L'arca

Electronics Time

Tag: Pezze di Greco

Agriturismo e latte, iniziative di Coldiretti Puglia A Putignano e Pezze di Greco

Coldiretti Puglia
Grandi opportunità dalla vendita diretta in agriturismo e dalla filiera corta, con il 40 per cento delle aziende regionali che vendono prodotti propri ed il 20 per cento prodotti biologici. A darne notizia è Coldiretti Puglia che organizza oggi a Pezze di Greco (Fasano) l’incontro di informazione su ‘Diversificazione aziendale e integrazione dei processi di filiera’ a Masseria Salamina (Via Case sparse 4), alle ore 17,00.   Ai saluti di Aldo Raffale De Sario, Direttore Coldiretti Brindisi, seguirà l’intervento del… Leggi tutto »

Francavilla Fontana: arrestato cinquantenne. Accusa: stalking nei confronti di due proprietarie di un negozio Piantonamenti nell'esercizio commerciale, minacce e scenate di gelosia

carabinieri auto
Di seguito alcuni comunicati dei carabinieri: I carabinieri hanno avviato le indagini volte a individuare i due malfattori che all’una di oggi hanno rapinato, in viale commenda, un bar. I due, con il volto coperto da scalda collo e armati di coltello, si sono fatti consegnare l’incasso della serata meno di 100€. I rapinatori sono fuggiti inizialmente a piedi per le vie circostanti. —– I Carabinieri della Stazione di Pezze di Greco e dell’Aliquota Operativa della Compagnia di Fasano, nell’ambito… Leggi tutto »




Fasano, 17enne di Pezze di Greco rischia di annegare. Salvata da un bagnante L'uomo risiede a Locorotondo

mare 1
Sarebbe finita in tragedia se il bagnante, di Locorotondo, non si fosse buttato in mare per andare a salvare la vita alla diciassettenne. Specchio d’acqua antistante Forcatella, marina di Fasano: la ragazza, in acqua, rischiava ormai l’annegamento. L’uomo si è tuffato, ha recuperato la ragazza e l’ha portata a riva. Poi i soccorsi hanno fatto il resto. L’albanese, residente a Locorotondo, le ha salvato la vita.… Leggi tutto »




Pezze di Greco: si finge amico di un anziano e si fa cambiare soldi veri con banconote false Tuturano: ritrovati duecento pannelli fotovoltaici, erano stati rubati. Fasano: accusa, officina di riparazioni auto con pezzi di macchine rubate

carabinieri
Di seguito alcuni comunicati diffusi dai carabinieri: I carabinieri del nucleo operativo e radiomobile della compagnia di Brindisi  hanno tratto in arresto in flagranza di reato GIANNIELLO Carmine, classe 1978 di Brindisi e già sottoposto agli arresti domiciliari, e SANTORO Annarita, classe 1969, residente a Carentino (AL) e domiciliata a Brindisi, responsabili a vario titolo di evasione, resistenza e oltraggio a pubblico ufficiale, lesione personale. I militari nella tarda serata del 3 agosto hanno sorpreso GIANNIELLO Carmine fuori dall’abitazione in… Leggi tutto »

taras

Pezze di Greco: ristoratore di Fasano rapinato e picchiato. Irruzione di quattro banditi armati nel suo locale Leverano: ladri nelle case, arrivano i carabinieri e i malviventi, in fuga in auto, cercano di investire i militari. Brindisi: sventato furto in banca nel primo pomeriggio

carabinieri e polizia
Il ristorante-pizzeria “Gli archi” di Pezze di Greco, alle due e mezza di oggi pomeriggio, era chiuso al pubblico. Il ristoratore era all’interno. Nel suo locale sono entrati in quattro, armati di pistola, ciascuno di loro a volto scoperto. Lo hanno picchiato e si sono fatti consegnare il denaro contante che l’uomo, fasanese, aveva con sé circa 250 euro. Poi i ladri sono andati via. A Leverano invece i ladri sono andati per case, nelle ore centrali della giornata. A… Leggi tutto »

Ai domiciliari a Francavilla Fontana l’arrestato a Scanzano Ionico, alla guida di un furgone rubato Brindisi: sorvegliato speciale con obbligo di soggiorno va in motorino senza patente e si scontra con la macchina dei carabinieri. Arrestato

carabinieri
A Scanzano Ionico i carabinieri hanno fermato un uomo alla guida di un autocarro. Lo hanno successivamente arrestato perché il furgone è risultato rubato. Secondo l’accusa, il veicolo era stato messo in moto con una chiave artigianale. L’arrestato è ai domiciliari, a Francavilla Fontana. Di seguito alcuni comuncali diffusi dai carabinieri: I CARABINIERI DELLA LOCALE STAZIONE, HANNO ESEGUITO UNA ORDINANZA DI AGGRAVAMENTO DI MISURA CAUTELARE EMESSA DAL TRIBUNALE DI URBINO NEI CONFRONTI DEL CITTADINO ALBANESE SPANESHI MURAT, CLASSE 1991, GIA’… Leggi tutto »




Pezze di Greco: auto rubate, arrestato 31enne Oria: arrestato con l'accusa di tentato furto di un'auto

carabinieri
Di seguito alcuni comunicati diffusi dai carabineiri: I carabinieri della Stazione di Pezze di Greco di Fasano hanno tratto in arresto Conversano Luigi, nato Fasano classe 1984, censurato per reati specifici, attualmente detenuto agli arresti domiciliari per altra causa, ritenuto responsabile dei reati di ricettazione e riciclaggio. L’arresto è stato eseguito a seguito dell’emissione dell’ordinanza di custodia cautelare agli arresti domiciliari, emessa dal G.I.P. del Tribunale di Brindisi su richiesta della locale Procura, che ha concordato con le risultava investigative… Leggi tutto »

Ruvo di Puglia: ruba le offerte in chiesa ma tre euro sono pochi e minaccia il parroco. Arrestato 40enne Fasano: maltrattamenti in famiglia, provvedimento restrittivo. Pezze di Greco: provvedimento restrittivo per contrabbando

carabinieri
Domenico Greco, pregiudicato di 40 anni, è stato arrestato dai carabinieri. I militari sono stati chiamati dal parroco della chiesa del Redentore, a Ruvo di Puglia, che ha denunciato di essere stato minacciato da Greco dapprima intento, secondo l’accusa, a rubare le offerte e poi, accortosi che erano solo tre euro, ha (stando all’accusa) minacciato, appunto, il prelato. Di seguito alcuni comunicati dei carabinieri: I CARABINIERI DEL NUCLEO OPERATIVO E RADIOMOBILE DELLA COMPAGNIA DI BRINDISI, NELL’AMBITO DI SERVIZI FINALIZZATI AL… Leggi tutto »

Oria e Villa Castelli: detenzione illegale di armi e munizioni, arresti San Pietro Vernotico: 57enne arrestato per violenza sessuale, deve scontare tre anni. Fasano-Pezze di Greco: trentenne arrestato per riciclaggio e ricettazione

Foto arresto BARLETTA Paolo
Di seguito alcuni comunicati diffusi dai carabinieri: I CARABINIERI DELLA STAZIONE DI SAN PIETRO VERNOTICO HANNO ESEGUITO UN ORDINE DI ESECUZIONE PER LA CARCERAZIONE EMESSO DALLA PROCURA DELLA REPUBBLICA PRESSO IL TRIBUNALE DI BRINDISI NEI CONFRONTI DI UN UOMO, CLASSE 1957 DEL POSTO. COSTUI DEVE ESPIARE LA PENA RESIDUA DI ANNI 3 DI RECLUSIONE, PER VIOLENZA SESSUALE. L’ARRESTATO, DOPO LE FORMALITÀ DI RITO, È STATO ASSOCIATO PRESSO LA CASA CIRCONDARIALE DI BRINDISI, COME DISPOSTO DALL’AUTORITÀ GIUDIZIARIA MANDANTE. —– I CARABINIERI… Leggi tutto »

Pezze di Greco: maestra d’asilo rinviata a giudizio "Atteggiamenti eccessivamente severi e violenti per i bambini"

sentenza
Di seguito un comunicato diffuso dai carabinieri: Nella giornata di oggi è stato notificato un decreto di citazione a giudizio emesso dalla Procura della Repubblica di Brindisi nei confronti di una insegnante, imputata del reato di “abuso dei mezzi di correzione o disciplina”. il provvedimento scaturisce dalle indagini avviate nel 2013 dai Carabinieri della Compagnia di Fasano nei confronti della donna che, in qualità di insegnante presso una scuola materna di Pezze di Greco, nel corso dell’anno scolastico 2012/2013, ha… Leggi tutto »

Torre San Giovanni: annegato Cristian Scardella, 14enne di Ugento Pezze di Greco: si schianta con la moto contro il guard rail, muore Vito Palmisano, 39 anni

incidente stradale
Tragedia in mare oggi nel Salento. Cristian Scardella, di 14 anni, di Ugento è morto mentre faceva il bagno. I tentivi di rianimarlo, da parte del personale del 118 accorso tempestivamente, sono stati purtropp vani. L’annegamento nella marina di Ugento, a Torre San Giovanni, nelle acque antistanti il lido Poseidone, oggi pomeriggio. Causa della morte, probabilmente, un malore. A Pezze di Greco, nel tratto che conduce sulla Bari-Brindisi, un 39enne del luogo, Vito Palmisano, è morto nell’incidente stradale con la… Leggi tutto »

Oria: deve scontare quasi undici anni per concorso in omicidio e occultamento di cadavere commessi a Manduria. Arrestato Pezze di Greco: tre denunciati per possesso di chiavi alterate e grimaldelli

carabinieri
I carabinieri della Stazione di Oria hanno eseguito un ordine di esecuzione per espiazione di pena detentiva emesso dalla Procura della Repubblica presso la Corte di Appello di Lecce nei confronti di CAFFA Luigi, 30enne del posto. L’uomo deve espiare la pena residua di anni 10, mesi 10 e giorni 21 di reclusione per “concorso in sequestro di persona – concorso in omicidio doloso e concorso in occultamento di cadavere”, commessi in Manduria (TA) località Torre Borraco, nel mese di… Leggi tutto »