Bari: prostituzione di bambini, “gli orchi devono marcire per sempre in galera”

Lo dice il sindaco dopo il servizio del programma "Le iene"

“Se fossero vere le cose che raccontavano quei bambini, spero che gli orchi che si avvicinano a loro e le famiglie di quei bambini che li hanno abbandonati, possano marcire per sempre in galera sulla base dell’inchiesta che magistratura e forze dell’Ordine stanno portando avanti. Lo dico da sindaco, da uomo e da padre”. Lo ha detto il sindaco di Bari, Antonio Decaro. Un servizio televisivo, di Nadia Toffa (Le iene) ha messo a nudo non quei bambini rom ma quanto schifoso possa essere un adulto.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *