Velga

Electronics Time

Tag: Salento

Melendugno: da oggi rilievi tecnici per i crolli della falesia

Per rivedere l'ordinanza di chiusura della costa

La costa adriatica salentina, tredici chilometri nella zona di Melendugno, è chiusa per crolli della falesia, dopo l’ordinanza della capitaneria di porto di Otranto. Ieri un incontro (anche acceso in alcuni frangenti) a Melendugno fra il sindaco Potì e i responsabili della capitaneria; enti locali del territorio e autorità marittima cercano ora una strada che salvaguardi il primario interesse ambientale e quello, comunque importante per quella zona, del turismo. Da oggi, così, rilievi tecnici per cercare di salvare il salvabile:… Leggi tutto »

Quindicenne indagato per la vendetta hard

Diffonde video porno con la ex fidanzatina di 12 anni

Nel Salento, una vicenda riguardante due bambini è finita all’attenzione dei giudici. La ragazzina, dodici anni, aveva lasciato il fidanzatino di 15 anni. Lui ha cercato il riavvicinamento, non gli è riuscito così ha deciso, secondo l’accusa, di vendicarsi diffondendo un video hard della coppietta, girato con il telefonino. Per questo motivo, il quindicenne è stato denunciato.… Leggi tutto »

Audi

Salento: crolli della falesia, oggi vertice dopo le chiusure

E la Regione minaccia commissariamenti

Oggi il vertice fra le amministrazioni locali e la capitaneria di porto, compresi altri esponenti istituzionali. Dopo la chiusura per crolli di tredici chilometri di costiera adriatica, il sindaco di Melendugno, Potì, ha detto che chiederà oggi una sospensione del provvedimento, alla capitaneria di porto, in attesa di analisi tecniche e di una pianificazione complessiva. Di certo è una corsa contro il tempo, vuoi perché c’è la stagione turistica alle porte vuoi perché (soprattutto, c’è da sperare) va salvato il… Leggi tutto »




San Foca: crolla ancora la falesia. Adesso la stagione turistica è a rischio

La fragile falesia di San Foca, Melendugno, ha perso ancora dei pezzi. Si sono infatti registrati nuovi crolli, nella zona immediatamente prossima al mare salentino. Da anni si registrano questi fenomeni nella sostanziale impotenza di contrastarli e nelle ultime ore, la situazione di è molto aggravata, tanto che è perfino a rischio la stagione turistica nella zona, una delle più ambite in assoluto. (foto: fonte bari.repubblica.it)… Leggi tutto »

Taras

Violenze su minori, Salento e Grottaglie

Nella città delle ceramiche arrestato un settantenne. Nel leccese: ipotesi di abusi in classe con i prof zitti

La vicenda di Grottaglie risale a ieri: la polizia ha dettagliato di cosa si trattasse. Un settantenne è stato arrestato perché accusato di violenza sessuale nei confronti di un bambino. Il caso di pedofilia risale allo scorso agosto, adesso le indagini hanno preso questa piega. Invece nel leccese, le violenze si sarebbero consumate a scuola, secondo quanto ipotizza la magistratura. Una bambina di scuola media sarebbe stata ripetutamente palpata a scuola da alcuni compagni e questo, secondo l’ipotesi investigativa, sarebbe… Leggi tutto »

Salento, 29 arresti. Sgominato clan di trafficanti internazionali di droga

Prevalentemente albanesi

La Guardia di finanza ha operato, su disposizione della direzione distrettuale antimafia, 25 arresti nel Salento. Sgominato, secondo gli inquirenti, un traffico internazionale di droga, che vedeva attiva l’organizzazione, fatta soprattutto da albanesi operanti nel Salento. Di seguito i nomi degli arrestati (fonte: Quotidiano): In carcere – Davide Vadacca, nato a Lecce nel 1982 (già detenuto) – Teodoro detto Rino Di Lauro, nato a Brindisi nel 1957 (già detenuto) – Luca D’Attis detto “Fratellino”, nato a San Pietro Vernotico nel… Leggi tutto »

Salento: soccorsi in mare 28 migranti asiatici

Afghani, pakistani e siriani

Ventotto migranti fra afghani, pakistani e siriani, sono stati soccorsi al largo di Santa Maria di Leuca, a due miglia dalla costa. Guardia di finanza e capitaneria di porto, con le rispettive vedette, hanno provveduto al soccorso del natante da 12 metri in cui si trovavano le 28 persone in difficoltà. I migranti sono stati trasferiti a Otranto, nel centro di prima accoglienza, eccetto due persone, padre e figlia, ricoverati in ospedale.… Leggi tutto »

Sud Salento, operazioni contro la sacra corona unita: i nomi dei 43 arrestati

Estorsioni ai titolari di stabilimenti balneari e traffico internazionale di stupefacenti

Quarantatre arrestati, fra cui quattro donne, in carcere o ai domiciliari. Un paio, fra i quarantatre, ancora irreperibili. Questi gli esiti delle operazioni condotte da polizia e carabinieri nel sud del Salento, zona adriatica, contro la sacra corona unita, contro il traffico di stupefacenti e le estorsioni ai titolari degli stabilimenti balneari. Di seguito l’elenco delle persone gravate dalle ordinanze di custodia cautelare: In carcere: Egidio Buttazzo, nato nel 1975, di Cavallino Maurizio Calogiuri, nato nel 1977, di Lizzanello Mauro… Leggi tutto »

Sud Salento: 43 arresti in operazioni contro la sacra corona unita

Pizzo imposto agli stabilimenti balneari

Polizia e carabinieri impegnati dall’alba in due operazioni nella parte Adriatica del sud Salento, ci sono 43 arresti. Si imponeva il pizzo ai gestori dei lidi balneari, secondo l’accusa. Ma ci sono altri reati ancora, contestati agli indagati: ad esempio, il traffico internazionale di stupefacenti. Operazioni coordinate dalla direzione distrettuale antimafia di Lecce.… Leggi tutto »

—Operazione contro la sacra corona unita: arresti nel Salento—

Imponevano il pizzo agli stabilimenti balneari

Leggi tutto »

Puglia: assunzioni nella sanità, lite nel centrosinistra

Dal Salento l'ex segretario Pd critica Vendola

Sergio Blasi, oltre che ex segretario del Pd, è anche consigliere regionale della Puglia. Consigliere di maggioranza, della maggioranza di Vendola. Ha molto mal digerito la delibera della giunta regionale, risalente a ieri, in tema di assunzioni nel settore della sanità. Con un comunicato di ieri sera, Blasi ha preso le distanze da quella iniziativa dell’amministrazione-Vendola perché è ritenuta, da Blasi, troppo penalizzante per il Salento. Sergio Blasi è arrivato a dire che “i salentini non hanno l’anello al naso”.… Leggi tutto »

Salento: estorsioni e droga, 15 arresti

Pizzo imposto agli stabilimenti balneari

Sgominati, secondo gli inquirenti, due clan facenti capo a Tommaso Scarlino e Giuseppe Leo, che collaboravano nel Salento. Si occupavano di droga ed estorzioni e, in parcolare, la vicenda riguarda anche il pizzo importo con metodi mafiosi agli stabilimenti balneari della zona e allo spaccio di cocaina e marijuana nel sud Salento e nella zona di Vernole.… Leggi tutto »

Ulivi del Salento: gli ispettori Ue bloccano la movimentazione dai vivai

Anche per oleandri, querce e altre piante

La Xylella fastidiosa, il batterio killer degli ulivi, è un problema irrisolto e, anzi, può danneggiare ulteriormente e con molta fretta tanti altri ulivi. Per questo motivo gli ispettori dell’Unione europea, dopo un periodo trascorso nel Salento a esaminare la situazione, hanno deciso di confermare il blocco risalente al 29 ottobre, della movimentazione di alcune piante destinate alla piantagione dai vivai della provincia di Lecce. Il blocco riguarda anche oleandri, querce e molte altre specie. C’è anche un elenco di… Leggi tutto »

Dieci anni fa moriva Marco Pantani

Un salentino chiede risarcimento per ingiusta detenzione

Dieci anni fa Marco Pantani venne trovato morto in un residence a Rimini. Stroncato dalla droga, il “Pirata” aveva conosciuto le vette più alte dei risultati sportivi vincendo, nel ciclismo, tour de France, giro d’Italia, vincendoli anche nello stesso anno che è un’impresa pressoché irrealizzabile. Ma aveva consociuto anche i punti più bassi di una vita, l’umiliazione, la droga, il doping. Tutto in trentaquattro anni e un mese di vita, dal 13 gennaio 1970 al 14 febbraio 2004. Il ricordo… Leggi tutto »

Un pentito: ecco la mappa della terra dei fuochi nel Salento

Da lunedì le ricerche

Da lunedì ricerche, anche con l’elicottero, da parte delle forze dell’ordine. Le indicazioni del pentito, dunque, vengono prese per buone e la sua mappa dell’interramento dei rifiuti pericolosi nel sottosuolo di chissà quanta parte del Salento, sarà il riferimento per cercare i rifiuti. Il rischio di assistere a una replica della terra dei fuochi è concreto. (foto: non strettamente connessa alla vicenda descritta, fonte la rete)… Leggi tutto »

Salento, weekend con Richard Gere

Da ieri è a Trcase uno degli attori più amati dal pubblico in tutto il mondo: Richard Gere. Si trova a Tricase perché in questo fine settimana girà uno spot pubblicitario. (foto: fonte today.it)… Leggi tutto »

Rapina con inseguimento e sparatoria nel Salento: secondo arresto

Vincenzo De Benedittis, 33 anni, incensurato di San Pietro in Lama, è il secondo arrestato per la rapina di ieri a un’agenzia di assicurazioni a Lequile, nel leccese. Una rapina movimentata quella di ieri sera, o meglio quanto è accaduto dopo, perché si è trattato di un inseguimento, con sparatoria, fra i quattro ladri che erano in auto, e i carabinieri, sulla strada San Donato-Carmiano. I ladri hanno sparato per far desistere i militari, questi hanno risposto al fuoco e… Leggi tutto »

Attenti alle crisi di coppia

San Severo e Salento, che reazioni: una bomba e una rapina

A San Severo ieri è stato arrestato un quarantasettenne, Luigi Canestrale, perché ritenuto responsabile del danneggiamento di un immobile Avvenne il 29 settembre e gli inquirenti hanno stabilito, ora, le cause. L’uomo, in causa con la ex moglie, avrebbe deciso di farla pagare ai suoceri piazzando una bomba nella loro casa. I due rimasero feriti. e altre quattro famiglie abitanti in quell’immobile rimasero senza casa. Nel Salento invece un uomo, dopo avere chiuso la relazione con la sua compagna, non… Leggi tutto »

Droga: due quintali di marijuana nei borsoni

Macchia mediterranea di San Foca

Nascosti nella macchia mediterranea, borsoni carichi di marijuana sono stati trovati dai carabinieri la notte scorsa a San Foca, marina di Melendugno, nel Salento. Valore prossimo al milione di euro.I traffici di droga che coinvolgono le coste pugliesi, e quella salentina in particolare, sono continui ma talvolta, o più di qualche volta, il contrasto da parte delle forze dell’ordine porta ad ottenere risultati importanti. .… Leggi tutto »