Velga

Electronics Time

Tag: carabinieri

Bitonto: rubano un’auto cambiando la centralina, ma i carabinieri li arrestano

A Martina Franca erano stati fermati due uomini con centraline rubate di auto

Ieri abbiamo dato notizia di un intervento dei carabinieri di Martina Franca. Avevano beccato due persone che nella loro macchina avevano centraline (presumibilmente rubate) di automobili. Li hanno denunciati. Oggi i carabinieri comunicano che a Bitonto sono stati arrestati tre uomini i quali avevano rubato un’auto con la centralina sostituita. Questo accade perché i ladri di macchine fanno così, sempre più spesso: smontano le centraline elettroniche originali dalle automobili, le sostituiscono con quelle in loro possesso, così i codici per… Leggi tutto »

Martina Franca: centraline auto rubate, denunciati un monopolitano e un fasanese

Sorpresi dai carabinieri la scorsa notte

  Di seguito un comunicato diffuso dai carabinieri: Durante la decorsa notte, gli uomini dell’Aliquota Radiomobile della Compagnia di Martina Franca hanno fermato e controllato un’autovettura di grossa cilindrata con a bordo due persone. L’atteggiamento sospetto avuto dagli occupanti ha indotto i militari a procedere con l’identificazione e la perquisizione personale e veicolare. Dopo attenta ricerca, ben celate all’interno del vano motore, sono state rinvenute nr. 3 centraline codificate per autovettura e nr.3 cacciaviti usati per forzare le portiere. Il… Leggi tutto »

Audi

Napoletano in trasferta tenta una truffa alla banca, arrestato a Corato

Andria: ladro ruba la pensione a un anziano. Furti di auto e olive

Di seguito alcuni comunicati diffusi dai carabinieri: Utilizzando documenti falsi voleva aprire un conto corrente per poter incassare un assegno di 11.900 euro. Scoperto è finito in manette. Si tratta del 30enne M.D., della provincia di Napoli e già noto alle Forze dell’Ordine per precedenti specifici, arrestato dai Carabinieri della Stazione di Corato con le accuse di tentata truffa, ricettazione continuata, sostituzione di persona e falsità materiale commessa da privato. Il giovane  si era portato all’interno di una banca di… Leggi tutto »




Lite a base di spray al peperoncino, intervengono i carabinieri

Sava: detenzione di marijuana, denunce

Di seguito alcuni comunicati diffusi dai carabinieri: Ieri sera, in Località San Pietro in Bevagna, i Carabinieri dell’Aliquota Radiomobile della Compagnia di Manduria ed il personale del 118, sono intervenuti presso una famiglia di cittadini di nazionalità albanese che, in un primo momento, sembravano vittime di esalazioni di monossido di carbonio. Il recente abbassamento delle temperature, infatti, rendeva una tale intossicazione decisamente verosimile. Sul posto, all’esterno dell’abitazione, venivano subito soccorsi una donna anziana ed il figlio, ma, dalle dichiarazioni confuse… Leggi tutto »

Taras

Baricentro: fanno un buco nel tetto, rubano in un’azienda 43mila euro. Arrestati

Acquaviva: in trasferta per rubare olive

Di seguito alcuni comunicati diffusi dai carabinieri: I Carabinieri delle Stazione di Adelfia e di Valenzano, nel corso di un servizio finalizzato alla prevenzione e repressione dei reati contro il patrimonio, hanno arrestato in flagranza di reato, il 37enne N.F. e il 42enne D.S., entrambi pregiudicati rispettivamente di Adelfia e di Acquaviva della Fonti, ritenuti responsabili di resistenza a P.U. e furto aggravato in concorso.   I due in ore notturne hanno perpetrato un furto all’interno degli uffici di una… Leggi tutto »

Martina Franca: trova portafogli con 1315 euro, lo porta ai carabinieri

Un uomo di 33 anni

Di seguito un comunicato diffuso dai carabinieri: Nel pomeriggio di ieri, si è presentato alla Stazione Carabinieri di Martina Franca, un uomo che, visibilmente scosso, ha chiesto di poter fare una denuncia di smarrimento. Il militare di servizio lo ha accolto in ufficio e si è fatto descrivere l’oggetto. Un portafogli di colore nero, contenente la somma contante di euro 1315, una carta di versamento di un noto istituto di credito ed altro. Inoltre ha descritto perfettamente il taglio delle… Leggi tutto »

Droga: 155 chili nel deposito aziendale, arrestato a Mola di Bari. Presi insospettabili ad Andria. Arrestato due volte in due giorni a Bari

Lavoro nero, tre imprenditori denunciati a Casamassima

Di seguito alcuni comunicati diffusi dai carabinieri: I Carabinieri della dipendente Tenenza di Mola di Bari hanno arrestato in flagranza di reato il molese C.G., di 52 anni, incensurato, con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Predetto veniva fermato dai militari operanti in quella via Cesare Battisti alla guida della propria autovettura Citroen Picasso mentre stava scaricando dal bagagliaio della sua autovettura due borsoni in tela.   Insospettiti della dimensione degli stessi, che apparivano da subito pieni… Leggi tutto »

Taranto: controlli a Paolo VI, denunce per irregolarità nella gestione di locali

Sanzioni da migliaia di euro

  Controlli nel quartiere Paolo VI di Taranto, con la predisposizione di servizi a largo raggio che vedono impegnati i vari reparti del Comando Provinciale di Taranto, nel corso dei quali continua ad essere prestata particolare attenzione ai circoli ricreativi privati. All’esito dell’attività, i Carabinieri dell’Aliquota Operativa della Compagnia di Taranto hanno deferito in stato di libertà all’Autorità Giudiziaria due gestori di un circolo ricreativo, poiché responsabili di somministrazione di alimenti e bevande e cambio di destinazione d’uso dei locali… Leggi tutto »

Traffico internazionale di cocaina, altri due arrestati: uno è di Alberobello

Cellamare: rapina una donna in strada, arrestato. Andria, furto di auto. Bari e Monopoli, arresti per spaccio di droga

Di seguito alcuni comunicati diffusi dai carabinieri: Altri due arresti si sono aggiunti ai 9 eseguiti ieri dai Carabinieri del Nucleo Investigativo del Comando Provinciale di Bari in esecuzione di un’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal Giudice per le Indagini Preliminari di Bari su richiesta della locale Direzione Distrettuale Antimafia che ha consentito di smantellare una banda di narcotrafficanti ritenuta responsabile di aver importato su canali internazionali ingenti quantitativi di cocaina riversati sulle piazze di spaccio nelle Province… Leggi tutto »

Molfetta: fidanzato geloso e violento. Arrestato dai carabinieri

Canosa: bazar dei pezzi d'auto rubati. Bari, Trani, Bisceglie: controlli e arresti

Di seguito alcune comunicazioni diffuse dai carabinieri: I Carabinieri della Stazione di Molfetta hanno arrestato un 20enne del luogo con le accuse di sequestro di persona, rapina e lesioni personali. Tutto ha avuto inizio nel primo pomeriggio il giovane si è incontrato con la sua fidanzata appena diciottenne. Ne è nata una lite verosimilmente scaturita da motivi di gelosia nel corso della quale il ragazzo, alterato per l’assunzione di alcolici, ha aggredito la ragazza sferrandole numerosi calci e schiaffi. La… Leggi tutto »

Carabinieri: quindici arresti a Taranto

Controllo del territorio

Di seguito un comunicato diffuso dai carabinieri: Quindici arresti e 23 denunce a piede libero, sono il risultato di un servizio di controllo del territorio disposto negli ultimi giorni dalla Compagnia Carabinieri di Taranto e finalizzato alla prevenzione e repressione dei reati predatori, quelli concernenti le sostanze stupefacenti e le condotte di guida pericolose per gli utenti della strada. Il Nucleo Radiomobile e le Stazioni di Taranto Principale, Taranto Centro, Taranto Nord, Taranto Salinella, Talsano e Leporano, nel corso di… Leggi tutto »

Maltempo: Corato, immersa nel fango con l’auto. La salvano i carabinieri

Ha perso il controllo ed è finita in un campo

Di seguito un comunicato diffuso dai carabinieri: A bordo della sua utilitaria stava percorrendo via Vecchia Bisceglie di Corato quando, a cause delle  abbondanti precipitazioni piovose che hanno interessato la zona nel corso del fine settimana, si è improvvisamente trovata nel mezzo di una corrente di acqua e fango proveniente dalle campagne circostanti che ha completamente invaso la sede stradale. Ha perso quindi il controllo del mezzo rovinando in un fondo agricolo attiguo. Spaventata, la donna è scesa dall’autovettura, ormai… Leggi tutto »

Droga sull’asse Colombia-Spagna-Italia, sgominata organizzazione

Operazione dei carabinieri di Bari

Di seguito un comunicato diffuso dai carabinieri: Dalle prime ore dell’alba è in corso una vasta operazione antidroga condotta dai Carabinieri del Comando Provinciale di Bari e coordinata dalla locale Direzione Distrettuale Antimafia, volta a sgominare una banda di narcotrafficanti che operava al livello internazionale importando ingenti quantitativi di cocaina sull’asse COLOMBIA – SPAGNA – ITALIA. L’operazione è condotta con il supporto di unità cinofile antidroga e con la copertura aerea di velivoli del 6° Elinucleo Carabinieri di Bari. Le… Leggi tutto »

Carabinieri: controlli, tredici denunce nella zona orientale della provincia di Taranto

Di seguito un comunicato diffuso dai carabinieri: Tredici denunce a piede libero sono l’esito del servizio coordinato a largo raggio svolto nel fine settimana dai Carabinieri della Compagnia di Manduria. Il Nucleo Operativo e Radiomobile e le Stazioni dipendenti, con l’ausilio dell’unità cinofila dei Carabinieri di Modugno, hanno eseguito mirati servizi di prevenzione e repressione dei reati in genere, con i seguenti risultati: –       i Carabinieri della Stazione di Torricella (TA) hanno deferito in stato di libertà, per detenzione illegale… Leggi tutto »

Carabinieri: controlli a Palagiano e Statte, denunce

Bari: arrestato spacciatore

  Di seguito alcune comunicazioni diffuse dai carabinieri: Nella serata di ieri, i Carabinieri della Compagnia di Massafra hanno eseguito un servizio di controllo straordinario del territorio, con l’ausilio di unità cinofile del Nucleo Carabinieri di Modugno (BA) e personale del N.A.S. di Taranto, finalizzato alla prevenzione e repressione dei reati in materia di stupefacenti e al controllo degli esercizi pubblici. Il dispositivo, composto da oltre 20 militari della Compagnia di Massafra, ha privilegiato i comuni di Palagiano e Statte,… Leggi tutto »

Rapina in gioielleria a San Giorgio Jonico: indagini

Controlli dei carabinieri: denunce, proposte di rimpatrio, controlli davanti alle scuole

Indagano i carabinieri della compagnia di Martina Franca e quelli della stazione di San Giorgio Jonico, per risalire ai responsabili della rapina di ieri nel tardo pomeriggio in una gioielleria di San Giorgio. I due ladri, a volto scoperto, e uno di essi armato. sono entrati nella gioielleria con il pretesto di dover fare aggiustare un orologio. Quindi è comparsa l’arma. Rubati gioielli, oro, orologi e denaro, prima della fuga a piedi. Nel comunicato diramato dai carabinieri non è specificata… Leggi tutto »

Carabinieri sventano rapina a farmacia, arrestato diciottenne a Casamassima

Di seguito un comunicato diffuso dai carabinieri: Si erano appostati difronte ad una farmacia nel pieno centro di Casamassima, ma al momento di entrare in azione, sono stati intercettati da una pattuglia dei carabinieri del Nucleo Radiomobile di Gioia del Colle, sempre più impegnati nella prevenzione di furti e rapine ai danni di privati ed esercizi commerciali. I giovani, che erano col volto parzialmente coperto da passamontagna e cappellino, alla vista dei militari si sono dati a precipitosa fuga per… Leggi tutto »

Massafra: controlli antidroga, cinque denunce e 10 segnalazioni

Di seguito un comunicato diffuso dai carabinieri: Cinaue denunce a piede libero e 10 giovani segnalati alle competenti Prefetture quali assuntori di sostanza stupefacente sono l’esito delle attività di controllo svolte dai Carabinieri della Compagnia di Massafra negli ultimi giorni. Il Nucleo Radiomobile e le Stazioni dipendenti hanno eseguito servizi mirati alla prevenzione e repressione di reati in genere con i seguenti risultati: –          un uomo di Taranto denunciato a piede libero per porto illegale di coltello di genere vietato.… Leggi tutto »

Conversano: schiavo dei videopoker tenta furto in una casa. Arrestato

Arresti per furti o droga a Barletta, Poligiano, Andria

Di seguito alcune comunicazioni diffuse dai carabinieri: Un operaio di 32anni di Conversano ha inscenato un finto furto di 3mila euro e di monili in oro nella sua abitazione per nascondere ai familiari di aver subito una cospicua perdita ai video poker. Scoperto dai carabinieri è stato deferito in stato di libertà per simulazione di reato. L’uomo ha denunciato ai militari che in tarda serata ignoti si erano introdotti nella sua abitazione asportando denaro contante e diversi monili in oro… Leggi tutto »

Toritto: si mette una busta di plastica in testa, rapina un conoscente. Che però lo riconosce e lo fa arrestare

Sammichele: furto in abitazione. Bari, furto di scooter. Adelfia-Cellamare: droga

Di seguito alcuni comunicati diffusi dai carabinieri: Approfittando dell’assenza del proprietario, in tarda serata si sono introdotti in un’abitazione del centro storico di Sammichele di Bari facendo razzia di preziosi per un valore complessivo di 2.000 euro ma sono stati individuati dai carabinieri della locale Stazione che sono riusciti a recuperare parte della refurtiva. Si tratta di tre giovani del luogo, un maggiorenne e due minorenni, deferiti in stato di libertà con l’accusa di furto aggravato in concorso. Grazie ad… Leggi tutto »