Velga

Electronics Time

Tag: San Michele Salentino

Incidente sulla Ostuni-Francavilla Fontana: morta la 40enne Simona Ciracì, di San Michele Salentino Lo scontro fra la sua auto e un furgone, in territorio di Ceglie Messapica

Ambulanza notte 1
Simona Ciracì è morta in ospedale, al “Perrino” di Brindisi. La quarantenne di San Michele Salentino era stata ricoverata, in codice rosso, dopo l’incidente in territorio di Ceglie Messapica, della strada provinciale 28 Ostuni-Francavilla Fontana. La sua Fiat 500, dopo lo scontro con un furgone di un’azienda di Molfetta, è uscita di strada e si è schiantata contro un ulivo.… Leggi tutto »




Ceglie Messapica: incidente, donna di San Michele Salentino ricoverata in codice rosso È stata trasferita al "Perrino" dopo lo scontro sulla strada provinciale Ostuni-Francavilla Fontana tra un furgone e la sua Fiat 500 poi finita contro un albero

incidente stradale
Una donna di San Michele Salentino è stata ricoverata, in codice rosso, al “Perrino” di Brindisi. In una contrada in territorio di Ceglie Messapica, sulla provinciale 28 Ostuni-Francavilla Fontana, la Fiat 500 di cui era alla guida si è scontrata con un furgone di una ditta di Molfetta. La macchina, in conseguenza, è uscita di strada e si è poi schiantata contro un ulivo.… Leggi tutto »




Sequestrati quindicimila litri di olio fra il barese e la provincia di Brindisi Ispezionati frantoi in una quindicina di paesi, operazione del nucleo antifrodi dei carabinieri

olio doliva
Francavilla Fontana, Fasano, Carovigno, Erchie, San Michele Salentino, Ostuni, Latiano, Oria, Cisternino e Ceglie Messapica nel brindisino. Binetto, Alberobello, Castellana Grotte, Turi, Noicattaro e Noci nel barese.  Sono stati sequestrati complessivamente, in vari frantoi dei paesi citati, quindicimila litri di olio circa. I carabinieri dei nuclei antifrodi dei due comandi provinciali ritengono non esserci le necessarie caratteristiche di tracciabilità per considerare extravergine l’olio di oliva.      … Leggi tutto »




San Michele Salentino: accusa, detenzione illegale di arma da fuoco. Arrestato 19enne Arrestato titolare di autosalone. Accusa: furto di energia elettrica

tmp 6456 FURTO ENERGIA SAN MICHELE 11760444927
Di seguito alcuni comunicati diffusi dai carabinieri: I carabinieri della stazione di San Michele Salentino hanno tratto in arresto in flagranza di reato CIRACI’ Pasquale, classe 1997 del posto, per detenzione illegale di arma da fuoco. Il giovane, veniva sorpreso all’interno di un terreno agricolo, in possesso di un fucile semiautomatico calibro 12 con relativo munizionamento, privo della prescritta licenza di polizia. L’arma e il munizionamento sono state sequestrate. Su disposizione dell’Autorità Giudiziaria, dopo le formalità di rito, CIRACI’ Pasquale… Leggi tutto »

Taras

Brindisi: assolto grazie al dna. Il pubblico ministero aveva chiesto l’ergastolo, Nicola Chirico sarà libero Il 46enne di San Michele Salentino è in carcere a Taranto, imputato per l'omicidio di Cosimo Semeraro, "Mimmo capellone" a Ostuni l'8 novembre 2007

sentenza
Salvato dal carcere a vita grazie alla scienza. L’esame del dna ha consentito, secondo la corte d’assise di Brindisi, di affermare che non poteva essere oltre ogni ragionevole dubbio lui, Nicola Chirico, l’assassino di Cosimo Semerato. Il 46enne Chirico, di San Pancrazio Salentino, si trova in carcere a Taranto: ancora per poco, grazie alla sentenza della corte brindisina. E dire che il pubblico ministero aveva chiesto l’ergastolo, per il presunto assassino di “Mimmo capellone”, omicidio avvenuto a Ostuni, in una… Leggi tutto »

San Michele Salentino: assalto al bancomat, sradicato e portato via su un autocarro col braccio meccanico Torchiarolo: arrestata 49enne con l'accusa di furto di energia elettrica da 21mila euro

carabinieri
Di seguito alcuni comunicati diffusi dai carabinieri: I Carabinieri della stazione di Torchiarolo hanno tratto in arresto in flagranza di reato, per furto aggravato di energia elettrica, F.P., classe 1966 del posto, per furto aggravato continuato. I militari, con l’ausilio del personale Enel, hanno accertato l’allaccio abusivo dell’impianto elettrico della sua abitazione alla rete “Enel Distribuzione”, sottraendo energia per complessivi 60.000 KW, per un danno presunto di circa 21.000,00 euro. Su disposizione dell’Autorità Giudiziaria, dopo le formalità di rito, F.P.… Leggi tutto »

Carmiano: rapina in villa. Aggredita, legata e derubata la moglie di un commerciante. Fuori uso la videosorveglianza Alessano: 72enne legato alla sedia, i ladri gli rubano cinquanta euro e la macchina. San Michele Salentino: furto in tabaccheria

carabinieri
Due rapine violente nel leccese. La moglie di un commerciante, a Carmiano, è stata derubata in casa, una villa, dopo essere stata aggredita e legata dai ladri. Questi hanno anche messo fuori uso il sistema di videosorveglianza, portandosi via l’hard disc con la registrazione delle immagini. A Montesardo, frazione di Alessano, un 72enne è stato aggredito in casa dai ladri che, armati di fucile, lo hanno immobilizzato e legato a una sedia. Bottino, cinquanta euro in contanti. Poi i ladri… Leggi tutto »

Minorenne di Putignano arrestato per rapina Francavilla Fontana: droga in casa, un arresto. Brindisi: arrestato quarantenne per evasione dai domiciliari

carabinieri
Di seguito alcuni comunicati diffusi dai carabinieri: I CARABINIERI DELLA STAZIONE DI FRANCAVILLA FONTANA, COADIUVATI DA UNITA’ CINOFILI DI BARI, AMBITO PREORDINATI SERVIZI FINALIZZATI AL CONTRASTO DEI REATI CONCERNENTI SOSTANZE STUPEFACENTI E PSICOTROPE, HANNO TRATTO IN ARRESTO IN FLAGRANZA DI REATO GIULIANO NICOLA, CLASSE 1986 DEL POSTO, CENSURATO, RITENUTO RESPONSABILE DEL REATO DI DETENZIONE AI FINI DI SPACCIO. PREDETTO, SEGUITO PERQUISIZIONE DOMICILIARE, VENIVA TROVATO IN POSSESSO DI CIRCA GR. 6 DI COCAINA, SUDDIVISA IN 5 DOSI NONCHÉ VARIO MATERIALE PER… Leggi tutto »

Ceglie Messapica: sequestrato un canile, tre denunciati Accusa: è abusivo. Gli animali sono in buone condizioni, le irregolarità contestate sono di natura edilizia

canile ceglie messapica
I militari del Corpo forestale dello Stato hanno sequestrato a Ceglie Messapica una struttura ritenuta un canile abusivo. La superficie si estende per circa 2300 metri quadrati. Il terreno, originariamente un uliveto, era stato poi riadattato, secondo l’accusa effettuando opere abusive. Riscontrata anche la presenza di strutture in eternit. Nel canile, utilizzato da un allevamento riconosciuto dall’ente nazionale cinofilia italiana, una trentina di cani. Gli animali sono in buone condizioni. I denunciati sono una donna di 38 anni, proprietaria del… Leggi tutto »

San Michele Salentino: furto di energia elettrica da 17mila euro, arrestato 46enne Fasano: rifiuta la terapia contro gli stupefacenti, arrestato

carabinieri
Di seguito alcuni comunicati diffusi dai carabinieri: A MATERA, I CARABINIERI DEL NUCLEO OPERATIVO E RADIOMOBILE DELLA COMPAGNIA DI FASANO HANNO ESEGUITO UNA ORDINANZA DI AGGRAVAMENTO DI MISURA CAUTELARE EMESSA DAL G.I.P. DEL TRIBUNALE DI BRINDISI NEI CONFRONTI DI PALAZZO SALVATORE, CLASSE 1980 RESIDENTE A PEZZE DI GRECO DI FASANO, GIÀ RISTRETTO AGLI ARRESTI DOMICILIARI PRESSO UNA COMUNITÀ NEL COMUNE DI MATERA, PER I REATI DI RESISTENZA A PUBBLICO UFFICIALE, LESIONE PERSONALE AGGRAVATA, GUIDA SOTTO L’INFLUENZA DI STUPEFACENTI, COMMESSI A… Leggi tutto »

Fasano: furto, rapina e resistenza a pubblico ufficiale. Arrestato il 26enne Giancarlo Lacatena Ceglie Messapica: omesso versamento di contributi previdenziali, arrestato il 49enne Tommaso Chirulli

carabinieri
Di seguito alcuni comunicati diffusi dai carabinieri: I CARABINIERI DEL NUCLEO OPERATIVO E RADIOMOBILE DELLA COMPAGNIA DI FASANO, A  CONCLUSIONE DI UN’ARTICOLATA ATTIVITÀ INVESTIGATIVA, HANNO ESEGUITO UNA ORDINANZA DI CUSTODIA CAUTELARE IN CARCERE EMESSA DAL G.I.P. DEL TRIBUNALE DI BRINDISI NEI CONFRONTI DI LACATENA GIANCARLO, CLASSE 1988 DEL POSTO. IL GIOVANE È STATO INDIVIDUATO QUALE COMPLICE DI UN FURTO, RAPINA E RESISTENZA A PUBBLICO UFFICIALE COMMESSI LA SERA DELL’11 AGOSTO 2014 FRA MARTINA FRANCA (TA) E FASANO. IN QUELL’OCCASIONE, VENNE… Leggi tutto »

San Michele Salentino: tentata estorsione a un imprenditore, fra i due arrestati la compagna del boss Latiano: arrestato 31enne, accusato di perseguitare l'ex moglie

carabinieri polizia notte
Di seguito alcuni comunicati diffuso dai carabinieri: A SAN MICHELE SALENTINO, I CARABINIERI DEL NUCLEO OPERATIVO E RADOMOBILE DELLA COMPAGNIA DI SAN VITO DEI NORMANNI HANNO TRATTO IN ARRESTO IN FLAGRANZA DI REATO CARBONE BARBARA, CLASSE 1972 DA MESAGNE, CONVIVENTE DI CANTANNA CARLO, CLASSE 1951, GIÀ CONDANNATO PER ASSOCIAZIONE MAFIOSA, IN ATTO DETENUTO, E MINGOLLA GIOVANNI, CLASSE 1966 DA ORIA, PER ESTORSIONE IN CONCORSO AGGRAVATA. IN SEGUITO AD ATTIVITÀ INFO–INVESTIGATIVA, I MILITARI HANNO APPURATO CHE I PREDETTI IN DATA 20.10.2014… Leggi tutto »

Fasano: violenza sessuale aggravata, arrestato 59enne San Michele Salentino: marijuana in casa, due arrestati. Cellino San Marco, pistola e proiettili detenuti illegalmente: arrestato

carabinieri
A Fasano, un bidello 59enne arrestato con l’accusa di violenza nei confronti di una studentessa. Di seguito alcuni comunicati diffusi dai carabinieri: I carabinieri del Nucleo Investigativo del Comando Provinciale di Brindisi, unitamente a personale della Stazione Carabinieri di Cellino San Marco, coadiuvati dall’Unità Cinofili di Modugno (BA), hanno tratto in arresto in flagranza di reato ANDRIOLA Marcolino, 48enne del posto, in atto sottoposto agli arresti domiciliari, poiché ritenuto responsabile di “Detenzione illegale di armi comuni da sparo”. Predetto, corso… Leggi tutto »

Brindisi: picchia la moglie, arrestato San Michele Salentino, aggressione in strada per futili motivi. Uno denunciato, uno in ospedale

violenza
Di seguito alcuni comunicati diffusi dai carabinieri: I carabinieri della Stazione di Brindisi Principale hanno tratto in arresto in flagranza di reato un uomo, classe 1966 del posto, per maltrattamenti in famiglia. Costui nella tarda serata di ieri ha percosso la moglie causandole varie lesioni giudicate guaribili dai sanitari dell’ospedale Perrino di Brindisi con una prognosi di 6 giorni. La donna è stata poi accompagnata presso i suoi familiari. Su disposizione dell’Autorità Giudiziaria, l’aggressore è stato sottoposto agli arresti domiciliari.… Leggi tutto »

Droga, pistola lanciarazzi e proiettili. Arrestato a San Michele Salentino

pistola san michele salentino
Di seguito un comunicato diffuso dai carabinieri: I carabinieri della Stazione di San Michele Salentino, nell’ambito di servizi finalizzati al contrasto del fenomeno dell’uso e spaccio della droga, hanno tratto in arresto in flagranza di reato D.L.V., classe 1984 del posto, per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti e detenzione abusiva di arma. Costui in seguito a una perquisizione domiciliare è stato trovato in possesso in possesso di 13,30 grammi di marijuana, 124 grammi di anfetamina e una… Leggi tutto »

Ostuni: traffico di droga, preso un ricercato con mandato di cattura europeo. Sarà trasferito in Germania San Michele Salentino: minacce di morte all'ex moglie, arrestato. Fasano: non mandano i figli a scuola, denunciati

carabinieri
Di seguito alcuni comunicati diffusi dai carabinieri: I carabinieri della Stazione di Ostuni hanno eseguito un  mandato di arresto europeo emesso dalla Autorità tedesche nei confronti di CIRACI Giuseppe (foto, ndr.), 38enne del posto, ritenuto responsabile di traffico illecito di sostanze stupefacenti e psicotrope. L’arrestato, dopo le formalità di rito, è stato tradotto presso il carcere di Brindisi per la successiva consegna alle Autorità richiedenti.   —– I carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di San Vito dei Normanni… Leggi tutto »

San Vito dei Normanni: minaccia di morte la moglie, arrestato. San Michele Salentino: minaccia i passanti con un coltello, arrestato Fasano, Torre Santa Susanna, Oria, Brindisi: furti, rapine, truffa al postamat. Arresti

carabinieri
Di seguito alcuni comunicati diffusi dai carabinieri: I carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Fasano hanno tratto in arresto in flagranza di reato COBZARIU Viorica, 22enne di origine romena e SOLTUN Maria, 19enne di origine polacca, e deferito in stato di libertà una minore, di origine romena, tutte domiciliate presso il campo nomadi di Bari, per furto aggravato in concorso. Costoro, nel coso della mattinata, dopo essersi fatte consegnare l’elemosina per 130,00 euro da un pensionato del… Leggi tutto »