Velga

Electronics Time

Tag: rifiuti

Martina Franca: Tares, il conto è sempre più un mistero. Lo confermano i dati sulla raccolta dei rifiuti

Le stime del piano economico sono gonfiate rispetto alla realtà

A dicembre 2013 la raccolta differenziata dei rifiuti a Martina Franca ha fatto registrare (dati: Regione Puglia) una percentuale del 7,15 per cento. Un calo rispetto al 7,45 per cento dello stesso mese dell’anno prima ma la notizia positiva è legata al fatto che l’intero 2013 per Martina Franca è connotato da una percentuale media del 7,352 per cento. Ciò significa che il mese scorso, rispetto a dicembre 2012, si è registrato un calo percentuale (l’anno prima fu del 7,45… Leggi tutto »

Martina Franca: Orimini inferiore ripulita dai neon

Sefano Coletta, assessore all’Ambiente del Comune di Martina Franca, comunica che la rimozione dei neon che a decine erano stati gettati nella zona dell’Orimini inferiore è avvenuta stamani. Ha provveduto il personale della Tradeco, che gestisce il servizio rifiuti a Martina Franca, a togliere da lì quei rifiuti la cui classificazione ha reso possibile all’azienda la rimozione e il successivo conferimento all’isola ecologica. Superato questo deteriore episodio, che era stato segnalato alcuni giorni fa da un lettore di questo blog,… Leggi tutto »

Audi

Martina Franca: rifiuti, fra scarico illegale e sciopero dei netturbini

Caso neon: l'assessore Coletta va in sopralluogo all'Orimini inferiore

L’assessore all’Ambiente del Comune di Martina Franca ha compiuto stamani un sopralluogo nella zona dell’Orimini inferiore, dove sono stati scaricati illegalmente numerosi neon. Ieri, sulla base della segnalazione di un lettore, questo blog si occupò della vicenda. L’assessore Stefano Coletta è sconcertato: “oltre ad avere fatto qualcosa di criminale, chi è stato è anche uno stupido. Quel tipo di rifiuti si può conferire gratuitamente all’isola ecologica. Avrebbe fatto tutto gratis e in sicurezza. Adesso ci mette in difficoltà enormi perché… Leggi tutto »




“I neon sono ancora lì”

Giuseppe, lettore di questo blog, ci sperava. Dopo avere segnalato, di primissima mattina, la presenza di neon buttati nel bosco dell’Orimini inferiore, fra Martina Franca e Crispiano, e saputo che l’assessore comunale all’Ambiente di Martina Franca, Stefano Coletta, si era attivato per la rimozione, sperava che questo episodio di autentica criminalità fosse stato superato. Stasera Giuseppe è tornato in quella zona e ha verificato che “i neon sono ancora lì”. Ci ha sperato, che venissero tolti da quella zona, dove… Leggi tutto »

Taras

Martina Franca, anche lo sciopero dei netturbini

Il 28 gennaio

Breve riepilogo della situazione-rifiuti a Martina Franca. La tassa, costosissima e legata a un piano economico non proprio caratterizzato dalla chiarezza, vedrà concretizzarsi il conguaglio Tares fra qualche settimana, scadenza il 16 febbraio. E saranno dolori, per molti. I cittadini si aspettano, per lo meno, che a un sacrificio del genere corrisponda un servizio adeguato. Ma, vecchio com’è, il servizio non va bene. Ci si sta adoperando per quello nuovo. I cittadini si aspettano anche che, a fronte di un… Leggi tutto »

Rifiuti: polemica fra sindaci nel brindisino

In cinque contro Consales: troppo alto il costo del conferimento

I sindaci dei Comuni che fanno parte dell’Aro (ambito ottimale) 3 della provincia di Brindisi, hanno sottoscritto tutti una lettera in ciu dicono al sindaco brindisino che loro non ci stanno a far pagare ai loro cittadini simili costi di conferimento dei rifiuti. I Comuni sono quelli di Carovigno, Cisternino, Fasano, Ostuni e San Vito dei Normanni. L’ordinanza di Mimmo Consales, sindaco di Brindisi, risale allo scorso novembre e il nuovo prezzo è in vigore dal 7 gennaio. Praticamente si… Leggi tutto »

Col nuovo piano rifiuti Martina Franca se ne va a mare

Oggi in consiglio comunale: alcune cose buone, altre da chiarire e un errore incredibile. Mariella: e chi stabilisce il sistema?

La foto si riferisce a un erroraccio di sette anni fa, riguardante Martina Franca. In alto a sinistra si può leggere il nome della città e poi, in basso, in grande, “adagiata sugli scogli”. Era nell’opuscolo allegato al Giornale, in occasione della Bit del 2007, borsa internazionale del turismo. A distanza di sette anni, Martina Franca torna ad essere sul mare. Stavolta ci torna con tanto di stemma della città, perché il piano di igiene urbana che stamani (ore 9.30)… Leggi tutto »

Martina Franca: piano rifiuti, spiegare la congruità della spesa

Il parere dei revisori dei conti non è dettagliato in rapporto al passato

Il 30 dicembre scorso, il dirigente tecnico del Comune di Martina Franca ha chiesto il parere dei revisori dei conti sul piano di igiene ambientale che andrà al vaglio del consiglio comunale l’11 gennaio, dopodomani. Il 30 dicembre, i tre revisori hanno letto il documento di 159 pagine e sono riusciti a scrivere anche il parere. Sperando che per un documento così importante e articolato sia stata realmente sufficiente una sola seduta per analizzare e mettere nero su bianco il… Leggi tutto »

Martina Franca: il nuovo piano rifiuti e i conti sballati di quello attuale

Franco Mariella ci scrive: sulla Tares c'è stato "mutismo per coprire incredibili strafalcioni"

Ha fatto un paio di conti e si è convinto, ma in realtà lo era già. Franco Mariella, ex consigliere comunale ed ex assessore di Martina Franca, nonché candidato sindaco alle amministrative del 2012, ritiene una volta di più che il piano economico che ha generato il tributo Tares da 9 milioni 168 mila 405,72 euro è falso. Non tornano i conti e, secondo Mariella, la prova provata viene dal nuovo piano di igiene urbana, quello che sabato prossimo andrà… Leggi tutto »

Martina Franca: raccolta differenziata, più di due tonnellate nelle scuole

Di seguito un comunicato diffuso dall’amministrazione comunale di Martina Franca: E’ in corso, anche quest’anno, “Siamo una classe differente”  il progetto promosso dall’Assessorato all’Ambiente del Comune di Martina Franca che mira alla promozione della raccolta differenziata attraverso una sana competizione fra le scuole della città. Destinatari dell’iniziativa, che ha avuto notevole successo lo scorso anno, sono gli studenti dei quindici plessi di Martina che, ogni giorno, sono impegnati a differenziare carta e plastica nei nuovi cassonetti portarifiuti forniti dall’Amministrazione comunale.… Leggi tutto »

Martina Franca: ecco il piano dei rifiuti, più servizi e meno costoso

Quasi doppio il numero dei netturbini, tredici isole ecologiche. Lo pubblichiamo in pdf. Fra otto giorni in consiglio comunale

Ecco il piano del servzio di igiene ambientale di Martina Franca. L’11 gennaio sarà esaminato dal consiglio comunale, sono previsti più servizi rispetto alla gestione attuale (che è in proroga da quasi undici anni dopo i dieci di appalto) e con un costo un po’inferiore a quello attuale. Secondo le previsioni si passerà a 7 milioni 800 mila euro Iva compresa, di cui un milione 400 mila per lo smailtimento (ma con tendenza a scendere in considerazione della percentuale di… Leggi tutto »

Brindisi, sospeso l’appalto dei rifiuti

Decisione del Tar. Affidamento finito al vaglio di procura e Digos

La sezione di Lecce del Tar della Puglia ha sospeso l’efficacia del bando di gara con cui il Comune di Brindisi aveva affidato per un anno all’Aimeri Ambiente srl raccolta e trasporto dei rifiuti urbani. Si tratta di un affidamento finito, insieme ad altre delibere, sotto indagine della Digos di Brindisi e della Procura. I giudici amministrativi hanno accolto il ricorso della società Bianco Igiene Ambientale Srl, ritenendo insussistenti i motivi di urgenza per l’espletamento della gara. (ANSA)… Leggi tutto »

Martina Franca: piano dei rifiuti in consiglio comunale l’11 gennaio

Quattro punti all'ordine del giorno nella prima seduta del 2014

Il 2014 a Martina Franca inizierà, sul piano amministrativo, con una novità attesa: il piano rifiuti andrà al vaglio del consiglio comunale l’11 gennaio. Da lì, e quindi dal capitolato d’appalto, prenderà le mosse il nuovo servizio dei rifiuti per il quale, però, occorrerà ancora del tempo prima di vederlo realizzato. Completato il lavoro di preparazione del piano, le rappresentanze politiche hanno deciso di presentarsi all’esame consiliare fra 12 giorni. Sembra perfino superfluo sottolineare che un tema talmente strategico per… Leggi tutto »

Martina Franca: non è che togliete quei cassonetti da lì?

Torna alla carica l'uomo che da cinque mesi ha avanzato una proposta. Senza risposte

Martino Bruno, avvocato di Martina Franca, il 9 agosto scorso scrisse una lettera al sindaco. Tema della missiva: se mi date il permesso faccio realizzare a spese mie nella piazzetta De Vito dei giochi per i bambini e un sistema per renderla sicura dal traffico automobilistico. Dal 9 agosto Martino Bruno asoetta. Non è arrivata nessuna risposta. Nei giorni scorsi l’argomento è tornato almeno ad alimentare un minimo di dibattito con un altro amministratore pubblico, non col sindaco che continua… Leggi tutto »

Locorotondo: servizio rifiuti, proroga per sei mesi alla Monteco

Fino al 30 giugno

Siamo al quarto anno di proroghe a Locorotondo, dopo la scadenza dell’appalto che era stato appannaggio nel 2009 della Sogea. Poi la fusione con Monteco e dunque, è quell’azienda che svolge il servizio e che, sulla base di un’ordinanza odierna del sindaco Tommaso Scatigna, continuerà a svolgerlo per altri sei mesi, fino al 30 giugno 2014. Nel frattempo si punta a completare l’iter, nell’ambito territoriale Ba/6, per il servizio di bacino, comprendente anche altri Comuni del sud est barese. Per… Leggi tutto »

Raccolta differenziata-a Martina Franca si mette male: 6,7%

In queste condizioni si rischia un'ecotassa da settecentomila euro

Per la prima volta da un anno e mezzo, e cioè da quando è in carica l’amministrazione comunale presieduta da Franco Ancona, il livello percentuale di raccolta differenziata è diminuito rispetto allo stesso mese dell’anno prima. Novembre 2013: raccolta differenziata (dati Regione Puglia) al 6,7 per cento rispetto al 6,72 per cento registrato a novembre 2012. Una variazione impercettibile. Ma in calo. Una brutta, e va sottolineato brutta, notizia perché di questo passo l’ecotassa è dietro l’angolo. Si deve incrementare… Leggi tutto »

Biglietto da visita: valle d’Itria

Denuncia di un lettore

Scrive un lettore e correda il testo di una foto: Buongiorno, questo è il biglietto da visita che ho trovato poco fa (intorno alle 12, ndr.) sulla strada che da Cisternino porta a Martina Franca. Le sembra normale? Siccome io rispondo, quando mi viene chiesto se mi sembra normale qualcosa, le rispondo di no. (agostino quero) Leggi tutto »

Legambiente: in Puglia va in discarica il 59 per cento dei rifiuti

In Puglia il 59% dei rifiuti urbani è ancora smaltito in discarica mentre la differenziata è ferma a percentuali ancora troppo basse. E’ quanto emerge dalla VI Edizione di ‘Comuni Ricicloni Puglia’, il Rapporto di Legambiente presentato a Bari. Quattro i comuni che hanno superato il 65% di differenziata imposto a livello nazionale. Al primo posto Rutigliano (Bari) che nel 2012 ha messo a segno il 79,7%, al secondo Monteparano (Taranto) con il 70,3% e al terzo Cellamare (Bari) con… Leggi tutto »

Settimana europea per la riduzione dei rifiuti: iniziative a Ginosa

Organizzate dall'amministrazione comunale

Di seguito un comunicato diffuso dall’amministrazione comunale di Ginosa: Attualmente  la  gestione  dei  rifiuti  in  Europa  è  fortemente  influenzata  da  una  serie  di  regolamenti comunitari  fondati  su  una  gerarchia  che  dà  priorità  alla  prevenzione  dei  rifiuti  alla  fonte  («il  miglior rifiuto è quello che non è stato prodotto»). In conformità con questa gerarchia, la Settimana Europea per  la  Riduzione  dei  Rifiuti  pone  l’accento  sulla  prevenzione  della  produzione  dei  rifiuti  a  monte della raccolta. “Il Comune di Ginosa – dichiara l’assessore… Leggi tutto »

Martina Franca: via al dibattito per il nuovo servizio rifiuti

Con il convegno svoltosi oggi a palazzo ducale, a Martina Franca ha preso il via, in pratica, il dibattito politico per il nuovo appalto dei rifiuti. Un appalto che non c’è, che chissà quando sarà concretizzato, ma che la città avverte come urgenza. Alla manifestazione odierna hanno preso parte amministratori locali e regionali e tecnici, si sono illustrate le linee generali e qualche indicazione riguardante ciò che si intende fare per Martina Franca. Siamo alla fase meno che embrionale, va… Leggi tutto »