Taras
13 dicembre 2018
Imminente pericolo di fuga: indagato per terrorismo fermato a Bari

Provvedimento nei confronti di un somalo

13 dicembre 2018
Strasburgo: originaria di Bari la vicina di casa dell’attentatore, “scioccata”

Maria, intervistata dal tg1 Rai. In gravissime condizioni Antonio Megalizzi

Ostuni-Carovigno: incidente sulla statale Bari-Brindisi, un morto

Coinvolti due furgoni e un camion. Traffico bloccato fra Costa Merlata e Torre Guaceto

Un morto nell’incidente, il 26enne barese conducente di un furgone. La polizia stradale definirà cosa accaduto sulla strada statale Bari-Brindisi, carreggiata sud all’altezza di Torre Pozzelle, tra i due furgoni (forse fermi nella piazzola di sosta) e il camion compattatore dei rifiuti. Intervento dei pompieri, dei soccorritori del 118 e, si è detto, della polizia. Traffico bloccato fra Costa Merlata e Torre Guaceto, con necessità di fruire della viabilità alternativa in quel tratto fra i territori di Ostuni e Carovigno.…


Strasburgo: originaria di Bari la vicina di casa dell’attentatore, “scioccata”

Maria, intervistata dal tg1 Rai. In gravissime condizioni Antonio Megalizzi

L’inviata del tg1, Marilù Lucrezio, è andata al quartiere popolare di Strasburgo. Al numero 20 del palazzo risiede Chérif Chekatt, l’attentatore dell’altro ieri sera. Ha fatto (finora) tre morti e cari feriti fra cui, in gravissime condizioni, il nostro connazionale 28enne Antonio Megalizzi. Chérif Chekatt è tuttora ricercato. Gli investigatori non escludono che si nasconda nel suo quartiere. Dunque, l’inviata del telegiornale è andata lì per capire le reazioni dei vicini di casa. La vicina, in particolare, è la signora…


Puglia: maltempo, allerta. Possibili temporali

Protezione civile, previsioni meteo: codice giallo per le zone centromeridionali della regione

Il dipartimento della protezione civile ha emesso per la Puglia l’allerta con validità fino alle 20. Si fa riferimento a “precipitazioni sparse, anche a carattere di breve rovescio o isolato temporale, con quantitativi cumulati generalmente da deboli a puntualmente moderati.” Rischio: secondo lo schema di seguito, fonte protezione civile della Puglia.…


Sanità pugliese, la protesta a Bari

In migliaia mobilitati dai sindacati

Liste di attesa, spesa farmaceutica, medicina territoriale da incrementare rispetto agli ospedali. Il rispetto di un’intesa risalente a due anni fa. Sono le principali criticità fra le tante evidenziate con.la manifestazione davanti alla sede della giunta regionale pugliese, a Bari. I sindacati hanno mobilitato migliaia di lavoratrice per far capire a Michele Emiliano (la delega alla Sanità è sua, oltretutto) che c’è bisogno di un cambio di passo nella sanità pubblica pugliese.…

Gli assalti dei lupi in territorio di Martina Franca finiscono in parlamento

Cia Due Mari

Di seguito un comunicato diffuso da Cia Fue Mari: Un branco di lupi ha sbranato un puledro murgese. E’ avvenuto qualche giorno fa, in una masseria dell’Orimini. Dell’episodio, l’ennesimo ai danni degli allevamenti della zona, e della più complessiva e sempre drammatica questione inerente i danni da fauna selvatica, si è discusso nel corso di un incontro che si è svolto nel Comune di Martina Franca. Il sindaco Franco Ancona ha tenuto una riunione informale con alcuni titolari di aziende…


“Il governo elimini la fattura elettronica per ditte individuali e microimprese”

Lo spauracchio del nuovo sistema in vigore dal 2019, intervento dell'eurodeputato salentino Fitto

Di seguito un comunicato diffuso dal deputato europeo Raffaele Fitto: “Doveva essere il governo pro-imprese, invece per le partite IVA è rimasto poco o niente e ora arriva anche la fatturazione elettronica. Ci associamo a Giorgia Meloni e a Fratelli d’Italia che oggi hanno manifestato davanti a Montecitorio contro quest’ulteriore odioso provvedimento, che deriva da una decisione del precedente esecutivo. “Questo Governo non è stato in grado di eliminare questa decisione, perché secondo le previsioni, pesa per 2 miliardi di…

Taranto: aperitivo d’autore con Pinuccio

Oggi

Di seguito un comunicato diffuso dagli organizzatori: Diventato celebre sul web per le sue esilaranti telefonate e attualmente inviato di Striscia la Notizia, Pinuccio (alter ego di Alessio Giannone) sarà ospite di Aperitivo d’Autore per presentare il suo primo libro, “TrumpAdvisor: Donald e Pinuccio in viaggio per il Sud Italia” (Mondadori Libri), in cui attraverso la satira racconta un surreale viaggio in Puglia con l’amico Sabino. L’appuntamento è per giovedì 13 dicembre al Bebop di Taranto. I partecipanti all’evento gusteranno…

Bisceglie, Foggia e Potenza: Opera Don Uva, gli eventi natalizi

Universo salute

Di seguito un comunicato diffuso da Universo salute: Prosegue con successo presso le sedi di Bisceglie, Foggia e Potenza di Universo Salute – Opera Don Uva il ricco calendario di appuntamenti natalizi che stanno coinvolgendo Ospiti, operatori dei settori riabilitativi ed associazioni di volontariato, in particolare l’Avo. All’Hospice di Bisceglie, dopo l’indimenticabile serata di lunedì 11, dedicata alle “Arie Liriche”, che ha visto protagonista l’Alter Chorus di Molfetta, sabato 15 dicembre, alle ore 10, è in programma la donazione di…


“Nel cuore dell’Africa”, a Taranto si presenta il libro fotografico

E mostra nel castello aragonese, autore Fedele Forino

Di seguito un comunicato diffuso dagli organizzatori: Da Palagiano a Mottola, passando attraverso i colori e le emozioni dell’Africa, per metterle in mostra nel Castello Aragonese di Taranto. “Nel cuore dell’Africa”: è questo il titolo della mostra fotografica e del libro, che Fedele Forino, fotografo pluripremiato dal National Geographic, di origini palagianesi, ma titolare di uno studio fotografico a Mottola, “La Belle Photo”, presenterà giovedì 13 dicembre, alle ore 18, presso il Castello Aragonese di Taranto. Il libro, edito Dellisanti,…

Martina Franca: rifiuti, suggerimenti dall’ex assessore

Per centro urbano e agro

Di seguito un comunicato diffuso da Stefano Coletta, già vicesindaco e assessore all’Ambiente del Comune di Martina Franca: Ho partecipato in data 10 dicembre 2018, insieme ad altre persone facenti parte di più associazioni cittadine, ad un incontro organizzato dal Comune sul tema rifiuti. Sono stato costruttivo al massimo, senza polemiche di sorta, mettendo sul tavolo le stesse proposte che quando ancora era vicesindaco sottoposi ai consiglieri comunali, non ottenendo risposte. Sono passati 8 mesi e non si è visto…


Locorotondo: “Notte delle candele”, oggi visite guidate

Stasera la messa per Santa Lucia

Di seguito un comunicato diffuso dal Comune di Locorotondo: Proseguono gli appuntamenti della “Notte delle candele – Light up your senses”: questa è la volta di due visite guidate, giovedì 13 dicembre, in una mattinata dedicata interamente alla riscoperta di uno dei 5 sensi, la VISTA. Putti, busti lapidei baroccheggianti raffiguranti divinità, mesi, stagioni; un’iscrizione lapidea inneggiante l’amore; un belvedere; piante ornamentali mediterranee iscritte in aiuole geometriche con una fontana e tanto altro ancora accoglieranno i visitatori in uno dei…

Alla dottoressa del Miulli il premio Asterisco

Oggi cerimonia a Martina Franca

Di seguito la comunicazione dell’associazione Asterisco: Nona edizione del Premio Asterisco. Quest’anno è assegnato alla dottoressa Alba Fiorentino, direttrice della struttura complessa di radioterapia oncologica dell’ospedale “Miulli” di Acquaviva delle Fonti. L’evento si svolgerà giovedì 13 dicembre, alle ore 19.30, al Park Hotel San Michele di Martina Franca.…

Strasburgo, è in coma Antonio Megalizzi

Il 28enne giornalista italiano ferito nell'attentato terroristico di ieri

Il padre della fidanzata descrive una situazione disperata. Antonio Megalizzi è in coma e non si può operare, dsta la posizione del proiettile alla base del cranio, vicino alla spina dorsale. Dichiarazioni riportate da Rai televideo. Antonio Megalizzi, 28 anni, è rimasto ferito nell’attentato di ieri sera a Strasburgo, responsabile il 29enne Chérif Chekatt. Il terrorista, che ha ucciso due persone ferendone varie altre, non è stato ancora arrestato: è sfuggito alla cattura.…


Il dietrofront di Conte: deficit dal 2,4 al 2,04 per cento

Per provare a convincere l'Unione europea. Da non dimenticare i proclami di fermezza Salvini e Di Maio

Ricordate tale Salvini che paragonava i richiami dell’Unione europea alle letterine di Babbo Natale? Ecco, ora da Babbo Natale sono andati loro del governo, o meglio ci hanno mandato uno di loro. E di corsa. E hanno chiesto un regalino, al Babbo Natale europeo: di essere risparmiati.  È così bastato che l’Unione europea facesse bu e questi uomini duri sono andati a fare marcia indietro. Ci hanno mandato Conte. Il premier pugliese chiede al capo della commissione europea, Juncker, di…