Velga

Electronics Time

Tag: governo

Il referendum antitrivelle rischia di saltare per un’idea del governo: inserire modifiche nella legge di stabilità La Cassazione ha detto sì alla richiesta di consultazione referendaria, varata da dieci consigli regionali fra cui quello della Puglia. Deve decidere la Corte costituzionale

mare trivellazioni
La Cassazione, giorni fa, ha detto che le delibere dei dieci consigli regionali (fra cui quello pugliese) sono legittime. Il referendum si può fare. La parola definitiva spetterà alla Consulta, a febbraio. Il referendum è quello finalizzato a bloccare le trivelle nel mare italiano alla ricerca di petrolio. Idea del governo, a quanto sembra: modifichiamo le norme contestate e oggetto di richiesta referendaria, senza stravolgere il contenuto di quanto si vuole fare, e il gioco è fatto. La legge di… Leggi tutto »




Taranto: oggi il ministro delle Infrastrutture inaugura la piastra logistica Confindustria vuole "chiarezza sull'autorità portuale"

graziano delrio
Oggi Graziano Delrio, ministro delle Infrastrutture, inaugura a Taranto la piastra logistica. Un’opera importante per favorire lo sviluppo del porto. In che condizioni organizzative, peraltro? Della gestione gli ultimi (non pochi) mesi sono stati a dir poco travagliati per la mancanza di certezze su chi volesse esercitarla. Poi c’è la questione dell’autorità portuale: sarà davvero autorità unica per la Puglia a Taranto, come indicato dal governo oppure alla fine si terrà conto dei malumori di altre parti della regione? A… Leggi tutto »




—Isis: Alfano, “evitato un attentato in Italia”— Terrorismo, rivelazione del ministro dell'Interno. Prevenzione: maggiori controlli anche su chat e playstation

No Picture
Leggi tutto »




Ilva: Renzi “venga immediatamente a riferire” al parlamento Sinistra ecologia e libertà dopo il no al rientro di 1,2 miliardi di euro deciso dal tribunale svizzero, Ieri Michele Emiliano aveva chiesto al premier di chiarire le prospettive

ilva
Ieri il presidente della Regione Puglia aveva chiesto che Renzi faccia sapere che succede ora. Di seguito una dichiarazione congiunta di Donatella Duranti, parlamentare, e Maurizio Baccaro, coordinatore provinciale per Taranto di Sinistra ecologia e liberttà: “Il tribunale penale federale di Bellinzona ha disposto il divieto del trasferimento del miliardo e duecento milioni di euro sequestrato ai Riva al siderurgico di Taranto. Questa è l’ennesima doccia fredda per la città, che mette in evidenza tutte le scelte errate portate avanti… Leggi tutto »

Taras

Bari: consiglio comunale monotematico, non si vuole perdere l’autorità portuale unica Nei programmi del governo la sede sarà a Taranto

porto di taranto hub
A Bari, ieri sera, il consiglio comunale si è riunito in seduta monotematica. Nel capoluogo regionale l’intenzione è quella di non perdere l’autorità portuale che peraltro, nei programmi del governo che mira a un’autorità unica per la regione, avrà sede a Taranto. I baresi vogliono evitare ma non si muovono in maniera organica: le opposizioni hanno raccolto, in una petizione, 1200 firme circa. Il sindaco ha scritto al ministro. E in consiglio comunale c’è stata la polemica fra le parti… Leggi tutto »

—Blitz antimafia a Corleone. I boss volevano uccidere Angelino Alfano— Sei arrestati. Secondo le intercettazioni operate dai carabinieri, il ministro dell'Interno doveva "fare la fine di Kennedy" per l'inasprimento della misura del 41bis, il carcere duro per i mafiosi

alfano taranto 1
Leggi tutto »

Trani: processo Standard & Poor’s, oggi la testimonianza di Romano Prodi Udienza del procedimento a carico dell'agenzia di rating

romano prodi
Di seguito un comunicato diffuso da Adusbef: Riprende oggi a Trani il processo contro l’agenzia di rating Standard & Poor’s i cui vertici (Deven Sharma, Yann Le Pallec, Eileen Zang, Franklin Crawford Gill, Moritz Kraemer e Pierce David) sono accusati dalla Procura della Repubblica di Trani, ed attualmente sotto processo dinanzi al Tribunale in funzione collegiale di Trani, Presidente Pavese, con l’accusa di manipolazione del mercato continuata e pluriaggravata. Nella scorsa udienza, come noto, sono stati ascoltati i primi testimoni… Leggi tutto »

Consiglio dei ministri: disegno di legge su caporalato e lavoro nero nei campi Deciso oggi dal governo per combattere l'illegalità e lo sfruttamento. All'origine, anche le morti in Puglia

consiglio ministri 1
Il Consiglio dei ministri ha preso un provvedimento in tema di contrasto al caporalato. I casi, soprattutto quelli tragici risalenti ai mesi scorsi in Puglia, hanno indotto il governo a stringere la morsa per combattere lo sfruttamento dei lavoratori dei campi. Aggiornamenti al più presto.… Leggi tutto »

Michele Emiliano, nuovo attacco al Pd di Renzi: gli insegnanti lo percepiscono ostile A colpi di tweet, il presidente della Regione Puglia che parla di grave errore politico e, dall'altra parte, la deputata Simona Malpezzi che parla di docenti oggi stabilizzati

emiliano fiera 1
Michele Emiliano, presidente della Regione Puglia: oggi i docenti vedono il Pd come ostile. Simona Malpezzi, deputata del gruppo Pd: oggi i docenti hanno un lavoro stabile. Il duello fra democratici va online su twitter. Quello di Emiliano è un chiaro affondo, un altro, nei confronti del Pd di Matteo Renzi che è, notoriamente, anche il capo del governo protagonista della Buona scuola.… Leggi tutto »

Gasdotto Tap, via libera ministeriale all’occupazione dei terreni di Melendugno Per tre anni e mezzo il consorzio potrà utilizzare l'area necessaria alla realizzazione delle opere

tap puglia
Di Nino Sangerardi: Il Ministero dello Sviluppo economico ha emesso il decreto, firmato dal direttore generale ing.FrancoTerlizzese, per la servitù e occupazione temporanea dei terreni di Melendugno (Lecce). Provvedimento fondamentale per l’inizio lavori del gasdotto di interconnessione Italia-Albania, ideato e gestito dalla società Trans adriatic pipeline AG. In particolare, sui terreni di proprietà privata, si realizzerà la condotta per il trasporto di idrocarburi gassosi naturali, interrata a 1,5 metri di profondità, posa di cavi in fibra ottica, installazione di apparecchiature… Leggi tutto »

Bari: per i certificati online i complimenti al sindaco arrivano anche dal ministro Marianna Madia: bravo Antonio Decaro. Oggi si presenta egov.ba.it che riguarda la città metropolitana

decaro
“Bari 11 certificati si ricevono online No code, parte cittadinanza digitale. Bravo è PA che ci piace”. Tweet di Marianna Madia, ministro per la Pubblica amministrazione, Oggi a Bari si presenta egov.ba.it con le certificazioni telematiche per i cittadini di 28 dei 41 Comuni della città metropolitana.… Leggi tutto »

Governo-Regioni, verso un accordo sulla Sanità. E le province? Alle soglie dei problemi sul riscaldamento nelle scuole Esempio: un liceo di Martina Franca ipotizza i turni

prefettura taranto
Intesa governo-Regioni, si va verso un accordo in tema di fondi per la Sanità nell’ambito della legge di stabilità. Bene. Al governo forse si sono scordati quale sia la situazione delle province, però. Quelle province svuotate quasi di tutto, a partire dai soldi, e incapaci nelle condizioni attuali di provvedere a servizi essenziali. Esempio del periodo, tralasciando tutti gli altri (tipo: a Taranto, i dipendenti della partecipata Isolaverde hanno dormito per settimane in una chiesa, per protesta) il riscaldamento nelle… Leggi tutto »

Marò: il 4 novembre di Salvatore Girone e Massimiliano Latorre, la cui compagna dice “è ingiusto” Sergio Mattarella, presidente della Repubblica, ricorda il caso. Roberta Pinotti, ministro della Difesa: sono vicina. Laura Boldrini, presidente della Camera, a Bari: dobbiamo attendere il giudizio internazionale

roberta pinotti marò
“Sono vicina ai nostri in questo . Chiederemo che anche Girone, come Latorre, possa tornare in Italia”. Lo scrive, in un tweet, Roberta Pinotti (a corredo: la foto che pubblichiamo) ministro della Difesa. Il 4 novembre è stato anche dei due fucilieri di marina pugliesi al centro del complicatissimo caso con l’India, tanto da essere finito dinanzi al tribunale internazionale. E di questo ha parlato, anche, a margine della cerimonia al sacrario dei Caduti d’oltremare, a Bari,… Leggi tutto »

Bari: dopo gli omicidi, oggi pomeriggio vertice straordinario sulla sicurezza. Nei prossimi giorni visita di Alfano Il ministro dell'Interno, secondo fonti in attesa di ufficialità, sarà nel capoluogo pugliese e a Taranto

alfano taranto 1
Oggi pomeriggio un vertice straordinario in prefettura a Bari. Si è reso necessario perché l’escalation è terribile, nel capoluogo. Ieri sera l’assassinio, in strada fra la gente, del 21enne Christian Midio. Nove sere fa, ammazzato in strada Giuseppe Sciannimanico, 28 anni. Fonti che attendono solo la conferma ufficiale. Sarà a Bari, nei prossimi giorni, anche il ministro dell’Interno, Angelino Alfano. Per il vicepresidente del Consiglio anche una visita a Taranto.… Leggi tutto »

Tap inserito nella rete dei gasdotti italiani. Nei programmi c’è l’approdo in Salento Tubi d'acciaio costruiti in Germania, con l'Ilva di Taranto dietro l'angolo e che ha un bisogno estremo di commesse. Il governo italiano non ha saputo evitare che questo lavoro venisse perso

tap puglia
Di Nino Sangerardi: “Il progetto TAP (trans adriatic pipeline, ndr) incluso nella rete italiana dei gasdotti”. E’ quanto si legge nel decreto emanato dal Ministero dello Sviluppo Economico, che aggiorna al 1° gennaio 2016 la consistenza dell’infrastruttura nazionale. Il provvedimento tiene conto della richiesta inviata dalla società Snam rete gas il 30 luglio scorso. L’iniziativa “Interconnessione TAP” ha per oggetto le reti trasporto gas naturale di Italia, Albania e Grecia. Cinquecentocinque chilometri, di cui 115 tra Italia e Albania, 42… Leggi tutto »

Bari o Fasano, un casinò, come Salerno o Anzio, Taormina, Montecatini Lo Stato che con una mano premia chi stronca il gioco d'azzardo e con l'altra fa aprire nuovi centri che, per il sottosegretario, servirebbero proprio a calmierare il settore

fasano
Un casinò a Fasano oppure a Bari, dunque la Puglia ne avrebbe uno. A Taormina potrebbe riaprire quello siciliano, a Montecatini la candidatura della Toscana e fra Lazio e Campania, Anzio e Salerno, si batterebbero per il quarto nuovo casinò. La scheda tecnica è già circolante negli uffici ministeriali e della situazione si occupa il sottosegretario con delega ai giochi, Baretta. Il quale ritiene l’apertura di nuovi casinà, l’argine per frenare un gioco d’azzardo, illegale, sempre più invasivo nel nostro… Leggi tutto »

Tre militari dell’Aeronautica, in servizio a Brindisi, indagati per avere rivelato l’atterraggio di emergenza di Renzi Interrogazione dei parlamentari M5S: l'elicottero in volo da Roma a Firenze si fermò ad Arezzo

matteo renzi 1
Secondo i parlamentari del movimento 5 stelle che hanno sottoscritto l’interrogazione, tre sottufficiali dell’Aeronautica militare, in servizio a Brindisi, sono stati denunciati. L’indagine nei loro confronti, di cui parlano in termini ipotetici gli esponenti M5S, sarebbe originata dal fatto che i tre rivelarono,appunto in maniera ipotetica stando all’interrogazione, un atterraggio di emergenza compiuto dall’elicottero con a bordo il presidente del Consiglio, Matteo Renzi. L’elicottero, in volo da Roma a Firenze, atterrò o, trattandosi di emergenza, si dovrebbe dire dovette atterrare,… Leggi tutto »

Fitto: manovra finanziaria, presentiamo la nostra proposta. Non contro ma più veloce e più forte I Conservatori e riformisti del leader salentino: serve uno choc fiscale, proponiamo 48 miliardi di euro di tasse in meno IL DOCUMENTO

con stampa 6 765x280
Di seguito il documento presentato dai Conservatori e riformisti: Legge di stabilità – Il nostro choc fiscale La nostra “manovra”: non “contro”, ma “più veloce, più alto, più forte”  SERVE UNO CHOC FISCALE. PROPONIAMO 48 MILIARDI DI TASSE IN MENO (24 GIA’ IL PRIMO ANNO, IL RESTO NEGLI ANNI SUCCESSIVI), CON VERI E CORRISPONDENTI TAGLI ALLA SPESA IMPRODUTTIVA. DA RENZI NON “TROPPO”, MA “TROPPO POCO”. PIU’ CHE UN “PIANO FISCALE”, RISCHIA PURTROPPO DI ESSERE UN “PIANO PIANO…” E QUESTO “TROPPO… Leggi tutto »

Taranto: sul contratto istituzionale piovono le perplessità dei Conservatori e riformisti Il deputato Chiarelli: "quanto ascoltato non può che indignare. Si fanno passare per fondi nuovi, somme già stanziate da anni". Il consigliere Perrini: "nuovo passo della liturgia"

taranto tavolo istituzionale
Quanto si è ascoltato a Taranto dal sottosegretario De Vincenti, nell’ambito del tavolo per il Contratto Istituzionale per lo Sviluppo, non può che indignare chiunque abbia realmente a cuore le sorti di Taranto. Si continua ad offendere la intelligenza dei tarantini e delle istituzioni che li rappresentano. Si fanno passare per nuovi fondi, somme già stanziate da anni (almeno negli ultimi 6-7) per Taranto; e addirittura si inserisce il progetto del nuovo ospedale, oggetto già di una delibera Cipe! C’è… Leggi tutto »

Ecco il nuovo Airbus della presidenza del Consiglio Preso in leasing da una compagnia aerea araba, l'aereo costa (secondo stime) duecento milioni di euro

C 4 articolo 2139360  ImageGallery  imageGalleryItem 1 image
Aviazionecivile.it, blog dedicato al settore, ha pubblicato in esclusiva le fotografie. Ne pubblichiamo una invitando i lettore a consultare www.aviazionecivile.it per avere il corredo completo delle foto. Preso in leasing dalla compagnia araba Etihad, l’Airbus 340-500 prende il posto del precedente Airbus. Secondo stime, il superjet costa duecento milioni di euro. Monta la discussione sull’effettiva utilità dell’operazione.  … Leggi tutto »