Velga

Electronics Time

Tag: Bari

Bari: delitto Labriola, processo dal 3 giugno Decreto di giudizio immediato per omicidio volontario

labriola
Vincenzo Poliseno, che secondo l’accusa uccise la psichiatra Paola Labriola il 4 settembre scorso con 70 coltellate, sarà processato a partire dal 3 giugno. Giulia Romanazzi, giudice per le indagini preliminari, ha emesso un decreto di giudizio immediato su richiesta del pubblico ministero Baldo Pisani. Paola Labriola, psichiatra, fu uccisa mentre era al lavoro, nel centro di igiene mentale a Bari. Il quarantacinquenne Poliseno era in cura presso la struttura.… Leggi tutto »




Bari: la Guardia di finanza sequestra otto milioni di articoli pericolosi, 15 denunce Giocattoli, bigiotteria, deodoranti, termometri e altro ancora

finanza giocattoli bari
Quindici imprenditori denunciati, otto milioni di articoli sequestrati. L’operazione della Guardia di finanza di Bari ha prodotto questo esito. Sequestro amministrativo per giocattoli, maschere di carnevale e prodotti per la cura della persona e anche deodoranti, bigiotteria, cosmetici, candele elettroniche e decorative ed evaporatori, ritenuti dannosi per la salute. Sequestro penale invece, e denuncia per cinque imprenditori, per 34mila articoli ritenuti contraffatti, fra cui giocattoli e termometri per bambini.… Leggi tutto »




Bari: sequestro per oltre 50 milioni di euro. Beni riconducibili a Francesco Vavalle Anche l'auto coinvolta nell'omicidio del genero di Vavalle

dia
Sequestro di beni, operato dai carabinieri, nei confronti del 59enne Francesco Vavalle, su richiesta della direzione distrettuale antimafia di Bari. Valore dei beni sequestrati, oltre 50 milioni di euro. Ci sono centinaia di slot machine e sei società di gestione e commercio del settore del gioco d’azzardo, una società di commercio all’ingrosso di ortofrutta, una società di gestione di un bar pizzeria, 13 immobili tra locali commerciali e appartamenti, due terreni agricoli, 13 auto e 20 conti correnti accesi in… Leggi tutto »




Che ci fa Ncd con il centrodestra a Bari? Renzi ne parla con Alfano Non si escludono cambi di scenari

bari
Quello raccontato da Repubblica oggi è il caso politico barese a due mesi dalle elezioni comunali. Il caso di un’anomalia di cui si è occupato anche il premier con il vicepremier, addirittura. Renzi e Alfano, che sono anche i responsabili nazionali di Pd e Ncd, hanno parlato di questo problema: che ci fa Ncd, a livello nazionale al governo con il centrosinistra (governo al quale si oppone Forza Italia) con la coalizione di centrodestra alle elezioni comunali di Bari? Non… Leggi tutto »

Taras

Forza Italia: coordinamenti provinciali, a Bari c’è Perrone e a Taranto Chiarelli Club Forza Silvio di Martina Franca: complimenti onorevole

forza italia
A Bari c’è Perrone,a Taranto c’è Chiarelli. Fra i coordinatori provinciali di Forza Italia, dopo l’incontro dell’altro ieri fra Berlusconi e i responsabili territoriali del partito, c’è dunque anche il parlamentare di Martina Franca. Di seguito la nota diffusa da Gianfranco Chiarelli e a seguire il comunicato del club Forza Silvio di Martina Franca: L’incontro con il presidente Silvio Berlusconi ha confermato, ancora una volta, la forte determinazione del leader del centro destra, e la sua capacità di motivare e… Leggi tutto »

Bari: condannato a 25 anni per l’assassinio della nipote Bruno Giuseppe Baldassarre rirenuto colpevole del delitto di tre anni fa

delitto di santeramo
Nel 2012, il 4 maggio, Carmela Russi venne uccisa a colpi di pistola. Accadde nella casa dei nonni, a Santeramo in Colle. La donna aveva trent’anni e qualcuno sparò sei volte contro di lei. Quel qualcuno, secondo la corte d’assise di Bari, è lo zio della vittima, Bruno Giuseppe Baldassarre. Stando alla condanna, è stato riconosciuto quale motivo dell’omicidio premeditato, il fatto che Baldassarre contestasse alla nipote di avere causato la morte della nonna (cioè la mamma di Baldassarre). L’imputato… Leggi tutto »

Bari: tasse universitarie, accordo per i controlli fra ateneo e Guardia di finanza Intesa siglata oggi

accordo università finanza
L’università di Bari e la Guardia di finanza hanno stipulato un accordo secondo cui si approfondirà la sinergia in tema di controllo delle pratiche legate alle tasse universitarie. Insomma, è lotta all’evasione e alla falsificazione dei dati per pagare meno tasse. L’intesa, della durata di 24 mesi, è stata firmata dal rettore Antonio Uricchio e il generale Vincenzo Paguli.… Leggi tutto »

Tricase: ubriaco minaccia gli avventori nel bar con un cacciavite. Arrestato Poggiardo: furto ripetuto di un autocarro, minorenni fra i cinque denunciati. Bari e Barletta: arresti per droga

carabinieri
Cosimo Vessio, ventisettenne di origine barese ma residente a Tricase, è stato arrestato dai carabinieri dopo che, in prede all’ebbrezza alcolica, ha minacciato gli avventori del bar in cui si trovava. Lo ha fatto con un cacciavite, stando all’accusa. All’arrivo dei militari poi, si è scagliato anche contro di loro e infatti, fra le accuse, c’è anche quella di resistenza a pubblico ufficiale. Invece a Poggiardo cinque ragazzi in età fra i 15 e i 22 anni sono stati denunciati… Leggi tutto »

Bari: elezioni comunali, va a finire che l’alleanza di centrodestra salta Volano gli stracci fra D'Ambrosio Lettieri e Cassano, rischia di farne le spese Dipaola

bari
Polemiche crescenti da Luigi D’Ambrosio Lettieri e Massimo Cassano. Sono i coordinatori, rispettivamente, di Forza Italia e nuovo centrodestra. La scissione del Pdl è il campo di calcio, le candidature nelle circoscrizioni sono la partita del momento. Questo rischia di far saltare addirittura l’alleanza di centrodestra alle elezioni comunali e perfino la candidatura a sindaco di Domenico Dipaola. Si parla già di un ritorno in auge, come possibile candidato sindaco, dell’attuale presidente della Provincia di Bari, Francesco Schittulli, o dell’appoggio,… Leggi tutto »

Bari: morto mentre rapinava la banca, due indagati Cassiere e poliziotto iin borghese che bloccarono il rapinatore

bari
Per la morte di Luigi Abatantuono, il trentasettenne che l’altro ieri è morto in banca a Bari mentre tentava una rapina, sono indagate due persone: un cassiere e il poliziotto in borghese i quali bloccarono il rapinatore. Abatantuono è stato colto da infarto durante le fasi concitate di quella rapina, infarto letale.… Leggi tutto »

Bari: lei è morto da sei anni E quindi al pensionato (che è vivo) ritirano la pensione. L'Inps gli chiede pure 70mila euro: ma non era morto?

bari
Vicenda raccontata dal Corriere del Mezzogiorno nell’edizione odierna. Di seguito il link: http://corrieredelmezzogiorno.corriere.it/bari/notizie/cronaca/2014/11-marzo-2014/lei-risulta-morto-addio-pensione-2224195336216.shtml… Leggi tutto »

Calcio: il Bari è fallito Dichiarazione ufficiale del tribunale. Giannelli e Danisi curatori. Fine di 86 anni di storia calcistica, in attesa di quella nuova

bari calcio
Il Bari è fallito. Oggi il tribunale di Bari ha detto la parola fine alla vita della società di calcio nata nel 1928. Da 37 anni ne era titolare la famiglia Matarrese. Autorizzato l’esercizio provvisorio e nominati anche due curatori fallimentari: il presidente dell’Ordine dei commercialisti di Bari, Marcello Danisi (che è anche componente della Covisoc) e Gianvito Giannelli, docente di diritto commerciale all’università di Bari.… Leggi tutto »

Legge elettorale: il deputato pugliese Sisto, le quote rosa sono incostituzionali Primo relatore della legge

francesco paolo sisto 1
Francesco Paolo Sisto, deputato barese, dice la sua a proposito della novità odierna in tema di legge elettorale e quote rosa. Dice Sisto, parlamentare eletto nella lista di Forza Italia e, soprattutto (dato il tema in discussione) presidente della commissione Affari costituzionali e relatore della legge elettorale: l’imposizione delle quote rosa è incostituzionale. E cita delle sentenze. Una del 1995 e una del 2010, della Corte costituzionale. Ma, innanzitutto, cita tre articoli della Costituzione: il 3, il 49 e il… Leggi tutto »

Cassano ai mondiali: Prandelli sembra convinto Fra oggi e domani colloquio, poi lo stage: questa la strada del barese verso il Brasile

cassano
Antonio Cassano ai mondiali di calcio: dopo le prodezze continue che fa nel Parma (che, tutti parlano di Juventus, Roma e Napoli e di Inter e Milan in crisi, ma il Parma è sesto in classifica, in zona Europa) il giocatore barese sarà della trasferta in Brasile. Ne è convinto, ad esempio, il quotidiano Repubblica, che indica anche una tempistica per il riavvicinamento fra Antonio Cassano e la maglia azzurra: fra oggi e domani a Parma colloquio chiarificatore con Cesare… Leggi tutto »

Furto di rame dalla linea ferroviaria: ritardi sulla Bari-Lecce Fino a mezz'ora

binario
Un chilometro di cavi di rame rubati, per un danno di circa ottomila euro, e il traffico ferroviario sulla linea Bari-Lecce, praticamente per l’intera mattinata, è andato in tilt. Nella zona di Bari parco sud-Bari torre a mare il furto. I tecnici di rete ferroviaria italiana hanno lavorato diverse ore, dalla scorsa notte, per rimettere a posto le cose ma è stata una mattinata davvero difficile per il traffico dei treni lungo la linea Bari-Lecce, con ritardi che sono stati… Leggi tutto »

Bari: arrivato dalla Grecia con 32 chili di marijuana in macchina Arrestato cinquantatreenne

guardia di finanza
Porto di Bari, oggi: un greco sbarcato, a bordo della sua auto, dalla nave che dalla Grecia è giunta nel porto pugliese, è stato perquisito. Lui e l’auto. E gli uomini della Guardia di finanza e della dogana hanno trovato, nella macchina, 32 chili di marijuana. La droga era suddivisa in 28 panetti. Con l’accusa di traffico internazionale di sostanze stupefacenti l’uomo è stato portato in carcere.… Leggi tutto »

Bari: mentre tenta la rapina in banca muore d’infarto

bari
Luigi Abatantuono, 37 anni, è morto oggi a Bari proprio mentre era intento a compiere una rapina in banca. Era entrato nella filiale della banca popolare di Puglia e Basilicata in via Napoli; durante il tentativo di rapina si è accasciato al suolo durante la colluttazione avuta con un dipendente dell’istituto o un addetto alla sicurezza. Non si è più rialzato. L’uomo è stato stroncato da un infarto. Era separato e padre di tre figli. Sul posto i carabinieri.… Leggi tutto »

Nelle province di Bari, Brindisi, Foggia, Taranto, Matera la presunta truffa all’Inps da 10 milioni di euro Denunciati 831 braccianti agricoli. Per cento di loro l'accusa di associazione a delinquere

carabinieri
Aggiornamento del fatto prima descritto: Una truffa da dieci milioni di euro circa, ai danni dell’Inps, è ciò che ritengono di avere accertato i carabinieri e gli ispettori della direzione provinciale di Bari dell’istituto di previdenza. Numerose società operanti nel settore agricolo avrebbero assunto, fittiziamente, 831 persone come braccianti agricoli inducendo in errore l’Inps che ha erogato negli anni indennità per disoccupazione, malattia, maternità assegni familiari. Per cento dei denunciati si ipotizza l’associazione a delinquere. La vicenda riguarda le province… Leggi tutto »

Bari: presunta truffa all’Inps da dieci milioni di euro, denunciati 831 braccianti agricoli Accusa: assunzioni false

carabinieri
Una truffa da dieci milioni di euro circa, ai danni dell’Inps, è ciò che ritengono di avere accertato i carabinieri e gli ispettori della direzione provinciale di Bari dell’istituto di previdenza. Numerose società operanti nel settore agricolo avrebbero assunto, fittiziamente, 831 persone come braccianti agricoli inducendo in errore l’Inps che ha erogato negli anni indennità per disoccupazione, malattia, maternità assegni familiari. Per cento dei denunciati si ipotizza l’associazione a delinquere.… Leggi tutto »

Bari: scomparso poi tornato a casa. I motivi della protesta dell’ex agente penitenziario-VIDEO Finita bene la preoccupante vicenda dell'allontanamento volontario di Damiano Modugno

damiano modugno 1
Damiano Modugno, come già riferito ieri in serata, è tornato a casa. Il suo allontanamento volontario da casa è durato quattro giorni. L’ex agente penitenziario nel carcere di Trani ha riabbracciato i suoi familiari, nella sua casa di Bari Palese. Proprio alla casa è legato il senso della sua protesta e della sua disperazione, che da anni lo ha visto protagonista anche di clamorose proteste, fino alla preoccupante vicenda della scorsa settimana, con l’allontanamento corredato da un biglietto di addio… Leggi tutto »