Nuova costruzione Divingusto Divingusto
17 aprile 2019
Elezioni europee, i candidati

LISTE CIRCOSCRIZIONE SUD ITALIA

Alberobello-Martina Franca: morto l’anziano coinvolto nell’incidente con incendio

Apecar e Fiat Punto a fuoco dopo lo scontro, l'uomo fu trasportato all'ospedale di Brindisi con l'elisoccorso

La gravità delle ustioni non ha lasciato scampo. È morto l’uomo cge alla guida dell’Apecar, tre mattine fa, si scontrò con una Fiat Punto condotta da una donna. L’incidente avvenne in periferia di Alberobello, sulla strada provinciale per Martina Franca. L’anziano venne estratto con un’operazione dei vigili del fuoco dalle lamiere dei veicoli che si incendiarono e, per pa gravità delle condizioni, fu trasportato all’ospedale in elisoccorso. Ferita la ragazza, di Alberobello anche lei e ricoverata al policlinico di Bari.…

Bari: uso dell’auto elettrica nel piazzale dell’aeroporto

Progetto di Aeroporti di Puglia

Di seguito un comunicato diffuso da Aeroporti di Puglia: Aeroporti di Puglia, che dall’inizio dell’anno aderisce volontariamente ai dieci principi di sostenibilità del Global Compact delle Nazioni Unite, comunica che nell’ambito del percorso di “corporate social responsibility” intrapreso, ha avviato una partnership con Maldarizzi Automotive e BMW Italia che prevede un progetto pilota per l’utilizzo di mezzi elettrici (in una prima fase solo per Bari) da parte degli operatori di scalo che utilizzeranno un’autovettura BMW i3 per spostarsi all’interno del…


Andria: droga, arrestato 25enne insospettabile

Carabinieri

Di seguito un comunicato diffuso dai carabinieri: I Carabinieri della Compagnia di Andria, nel corso di mirati servizi predisposti per il contrasto e la prevenzione dell’illecita attività dello spaccio di sostanze stupefacenti in area urbana, hanno arrestato un andriese, L.V., 25enne, incensurato. I militari dell’Aliquota Radiomobile, dopo un’attenta analisi delle notizie apprese da alcuni cittadini durante i servizi perlustrativi ed il sequestro di Ketamina avvenuto nelle giornate precedenti, hanno eseguito una perquisizione in un sottano sito in zona Santa Maria…

Taranto: la processione dalla notte

Riti della settimana santa, dopo l'Addolorata oggi la volta dei Misteri

Processione dell’Addolorata, in corso a Taranto da mezzanotte. Statue (fra cui quella assegnata alla cifra senza precedenti di 111mila euro) che dalla chiesa di San Domenico percorrono varie strade cittadine, con un’autentica folla di fedeli ai lati. Dopo l’estenuante cirteo, dal pomeriggio del venerdì santo la non meno estenuante processione dei Misteri: dalla chiesa del Carmine, un corteo destinato a concludersi domani mattina.…

Costa dei trulli, cinque Comuni per un brand e un cartellone unico

Alberobello, Castellana Grotte, Conversano, Fasano e Monopoli

Di seguito il comunicato: Un brand, un cartellone di eventi, un territorio: la Puglia. Nella terra che unisce sole e mare, bellezze mozzafiato create dalla natura e dall’uomo considerate meraviglie del mondo da tutelare e conservare, nasce il “Costa dei Trulli-Ritrovarsi in ogni stagione”. Un brand, certo, ma ancor prima l’applicazione del detto “l’unione fa la forza”. Il progetto riunisce in una rete cinque comuni pugliesi che scelgono di mettere da parte rivalità e campanilismi, unirsi e attivare una strategia…


Az Picerno-Taranto, dopo i tre calciatori all’ospedale finisce in accuse reciproche

Foggia: calciatori rompono maxiuovo di Pasqua

I calciatori del Foggia hanno rotto l’uovo di Pasqua, gigantesco, davanti a un centro commerciale della città dauna. Un appuntamento con i bambini piccoli tifosi della squadra rossonera. Serie D: Az Picerno-Taranto è finita davvero male. Di seguito il comunicato Az Picerno: In riferimento alle notizie che stanno circolando in queste ore, la società rende noto quanto segue: alla fine del primo tempo davanti agli spogliatoi il calciatore del Picerno, Simone D’Alessandro, è stato colpito senza un motivo dal calciatore…

Lavoro agricolo “falsato da prezzi in campagna troppo bassi e aste capestro”

Coldiretti Puglia

Di seguito un comunicato diffuso da Coldiretti Puglia: “Esiste un evidente squilibrio nella distribuzione del valore lungo la filiera, favorito anche da pratiche commerciali sleali come i casi di aste capestro on line al doppio ribasso che strangolano gli agricoltori con prezzi al di sotto dei costi di produzione, nonostante il codice etico firmato dal Ministero delle Politiche Agricole e dalle principali catene della grande distribuzione, che avrebbe dovuto evitare questo fenomeno che spinge a prezzi di aggiudicazione che non…

Taranto calcio: tre calciatori all’ospedale, denunciata aggressione. Richiesta di vittoria a tavolino

Az Picerno, il giorno della promozione rovinato? "Respingiamo ogni tentativo di infangare questa comunità e società"

I calciatori del Taranto, Croce, Favetta e Manzo, sono finiti all’ospedale di Potenza. Un addetto dello stadio di Picerno è invece finito con i carabinieri. La formazione lucana festeggia la promozione in serie C. Ma così non è festa. Un tirapugni, viene ipotizzato, ha colpito quei giocatori. Aggrediti da quell’addetto dello stadio, stando alle accuse mosse dai rossoblu pugliesi  Fine del primo temoo di Az Picerno-Taranto. Gli ionici non volevano tornare in campo per la ripresa. Ventisette minuti di ritardo…


Az Picerno e Bari promossi in serie C

Calcio serie D gironi H e I: parapiglia a fine primo tempo della gara con il Taranto ma sul campo, a meno di chissà quali penalizzazioni, hanno vinto il campionato con due turni di anticipo

Az Picerno e Bari, rispettivamente nel girone H e nel girone I della serie D, hanno tagliato il traguardo alla terzultima giornata. Il paesino lucano di cinquemila abitanti e il capoluogo regionale pugliese festeggiano oggi la promozione in serie C. Per i galletti è il ritorno tra i professionisti del calcio dopo un anno, per i rossoblu di Basilicata è la prima volta nella storia. Oggi il Bari ha vinto 1-0 a Troina, l’Az Picerno con il Taranto ha pareggiato…

Andria: bocciato il preventivo nella notte, scioglimento del consiglio comunale

Il sindaco Giorgino termina anzitempo il secondo mandato

Nicola Giorgino conclude prima del previsto il suo secondo mandato da sindaco di Andria. Nella notte il consiglio comunale ha bocciato il preventivo 2019. Scioglimento automatico degli organi eletti e nelle prossime ore, dal prefetto, verrà nominato un commissario straordinario del Comune. Diciotto voti contro, 14 a favore. Tutti a casa.…

Bruno e Salam, i pellegrini a Martina Franca

Cammino pacifista dal Portogallo a Gerusalemme: l'asina "finalmente a casa"

dav Prosegue il pellegrinaggio del portoghese Bruno e della sua asina Salam. “Finalmente è a casa” dice lui in riferimento alle origini dell’animale, secondo il pellegrino. Bruno e Salam sono oggi a Martina Franca nel viaggio a piedi (escluso il tratto in traghetto da Brindisi all’Abania) dal Portogallo a Gerusalemme, per portare un messaggio di pace.…


Taranto: la prima posta

Riti della settimana santa

La prima posta, dalle tre del pomeriggio. Fedeli dalla chiesa del Carmine nelle strade di Taranto, il giovedì santo. Alle 18,30 la messa in duomo celebrata dall’arcivescovo. A mezzanotte la processione dell’Addolorata, dalla chiesa di san Domenico. Domani pomeriggio, ancora dal Carmine .i Misteri, fino al primo mattino di sabato.…

Foggia: commerciante afghano arrestato per terrorismo. Processo: assolto

Finì in manette quattro anni fa

Il comnerciante afghano fu arrestato a,?-Foggia nel 2015. Inchiesta della direzione distrettuale antimafia di Caglisri. Accusa: terrorismo. Processo: richiesta di ergastolo da parte del pubblico ministero. Sentenza: il commerciante afghano è stato assolto. Il fatto non sussiste e il fatto non costituisce reato, in relazione alle imputazioni di strage, terrorismo e favoreggiamento dell’immigrazione clandestina. La Corte d’assise di Sassari, im primo grado, ha sentenziato questo nei confronti del 41enne Yahya Khan Ridi, residente a Foggia. Notizia riportata da foggiatoday.it…


Taranto: in memoria di Giorgio, donazione al reparto di pediatria dell’oncoematologia

Stamattina, ospedale "Santissima Annunziata"

Di seguito il comunicato: Questa mattina l’associazione Giorgioforever con Carla Luccareli ha distribuito al reparto di pediatria dell’oncoematologia del SS Annunziata di Taranto uova di Pasqua ai bimbi ospiti del reparto alla presenza del responsabile dell’unità operativa dipartimentale di Oncoematologia, il dottor Valerio Cecinati, e di Deborah Cinquepalmi, la presidente dell’associazione Simba onlus. Le uova sono state donate all’associazione Giorgioforever dal personale militare e civile del circolo Ufficiali di Taranto della Marina Militare, associazione che a sua volta le ha…

“Anche nella Settimana Santa a Taranto bagni pubblici comunali indecorosi”

Sopralluogo di consiglieri comunali

Di seguito un comunicato diffuso da Floriana De Gennaro, consigliera comunale di Taranto: In questi giorni la Città vecchia e il borgo umbertino di Taranto sono invasi da migliaia e migliaia di persone per le suggestive processioni dell’Addolorata e dei Sacri Misteri, organizzate egregiamente dalle Confraternite. Oltre a moltissimi tarantini, ci saranno tantissimi turisti e “forestieri” delle località limitrofe; tra questi bambini, anziani e diversamente abili che, come sempre accade, più degli altri avranno bisogno di utilizzare un bagno. I…

Amianto, Marina militare: morte di un 65enne, il tribunale di Bari condanna il ministero della Difesa

Sentenza di primo grado: "riconosciuta equiparazione vittime del dovere a quelle di terrorismo e criminalità organizzata"

Di seguito un comunicato diffuso dall’Osservatorio nazionale amianto: Il Presidente dell’Osservatorio Nazionale sull’Amianto, Avv. Ezio Bonanni, dopo aver ottenuto il riconoscimento di causa di servizio e vittima del dovere del Sig. L.V., deceduto all’età di 65 anni per un mesotelioma pleurico a causa dell’esposizione ad amianto nel corso dell’attività lavorativa espletata alle dipendenze della Marina Militare per più di trent’anni, con sentenza del Tribunale di Bari, Sez. Lav., n. 1737/2019, ha ottenuto anche l’equiparazione alle vittime del terrorismo. Ora la…


Porto di Brindisi: sequestro di 57600 paia di calzature

Contraffatte, secondo la contestazione. Anche slime e giocattoli

I militari della Guardia di Finanza della Compagnia di Brindisi, insieme ai funzionari dell’Agenzia delle Dogane, hanno effettuato una serie di controlli nei confronti degli autoarticolati sbarcati da una motonave proveniente dalla Grecia presso il porto di Brindisi. I finanzieri ed i doganieri hanno scoperto, all’interno di un Tir, 57.600 paia di sandali infradito recanti i segni distintivi contraffatti della nota azienda brasiliana Havaianas, destinati ad una ditta di un soggetto di nazionalità cinese con sede a Napoli. La merce,…

Arcelor Mittal, il 24 aprile la giornata su salute e sicurezza

Health and safety day in tutti gli stabilimenti del gruppo. Lo stesso giorno di Di Maio a Taranto

Comunica Arcelor Mittal: Il prossimo 24 aprile, nei nostri stabilimenti, si terrà l’Health & Safety Day, un’iniziativa globale di ArcelorMittal che si svolge ogni anno per ricordare che salute e sicurezza sono priorità assolute. Iniziativa che a Taranto ha una coincidenza: nella città ionica, il 24 aprile, sarà presente Luigoli Di Maio. Il ministro ha convocato per quel giorno il vertice istituzionale in prefettura. …

Parabita: manifesti funebri per il candidato sindaco, domani vertice in prefettura

Lettera minatoria indirizzata ai commissari del Comune nominati dopo lo scioglimento per mafia

Indagano i carabinieri, a Parabita, per risalire ai responsabili del gesto. Manifesti funebri per Marco Cataldo, in procinto di formalizzare la sua candidatura a sindaco del paese salentino. Ignoti hanno anche inviato una lettera minatoria ai commissari del Comune dopo lo scioglimento, risalente al 2017, per mafia. Ai commissari viene scritto, senza mezzi termini, di farsi i fatti liro. A Marco Cataldo è giunta, fra le attestazioni di solidarietà e incoraggiamento, quella di Carlo Salvemini che è sindaco dimissionario di…