Velga

Electronics Time

Tag: Palagiano

Dopo l’espianto dell’agrumeto di Palagiano Coldiretti

IMG 20190305 WA0003
Di seguito un comunicato diffuso da Coldiretti: “Da novembre scorso abbiamo denunciato la grave crisi che il comparto agrumicolo della provincia di Taranto sta vivendo. A nulla sono valsi gli appelli alla Regione Puglia. Di 2,5 milioni di quintali di agrumi prodotti, ben 1,5 milioni sono rimasti invenduti. Non è pensabile che per farsi ascoltare dalla politica, gli agricoltori debbano arrivare a distruggere il prodotto o a eradicare gli alberi. Servono fatti, non solo annunci”, ha tuonato il presidente di… Leggi tutto »




Palagiano: espianto di un agrumeto, sconfitta di un territorio Insostenibile la situazione per chi produce

IMG 20190305 WA0003
Ecco dove siamo arrivati.… Leggi tutto »




Palagiano: “disperazione per la crisi”, domani espianto di un agrumeto Coldiretti: “il gesto disperato dei nostri produttori è il segnale che in campagna la situazione è diventata insostenibile”

AGRUMI PER TERRA A MARCIRE
Di seguito un comunicato diffuso da Coldiretti Puglia: La disperazione del mondo agricolo sfocia in atti che mai alcun agricoltore vorrebbe fare, espiantare gli alberi, fonte di sopravvivenza aziendale, reddito e patrimonio, a causa della crisi agrumicola che quest’anno ha messo in ginocchio le aziende agricole della provincia di Taranto. Domani 5 marzo 2019, dalle ore 10,00, a Palagiano in contrada Castiglione saranno espiantati gli alberi di un agrumeto di clementine perché non più remunerativi. A darne notizia è Coldiretti… Leggi tutto »




Palagiano: arrestato 65enne. Accusa, violentata adolescente Sequestrate anche armi

carcere taranto
Di seguito un comunicato diffuso dai carabinieri: I Carabinieri della Stazione di Massafra (Ta) hanno tratto in arresto un 65enne di Palagiano (Ta) con l’accusa di stalking e violenza sessuale nei confronti di una minorenne del posto. Le indagini, avviate verso la fine di gennaio u.s., a seguito della denuncia della vittima, hanno fatto emergere un quadro indiziario, apparso subito grave, ed hanno permesso di ricostruire rapidamente la vicenda, appurando che l’uomo, sin dall’estate del 2018, abusando della condizione di… Leggi tutto »

Taras

Domenico, 26 anni, di Palagiano. Morto di cancro dopo l’ultimo esame universitario. Il padre mette la pergamena della laurea nella bara Non è riuscito a sostenere la tesi in Ingegneria informatica

IMG 20171231 075602
L’ultimo esame in Ingegneria informatica, prima della tesi. Lo ha sostenuto al “Santissima Annunziata” di Taranto. Non è riuscito a sostenere la tesi di laurea, Domenico Palmisano, 26enne di Palagiano. Il cancro lo ha ucciso. Suo padre ha comunque ottenuto la pergamena della laurea e l’ha depositata nella bara dello studente.… Leggi tutto »

Palagiano: “Svegliarci”, contro le politiche di Salvini "Una legge anticostituzionale, discriminatoria e repressiva. Smantella il sistema dell’accoglienza e crea un esercito di irregolari a vita"

IMG 20190131 053214
Di seguito un comunicato diffuso dagli organizzatori: “In quanto … giovani di domani … quando vedranno che le leggi non sono giuste cioè quando non sanzionano il sopruso del forte, essi dovranno battersi perché siano cambiate”. Ricordando le parole di don Lorenzo Milani, Angela Surico, coordinatrice dello Sprar di Palagiano, ha voluto aprire i lavori dell’incontro sul decreto Salvini, convertito in legge, relativo all’immigrazione. Ad affiancare la Surico, nella sala Dinamismi Interculturali, c’erano venerdì sera Erminia Rizzi (Associazione per gli… Leggi tutto »

“Nel cuore dell’Africa”, a Taranto si presenta il libro fotografico E mostra nel castello aragonese, autore Fedele Forino

IMG 20181213 061814
Di seguito un comunicato diffuso dagli organizzatori: Da Palagiano a Mottola, passando attraverso i colori e le emozioni dell’Africa, per metterle in mostra nel Castello Aragonese di Taranto. “Nel cuore dell’Africa”: è questo il titolo della mostra fotografica e del libro, che Fedele Forino, fotografo pluripremiato dal National Geographic, di origini palagianesi, ma titolare di uno studio fotografico a Mottola, “La Belle Photo”, presenterà giovedì 13 dicembre, alle ore 18, presso il Castello Aragonese di Taranto. Il libro, edito Dellisanti,… Leggi tutto »

Palagiano, sagra del mandarino: oggi presentazione Ventottesima edizione

SAGRA DEL MANDARINO 6X3 CON DUC 2018 MODIFICATO CORRETTO
Di seguito un comunicato degli organizzatori: Ai nastri di partenza, a Palagiano, la Sagra del Mandarino e degli agrumi del Golfo di Taranto, pronta a tagliare il traguardo della 28^ edizione. In vetrina ‘Clementine Igp’, prodotto principe della produzione agricola palagianese, ma anche agrumi in genere e promozione a 360° del territorio e delle sue eccellenze produttive. A gestire anche quest’anno l’evento è PalagianoPromozione, sotto la guida del suo nuovo presidente Cosimo Andrea Catucci, con il patrocinio del Comune di… Leggi tutto »

Palagiano: dieci migranti diventano aiuto pizzaioli Svegliarci

1.pizzaiolo
Di seguito il comunicato: Hanno iniziato ad ottobre, seguendo il corso nell’aula di Dinamismi Interculturali tre volte a settimana e, dopo quaranta ore di formazione, tenuta dall’istituto IFOA, oggi potranno cercare occupazione come aiuto pizzaioli. Ben dieci migranti, otto accolti dello Sprar (sistema di protezione richiedenti asilo e rifugiati) e due del Cas (centro di accoglienza straordinaria), entrambi gestiti dallo Svegliarci di Palagiano, l’altro pomeriggio hanno ricevuto l’attestato finale del corso, durante il quale hanno potuto avere un primo e… Leggi tutto »

Palagiano: mense scolastiche, “esuberi in arrivo” A rischio dieci posti di lavoro

disoccupati 1
Di seguito il comunicato: Esuberi in arrivo per gli addetti alle mense scolastiche del Comune di Palagiano. La ditta Siarc Spa, vincitrice del nuovo appalto, contravvenendo a quanto stabilito in sede di gara, ha dichiarato un esubero del 20%, mettendo nelle condizioni dieci concittadini a subire una drastica riduzione dell’orario di lavoro. Contrariamente a quanto previsto dal Codice degli Appalti e dal bando di gara, e soprattutto senza che la stazione appaltante, nelle persone del Vicesindaco e del RUP, siano… Leggi tutto »

Maltempo: passaggi a livello in tilt a Martina Franca Fulmine danneggia l'orologio del municipio di Palagiano

binario
Passaggio a livello della strada statale Martina Franca-Locorotondo in tilt. Sbarre abbassate oltre un’ora. Anche altri passaggi a livello nel territorio di Martina Franca. Disagi notevolissimi per gli automobilisti. Conseguenza del maltempo. Tecnici al lavoro per risolvere l’emergenza. Sempre nel tarantino, il maltempo ha fatto danni tra l’altro a Palagiano. Colpito da un fulmine l’orologio del municipio.… Leggi tutto »

Palagiano: con il decreto Salvini “aumenta l’insicurezza” La denuncia di SvegliaArci: "gli Sprar cambiano nome e non solo"

2 Angela Surico
Di seguito il comunicato diffuso da SvegliaArci: Anche a Palagiano dal 2009 esiste lo Sprar ovvero il “Sistema di protezione richiedenti asilo e rifugiati”, di cui a livello locale è coordinatrice Angela Surico, presidente di SvegliArci Palagiano. Ma anche questo Sprar, come tutti quelli funzionanti in Italia, potrebbe avere vita non facile per effetto del Decreto legge su immigrazione e pubblica sicurezza (cosiddetto Decreto Salvini), approvato lo scorso 24 settembre dal Consiglio dei Ministri. Intanto, cambia il nome: Sprar diventa… Leggi tutto »

Maltempo: scuole chiuse a Castellaneta e a Laterza Anche a Ginosa, Palagiano e Pulsano. Puglia, il tarantino alle prese con i temporali. San Giorgio Ionico, livello di 60 millimetri di pioggia da mezzanotte alle 7. Situazione drammatica in Calabria: morti donna e un figlio, disperso l'altro

IMG 20181004 125822
Situazione drammatica in Calabria per il maltempo. A San Pietro Lametino risultavano dispersi da ieri sera uma donna e i due figli. Erano in macchina. L’auto è stata ritrovata, Stefania Signore e un figlio, sette anni, successivamente rinvenuti morti. L’altro bimbo, due anni, è disperso. Nel lametino è crollato anche un ponte. Puglia: bomba d’acqua a Bari in mattinata. Anche Altamura e Gioia del Colle alle prese con temporali notevoli. Scuole chiuse a Castellaneta e a Laterza. Le prime notizie… Leggi tutto »

Palagiano, la titolare del circo: nessuna aggressione al 32enne Il marito della donna è stato fermato dai carabinieri

IMG 20171231 075602
La signora Marina è titolare del circo che in questi giorni è di stanza a Palagiano. E dà una versione diversa rispetto alla comunicazione ufficiale dell’accaduto ieri notte. La donna è moglie del 39enne fermato dai carabinieri (non in flagranza ma diverse ore dopo l’accaduto) e ne parla non certo come dell’aggressore del 32enne finito all’ospedale e al quale è stata asportata la milza. Secondo Marina il 32enne, legato ad una dipendente del circo, era andato in condizioni di particolare… Leggi tutto »

Palagiano: lite fra dipendenti del circo, asportata la milza a 32enne Arrestato 39enne

IMG 20171231 075602
Un 32enne marocchino è ricoverato al “Santissima Annunziata” di Taranto dove ha subìto un intervento per l’asportazione della milza. L’uomo è rimasto ferito al culmine della violenta lite fra i dipendenti di un circo che in questi giorni è di stanza a Palagiano. Arrestato dai carabinieri il 39enne ritenuto aggressore dell’altro uomo. Aggiornamento qui: Palagiano, la titolare del circo: nessuna aggressione al 32enne Il marito della donna è stato fermato dai carabinieriLeggi tutto »

Annegato in piscina a Palagiano: sepolto nel cimitero islamico di Bari. “I parenti vogliono la verità” Il 19enne venne trovato morto in una struttura abusiva di Pino di Lenne

IMG 20180903 095022
Di seguito il comunicato: Il corpo di Alhassan Zokan, il 19enne ghanese trovato senza vita nella piscina del villaggio abusivo di Pino di Lenne lo scorso 1° agosto, è stato sepolto nel cimitero islamico di Puglia, a Bari. Non è stato semplice per lo Svegliarci Palagiano, che gestisce il Cas, il Centro di Accoglienza Straordinaria, da cui Alhassan Zokan era uscito solo il 12 luglio scorso, riuscire a gestire l’intera situazione. Una delle difficoltà maggiori era stata proprio quella di… Leggi tutto »

Morto il presunto mandante della strage di Palagiano Giovanni Di Napoli

giovanni di napoli1
Il 17 marzo 2015 venne ammazzato, fra le tre vittime dell’agguato, anche un bambino di tre anni. Domenico. A distanza di un anno dalla strage di Palagiano vi furono arresti. Poi fu arrestato il presunto mandante: Giovanni Di Napoli. Dal 9 giugno, per motivi di salute, era stato scarcerato. Ieri è morto.… Leggi tutto »

Palagiano e Canosa di Puglia oltre i trenta gradi Meteo: il tarantino, la Murgia e parte del foggiano fra le zone più calde della regione. Rilevazioni del primo pomeriggio

IMG 20180527 142924
Palagiano praticamente a 31 gradi, Palagianello come Canosa di Puglia poco sopra i 30. Massafra appena sotto, come Foggia. All’una del pomeriggio, tarantino e Murgia con il nord barese e parte del foggiano al top delle temperature odierne, con livelli più alti nelle zone interne. Giornata di caldo un po’ovunque nella regione compreso, cioè, il Salento e compreso anche il barese con il capoluogo comunque oltre i 25 gradi. (immagine home page: fonte rilevazione protezione civile della Puglia)… Leggi tutto »

Palagiano: oggi intitolazione della scuola a Nicola Ruffo vittima di mafia Il plesso di via Ignazio Silone-corso Lenne prende il nome del 44enne ucciso in una rapina in tabaccheria a Bari il 6 febbraio 1974

IMG 20180512 070958
Di seguito il comunicato: Sabato 12 maggio, alle ore 10,15, a Palagiano presso l’istituto comprensivo “Gianni Rodari” di Via Bachelet, si terrà il convegno sul tema “L’importanza della memoria per sconfiggere le mafie”. Nell’occasione sarà presentata la figura di Nicola Ruffo, palagianese, vittima di mafia, assassinato a Bari il 6 febbraio del 1974 durante una rapina in una tabaccheria del centro, nel tentativo di tutelarne la proprietaria indifesa: quel colpo era il battesimo per alcuni affiliati. Ma all’epoca il reato… Leggi tutto »

Palagiano: riapre oggi il centro diurno Come gli altri facenti capo all'ambito Ta/2

IMG 20180420 061404
Di seguito il comunicato: Anche il Centro Diurno diversabili di Palagiano, come gli altri tre facenti parte dell’Ambito TA/2 e cioè quelli di Massafra, Statte e Mottola, riapre oggi. Questione risolta o quasi, dal momento che si tratta di una soluzione temporanea valida per tre mesi. E’ quanto comunicato dal sindaco Domiziano Lasigna ai familiari degli utenti del Centro Diurno, che, assieme ad Angela Liverano, assessore alle Politiche Sociali, ha voluto incontrare in Comune, per spiegare loro come si sta… Leggi tutto »