Taras
20 settembre 2018
Sarte pagate un euro all’ora. In Puglia. La denuncia del New York Times che accusa colossi italiani della moda

"Made in Italy, ma a che prezzo?" e condizioni di lavoro paragonate a quelle in India, Bangladesh, Cina e Vietnam

“I sindaci non si fanno prendere in giro”. Decaro, i Comuni rompono con il governo

Fondi alle periferie: il sindaco di Bari, presidente Anci, a capo della delegazione che ha abbandonato la conferenza unificata

In conferenza unificata non è stata trovata un’intesa per lo sblocco di 800 milioni di euro destinati alle periferie. Così i sindaci rompono con il governo. Delegazione Anci via dalla riunione e il presidente dell’associazione nazionale Comuni italiani, sindaco di Bari, motiva la rottura delle relazioni istituzionali dicendo del governo “ci prendono in giro”. Che può essere tradotto: a chiacchiere tutti disponibili ma in concreto, soldi per le periferie, zero. “I sindaci hanno preso impegni con i loro cittadini che…

Un commento


Fal, il neoconsigliere imputato per truffa rinuncia all’incarico

Francesco Cavallo coinvolto nella gestione dello sportello antiracket di Lecce: malagestione secondo l'accusa

Nominato ieri componente del nuovo consiglio di amministrazione oggi ha rinunciato all’incarico. Francesco Cavallo sarebbe stato membro del cda delle Ferrovie appulo lucane, per nomina governativa, se non fosse che si sono scatenate polemiche clamorose per quella nomina: Cavallo (ritenuto nominato in quota Lega) è imputato con l’accusa di truffa nel procedimento sulla gestione dello sportello antiracket di Lecce.…

Taranto: un parco giochi nel rione Tamburi. Lo dona Niccolò Fabi

In memoria della figlioletta

Un parco giochi, “Il parco di Lulù” nel rione Tamburi. Lo dona a Taranto e in particolare ai bambini della zona più in difficoltà della città sul piano ambientale, il cantautore romano Niccolò Fabi. L’artista ha mostrato concretamente, in varie circostanze, la sua vicinanza alla comunità tarantina. Il parco sorgerà in via Verdi ed è un’iniziativa in memoria di Lulù, la figlioletta di Niccolò Fabi morta all’età di due anni per meningite fulminante. Stamani in municipio la presentazione dell’iniziativa che…


Morto fratel Giuseppe Argese: di Martina Franca, in Kenia realizzò un sistema per portare acqua alla popolazione

Ha ricevuto anche riconoscimenti per la sua opera. Il cordoglio del sindaco

Di seguito una nota di Franco Ancona, sindaco di Martina Franca: La scorsa notte ci ha lasciato fratel Giuseppe Argese, nostro concittadino che ha svolto una immensa opera di bene per tantissimi anni in Africa, in particolar modo in Kenia, impegnandosi nella costruzione di opere di pubblica utilità, dagli acquedotti alle scuole. Grazie al suo impegno ora viene distribuita l’acqua a centinaia di migliaia di persone. Cavaliere al merito della Repubblica Italiana, Patriae Decus per la nostra città, ha anche…

Governo: l’addetto stampa di Conte guadagna più di Conte. Lo paghiamo tutti noi

Il cegliese Rocco Casalino, anche portavoce del presidente, e una retribuzione totale che sfiora i 170mila euro lordi annui. Il premier si ferma a 114mila. Ufficio stampa e comunicazione da circa seicentomila euro annui

Tale Rocco Casalino, di cui c’è traccia fra l’altro come dispensatore di consigli sulla depilazione, da qualche tempo è responsabile della comunicazione M5S. Da qualche tempo più recente è addetto stampa e portavoce del presidente del Consiglio il quale, stando alle cronache delle scorse settimane, non era manco così entusiasta dell’ex inquilino della casa del grande fratello. Intanto lo stipendia. Bene. Molto bene. Anzi, tutti noi cittadini lo stipendiamo molto bene. Con tre voci legate agli emolumenti, Rocco Casalino veleggia…

Lele Spedicato: “ci vorranno giorni per valutare gli sviluppi del quadro clinico neurologico”

Bollettino medico: il chitarrista dei Negramaro tuttora in prognosi riservata

Di seguito il bollettino medico diffuso da Asl Lecce: Le condizioni di salute del paziente Emanuele Spedicato sono stazionarie. I sanitari del reparto di Rianimazione dell’Ospedale “Vito Fazzi” di Lecce continuano nel monitoraggio dei parametri vitali del paziente e dell’evoluzione della grave patologia che lo ha colpito. La prognosi è tuttora riservata. Saranno necessari diversi giorni per poter valutare gli sviluppi del quadro clinico neurologico, per cui i sanitari ritengono opportuno rimandare ad un momento successivo ogni ulteriore comunicazione.…


Francavilla Fontana: aggressione di un sedicenne, individuato 29enne. Non confermata la matrice razzista

Carabinieri

Di seguito un comunicato diffuso dai carabinieri: I Carabinieri di Francavilla Fontana (BR), a conclusione degli accertamenti relativi all’aggressione a presunto sfondo xenofobo sofferta da un 16enne della Guinea ospite di una struttura di accoglienza del luogo avvenuta nel pomeriggio del 9 settembre scorso, hanno proposto alla Procura della Repubblica di Brindisi l’irrogazione di un’idonea misura di sicurezza nei confronti di un 29enne del posto, censito in banca dati, affetto da “schizofrenia cronica e poliabuso di sostanze stupefacenti”. In particolare,…

Ferrovie appulo lucane, nuovo presidente Rosario Almiento. Si realizza il cambio voluto dal governo, polemica la Regione Puglia. Un nuovo consigliere di amministrazione è accusato di truffa

Il presidente di Aeroporti di Puglia nel direttivo di Assaeroporti

Arriva dal trasporto pubblico brindisino, il brindisino Rosario Almiento. Nuovo presidente del consiglio di amministrazione di Fal, ferrovie appulo lucane interamente controllate dallo Stato. Infatti la nomina è ministeriale. Dopo dieci anni di (ottimo) lavoro viene accantonato Matteo Colamussi dal vertice Fal. Secondo il presidente della Regione Puglia la modalità di cambio della guardia da parte del governo somiglia molto a un’occupazione di poltrone ben lontana da un cambiamento di metodi. C’è poi una nomina clamorosa: quella di un nuovo…

Talsano: tentata rapina a mano armata in pelletteria, finisce a botte fra il ladro e il commerciante

Il bandito poi arrestato dalla polizia

Il bandito è entrato in pelletteria armato di pistola. La rapina, però, è rimasta solo tentata perché il commerciante ha reagito esibendo una spranga. La tentata rapina si è evoluta in una colluttazione in cui l’esercente ha avuto la peggio, è finito al pronto soccorso. Il ladro è scappato a mani vuote ma la sua fuga è durata poco perché è stato arrestato dagli agenti della squadra mobile. Accaduto in serata a Talsano, borgata di Taranto.…


Martina Franca: presentazione delle due nuove Audi immortalate in valle d’Itria fra un centro storico e una masseria

Concessionaria Basile, la A6 e la Q8 protagoniste stasera

Le immagini della A6 sono con il centro storico di Locorotondo sullo sfondo. Il video di presentazione della Q8 nella zona di una masseria, fra i trulli. Con questa testimonianza di presenza nel territorio, Basile srl presenta stasera le due nuove vetture Audi nella sede della concessionaria di Martina Franca, via Chiancaro. Dalle 19.  …

Mottola: “Giochiamo insieme contro il razzismo”

Da oggi

Di seguito un comunicato diffuso dagli organizzatori: “Giochiamo insieme contro il razzismo”. E’ il titolo dato all’iniziativa dello Svegliarci di Palagiano, ente gestore, a livello locale, del progetto ministeriale Sprar Koinè, che garantisce l’accoglienza per i richiedenti e i beneficiari di protezione internazionale e per i titolari del permesso umanitario. Si terrà da giovedì 20 a sabato 22 settembre, presso Casa Betania, in contrada Marinara, 2° stradella a destra. Un campo antirazzista, i cui partecipanti potranno conoscersi e confrontarsi attraverso…

Confagricoltura Taranto: ecco come orientarsi nel “mare” di finanziamenti e bandi

Nuove opportunità per le aziende

Di seguito un comunicato diffuso da Confagricoltura Taranto: «Se avete buone idee, non abbiate paura di chiedere, perché i soldi ci sono». E’ con questo spirito, sintetizzato dalle parole della commercialista Grazia Bozza, che mercoledì scorso a Laterza si è parlato di “Finanziamenti comunitari, nazionali e regionali: nuove opportunità per le aziende del territorio”. L’incontro, organizzato da Confagricoltura Taranto e aperto agli Ordini professionali provinciali di Commercialisti, Agronomi e Consulenti del Lavoro, è stato l’occasione offerta a tanti piccoli e…


Exprivia: service desk a un importante gruppo dell’energia, con Solution 30

Accordo biennale per l'azienda di Molfetta

Di seguito il comunicato: SOLUTIONS 30 Italia, leader nelle soluzioni per le nuove tecnologie, ha sottoscritto un accordo con Exprivia S.p.A. della durata di almeno 2 anni, che prevede l’erogazione, per conto di Exprivia, del servizio di Service Desk a un importante gruppo del settore energia. Exprivia è un gruppo internazionale specializzato in Information and Communication Technology. Forte di un know-how e un’esperienza maturati in oltre 30 anni di presenza costante sul mercato, Exprivia dispone di un team di esperti…

San Giovanni Rotondo: centenario delle stimmate, cinquantenario del beato transito. Padre Pio (e Conte) fino a domenica

Il presidente del Consiglio parteciperà alla commemorazione della morte del frate di Pietrelcina. Poi, domenica, a Volturara Appula per la cittadinanza onoraria

Cento anni fa, il 20 settembre 1918, la comparsa delle stimmate. San Giovanni Rotondo commemora oggi il centenario mentre dopodomani notte sarà quella del cinquantenario della morte di padre Pio. Alle celebrazioni, da domani, presenzierà il presidente del Consiglio. Giuseppe Conte sarà a San Giovanni Rotondo (dove risiedono i genitori) domani pomeriggio, quindi sabato una visita in forma privata al centro “Gli angeli di padre Pio” e sabato notte la partecipazione alla veglia all’aperto per commemorare il “beato transito”. Quindi,…

Incidente in autostrada: morti un 36enne e una 56enne di Bisceglie. Trafitti dal guard-rail

A14, chiuso a causa del sinistro il tratto Vasto sud-Termoli

In macchina marito e moglie di 59 e 56 anni, di Bisceglie la figlia trentenne e il 36enne amico di quest’ultima. Anna Dell’Orco, la moglie, e Leonardo Papagni, il 36enne sono morti nell’incidente verificatosi in A14, tratto molisano, zona di Petacciato. La Fiat Doblò, sbandando, si è schiantata contro il guard-rail. Gli altri due occupanti della vettura, il padre G. D. N. e la figlia E. D. N. sono feriti gravemente, ricoverati in ospedale di Termoli. La ragazza è stata…


Brindisi: 700 chili di sigarette di contrabbando. Su una nave militare italiana che doveva fermare i migranti in Libia. Sequestro della Guardia di finanza

Il caso sull'operazione del 16 luglio rivelato da Le Iene. Marina: al fianco degli organi giudiziari

La Marina militare si dice al fianco degli organi giudiziari, con il comunicato che riportiamo a sinistra in formato immagine. Da “Le Iene”: Le Iene rivelano il blitz della Finanza a bordo della nave militare Caprera al ritorno dalla sua missione a Tripoli, dove doveva segnalare alla Guardia costiera libica le imbarcazioni degli scafisti. Cosa ci faceva quel carico a bordo? Articolo completo qui:…

Martina Franca: consegna delle raccomandate, contestazione di un avvocato a Poste italiane

Francesco Terruli: disservizio che si protrae da diversi mesi

Francesco Terruli, avvocato di Martina Franca, muove una contestazione formale a Poste italiane. Lo fa per la seconda volta, perché alla prima del 2 luglio non c’è stato riscontro. Terruli parla di “disservizio che si protrae da diversi mesi causando disagi ed oneri economici aggiuntivi a tutti gli studi professionali della città, come accertato personalmente.” Di seguito, in formato immagine, il testo della sua lettera a Poste italiane: Facendo seguito alla precedente mia missiva del 02.07.2018, rimasta priva di riscontro,…

Lele Spedicato, “lento miglioramento” per il chitarrista dei Negramaro

Bollettino medico

Di seguito il bollettino medico diffuso da Asl Lecce: Gli esami diagnostici evidenziano un lento miglioramento. C’è cauto ottimismo sulle condizioni di salute di Emanuele Spedicato, dopo la sua seconda notte trascorsa nella Rianimazione dell’Ospedale “Vito Fazzi” di Lecce. Il personale sanitario ha sottoposto il paziente a diverse TAC, il cui esito conferma l’evoluzione positiva del quadro clinico del paziente, che permane sostanzialmente stabile. Anche i parametri vitali, monitorati costantemente, continuano ad essere buoni. La prognosi, vista la gravità del…


La rateizzazione di pagamento di 82 anni concessa alla Lega “deve valere per tutti” dice il capogruppo pugliese di Noi con l’Italia

Il partito che ha per leader Salvini riconosce così che i 49 milioni di euro sono stati rubati alla collettività. Troppo comodo cavarsela così. E agli italiani viene imposto un rientro dal debito erariale tale da avere anche fatto fallire imprese

Andare a un accordo con i magistrati significa ammettere di dovere restituire i 49 milioni di euro (tre dei quali già recuperati). Soldi della collettività. Rubati. E il partito che li ha rubati è al governo (con i grillini: quelli di onestà onestà). Non solo: la restituzione avverrà in assoluta comodità: 82 anni, o più. Ora, poiché questa gente dice sempre “prima gli italiani”, faccia in modo che prima gli italiani, e poi loro, fruiscano di una così clamorosa misura.…

3 commenti