Velga

Electronics Time


“Urgenze nazionali mi chiamano a palazzo Chigi”, Conte saluta la protezione civile e va al confronto con Arcelor Mittal Attesa a Taranto per gli esiti. Bentivogli proclama: sciopero dalle 15

IMG 20191106 120501

Breve saluto al convegno della protezione civile, poi la comunicazione ai convegnisti stamani: urgenze nazionali mi chiamano a palazzo Chigi. Quindi Giuseppe Conte ha preso la via della presidenza del Consiglio per il confronto con Arcelor Mittal, iniziato a mezzogiorno. Qualche concessione ipotizzata alla vigilia, il ripristino dello scudo penale, la chiara indicazione di non perdere per nessun motivo la produzione di acciaio. Questo, immediatamente prima dell’incontro con Lucia Morselli. Arcelor Mittal che a palazzo Chigi entra con un concetto, rispetto al siderurgico di Taranto: ce ne andiamo. Condizione essenziale posta e ribadita: lo scudo penale.

Davanti alla direzione del siderurgico tarantino il presidio dei lavoratori che attendono l’esito del confronto romano. Marco Bentivogli, segretario nazionale Fim-Cidl, ha proclamato sciopero nello stabilimento a partire dalle 15 ma Palombella (Uilm) invita a non prendere iniziative solitarie.




allegro italia

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *