Nuova costruzione
19 marzo 2019
Giornalista salentina ripetutamente minacciata di morte, “confermare subito la scorta”

Per Marilù Mastrogiovanni la sollecitazione dell'eurodeputata Rosa D'Amato, il ministero dell'Interno "non può permettersi di perdere altro tempo"

incidente

Maestra in asilo di Martina Franca morta in incidente stradale

Lo scontro fra una Porsche e la Matiz della 46enne Paola Caputo in territorio di Crispiano, il paese in cui la donna risiedeva

È uscita da scuola all’una del pomeriggio. Si è messa in macchina per raggiungere Crispiano, il paese in cui viveva, dalla scuola d’infanzia della “Giovanni XXIII” in cui era insegnante di sostegno. Paola Caputo, a bordo della sua auto, una Matiz Rossa, è morta nell’incidente proprio in territorio di Crispiano. Uno scontro frontale con una Porsche. Per estrarre il corpo dalle lamiere è stato necessario l’intervento dei vigili del fuoco.…

San Pancrazio Salentino-Manduria: incidente stradale, morto 78enne manduriano

In incidente sul lavoro operaio ferito da scossa elettrica

L’auto è uscita di strada mentre percorreva la San Pancrazio Salentino-Manduria. Il 78enne manduriano conducente della Peugeot è morto sul colpo. Da un incidente stradale a uno sul lavoro. È ferito (ed è perfino andata bene) l’operaio che a Manduria è stato colpito da una scossa elettrica ad alta tensione mentre procedeva alla lavorazione del cemento. Le condizioni dell’uomo non sono gravi.…


Incidente mortale sulla statale ad Ostuni, la consulenza tecnica

Perse la vita il 26enne barese Francesco Derosa

Di seguito un comunicato diffuso da Studio 3A: Tutti responsabili: l’unico senza colpa alcuna è la vittima che, contrariamente a quanto emerso inizialmente, non era neppure alla guida del primo furgone ma solo il passeggero. Queste le conclusioni dell’ing. Maurizio Sagace, il Consulente Tecnico a cui il Pubblico Ministero della Procura di Brindisi, dott. Pierpaolo Montinaro, ha conferito l’incarico di ricostruire dinamica, cause e responsabilità del tragico incidente costato la vita, a soli 26 anni, a Francesco Derosa. Il dramma…

Carapelle: incidente sul lavoro, morto operaio 38enne schiacciato da un mezzo pesante

In un'azienda agricola

Antonio Leva, 38 anni, era intento nel suo lavoro nell’azienda agricola. Stando a prime ricostruzioni è stato schiacciato da un mezzo pesante ed è morto sul colpo. Cause e dinamica da dettagliare, per l’incidente sul lavoro di stamani in territorio di Carapelle, a margine della provinciale per Ordona. Sul posto i carabinieri, operatori della Misericordia e funzionari dello Spesal.…


Incidente in A14, morti due cinquantenni di Bari

Accaduto nel tratto autostradale forlivese

Massimo Paiotta e Donato Zaccaro, cinquantenni baresi, lavoravano da tempo in Lombardia per una ditta della ristorazione, la filiale della Ladisa. Facevano spesso ritorno in Puglia. Come ieri quando, terminato il turno di lavoro, si sono messi in viaggio. Nella notte il sinistro mortale, nel tratto romagnolo dell’autostrada A14. La macchina, per cause da dettagliare, si è ribaltata ed è finita in un fossato.…


Brindisi-San Vito dei Normanni: incidente, morta 51enne

Robertina Scognamillo era cuoca nella caserma della Marina militare

Lo scontro è avvenuto sulla strada Brindisi-San Vito dei Normanni. Robertina Scognamillo, 51 anni, era a bordo della Citroën C3. La macchina, per cause da dettagliare, si è scontrata frontalmente con un furgone finendo praticamente sotto l’automezzo. La donna, nativa di Carovigno ma residente a Brindisi dove lavorava come cuoca nella caserma “Carlotto” della Marina militare, è morta. Il 56enne alla guida del furgone è rimasto ferito, nello scontro avvenuto in serata.…

Piattaforma petrolifera, si stacca gru: ferito operaio di Mola di Bari, morto molisano

Un altro ferito ancora nell'incidente sul lavoro al largo di Ancona

Incidente sul lavoro al largo di Ancona. Sulla piattaforma petrolifera Eni alcuni operai impegnati nel sollevamento, con una gru, di un silos che avrebbe dovuto contenere azoto. Durante tali operazioni la gru si è staccata dalla piattaforma e si è inabissata e con essa il manovratore, un operaio di Isernia il cui cadavere è stato successivamente rinvenuto in mare dai pompieri. Tra i feriti, quello in condizioni meno gravi è un operaio 47enne di Mola di Bari, dipendente di una…


Taranto: contro un palo, con l’auto del suocero

Incidente nella notte

Intorno alle quattro e mezza lo schianto. La macchina è finita contro un palo, non lontano dal palaMazzola di Taranto. Il conducente, genero del proprietario della vettura stando a prime ricostruzioni, dopo il sinistro si è allontanato (forse in maniera momentanea, sempre secondo ricostruzioni) e i soccorritori sul posto non hanno trovato che l’auto semidistrutta e il palo da mettere in sicurezza. Sono intervenuti polizia e vigili del fuoco, nello specifico. (foto: Francesco Manfuso)…


Taranto: investiti, due adolescenti in codice rosso

Accaduto nel primo pomeriggio, successivamente l'Asl ridimensiona

Accaduto verso l’una e mezza del pomeriggio. Il sinistro a Taranto, viale Virgilio. I due adolescenti stavano attraversando la strada, sono stati travolti da una vettura che ha subìto la rottura del vetro anteriore. Situazione grave per i due ragazzini, trasportati all’ospedale in codice rosso. Il conducente della macchina, sempre secondo ricostruzioni, si è fermato per prestare soccorso. Dinamica, cause ed eventuali responsabilità da dettagliare. Intervento della polizia locale. Aggiornamento  Situazione alle 16: ancora in corso accertamenti. Fonte Asl, successivamente…

Un commento

Taranto: incidente, una delle conducenti rifiuta di sottoporsi a test alcol e droga

Intervento della polizia

Di seguito un comunicato diffuso dalla polizia: Incidente stradale alle prime ore del mattino nel centro cittadino tra due veicoli guidati da due donne rispettivamente di 42 e 33 anni. Trasportate immediatamente al Pronto Soccorso per la cura delle lesioni riportate e per la sottoposizione agli accertamenti tossicologici per verificare l’eventuale assunzione di alcool o di sostanze stupefacenti. Tuttavia, la donna più giovane si rifiuta di sottoporsi agli esami e si allontana arbitrariamente dall’ospedale. Dagli accertamenti è emerso che la…


San Pietro Vernotico: incidente, tre morti

Matino-Taviano, schianto sulla provinciale: morta 27enne

Giuseppe Ferulli, 52 anni, e la moglie 42enne, di Cellino San Marco. Manuela Vigneri, quarantenne di San Pietro Vrrnotico. Sono morti nello scontro frontale verificatosi nel primo pomeriggio, non lontano da San Pietro Vernotico. Cause e dinamica da dettagliare. Sulla strada provinciale Matino-Taviano ga invece perso la vita una 27enne, Valeria Cavalero di Matino. Forse per l’asfalto viscido la giovane donna ha perso il controllo della macchina. È morta durante il trasporto all’ospedale.…