanno arrestato  S.A., 31enne del luogo, in esecuzione ad un ordine di custodia cautelare in carcere emessa dal GIP del Tribunale di Trani, su richiesta della locale Procura della Repubblica, perché ritenuto responsabile dei reati di maltrattamenti in famiglia, atti persecutori. L’Autorità giudiziaria ha inoltre riconosciuto a carico dell’uomo la recidiva e la continuazione dei reati. La donna, convivente dell’arrestato,  ha denunciato la condotta dell’uomo il… Leggi tutto »

Giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne Manifestazioni anche in Puglia

crispiano panchina rossa
Di Anna Lodeserto: Il 25 novembre è la giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne. Questa ricorrenza è stata istituita dall’Assemblea Generale delle Nazioni Unite, tramite la risoluzione numero 54/134 del 17 dicembre 1999. Questa data è stata scelta in ricordo del brutale femminicidio avvenuto nel 1960. Vittime le tre sorelle Mirabal considerate esempio di donne rivoluzionarie. Le tre donne, infatti, tentarono di contrastare il regime di Trujillo ( 1930 – 1961) , il dittatore che tenne la… Leggi tutto »

Cerignola: accusa, picchiate le conviventi. Due arrestati Ogni giorno in Italia 88 donne subiscono violenze

Immagine16
Di seguito un comunicato diffuso dai carabinieri: A pochi giorni dalla giornata internazionale contro la violenza sulle donne altri due uomini violenti sono stati arrestati in flagranza di reato dai Carabinieri della Compagnia di Cerignola per maltrattamenti in famiglia ai danni delle rispettive conviventi. Si tratta di un 31enne e di un 44enne, entrambi di Cerignola ed entrambi già noti alle Forze dell’Ordine. Il primo è stato arrestato poco dopo un litigio in casa con la sua convivente, durante il… Leggi tutto »

Taranto: presunte violenze a scuola, ultima udienza per le due maestre imputate Sentenza di primo grado fra un mese

tribunale taranto bomba
Si è chiuso in tribunale a Taranto il dibattimento nel processo per presunte violenze su bambini. Imputate due maestre di cui una di sostegno, con l’accusa di maltrattamenti. Casi contestati risalenti a circa cinque anni fa, sentenza programmata per il 20 dicembre. Oggi hanno parlato le difese. In particolare Gaetano Vitale, legale di Angelica Guerrieri insegnante di sostegno, ha.incentrato su quelle che ritiene lacune nelle indagini, la linea difensiva. È stata poi la volta della difesa di Maddalena Enriquez. Vari… Leggi tutto »

Bari: ama una donna, 29enne pestata dal padre Ha denunciato il genitore

bari panorama
Una 29enne di Bari è finita all’ospedale dopo avere subìto l’aggressione dal padre. La donna è stata anche minacciata di morte dal genitore e, dopo le vessazioni subite, lo ha denunciato. Il pestaggio è dovuto al fatto che la 29enne è innamorata di una donna. La vicenda è stata raccontata dal tgnorba che evidenzia anche la solidarietà scattata nei confronti della donna bisognosa, ora, di un alloggio e di un lavoro per potere essere indipendente e lontana dall’ambiente familiare violento.… Leggi tutto »