Velga

Electronics Time


San Michele Salentino: 70enne trascina cane legato all’auto in marcia L'anziano è stato denunciato

IMG 20171213 095727

Di seguito un comunicato diffuso dai carabinieri:

I Carabinieri della Stazione di San Michele Salentino, a conclusione di accertamenti, hanno deferito in stato di libertà alla competente Autorità Giudiziaria, B.E.A. 70enne del luogo, pensionato, per maltrattamento di animali. I fatti hanno origine dalla denuncia di un cittadino del luogo, che ha notato il conducente di un’autovettura trascinare un cane di media taglia con una corda legata al collo. Il cittadino ha osservato anche che il povero animale, sofferente, non riusciva a tenere il passo dell’auto e più volte rovinava sull’asfalto venendo letteralmente trascinato. Nella circostanza ha invitato a gran voce il guidatore a fermarsi e a non maltrattare il cane, tra i due ne è scaturito un breve alterco a seguito del quale il pensionato ha caricato l’animale nel bagagliaio allontanandosi. Il cittadino ha ritenuto opportuno di denunciare il fatto ai Carabinieri, i quali hanno riscostruito la vicenda. L’animale da qualche settimana stazionava nelle adiacenze dell’abitazione rurale del pensionato che ha tentato più volte di allontanarlo senza riuscirvi, quindi decideva di legargli una corda al collo e di accompagnarlo in altro luogo lontano dalla sua proprietà, con l’intento di abbandonarlo, conducendolo però nella maniera meno opportuna. Il responsabile dovrà ora rispondere del reato di maltrattamento di animali, che punisce chi senza necessità, cagiona una lesione ad un animale ovvero lo sottopone a comportamenti o a fatiche insopportabili.




allegro italia

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *