Velga

Electronics Time


Il ministro dell’Istruzione lunedì a Taranto Lorenzo Fioramonti, intervento al convegno Ibm

IMG 20191015 181656

Di seguito il comunicato Ibm:

IBM presenta il progetto P-TECH, in programma lunedì 21 ottobre presso il Salone di Rappresentanza della Provincia di Taranto. L’appuntamento rappresenta l’occasione per inaugurare l’avvio di P-TECH in Italia, a partire da quattro istituti superiori di Taranto.

Il progetto è stato avviato con la collaborazione del Politecnico di Bari e dell’Assessorato al Diritto allo Studio e al Lavoro della Regione Puglia. Inoltre, IBM potrà avvalersi della collaborazione di importanti partner sul territorio: le società del Gruppo Angel del Cavalier Vito Pertosa, il Gruppo Confindustria Taranto e l’Ordine degli Ingegneri della Provincia di Taranto.

P-TECH è un programma di formazione ideato da IBM che, attraverso un modello educativo innovativo, mira a creare un collegamento diretto tra scuola secondaria, università e lavoro. L’obiettivo del progetto è quello di rispondere al forte bisogno di competenze digitali sempre più necessarie in tutti i settori.

 

Di seguito l’agenda dell’evento:

10:00 – Welcome e registrazione partecipanti

 

10:10 – Saluto delle Istituzioni locali:

Giovanni Gugliotti, Presidente della Provincia di Taranto e Sebastiano Leo, Assessore Politiche per il lavoro, Diritto allo studio, Scuola, Università, Formazione Professionale Regione Puglia

 

10:25 – Il Progetto P-tech e la sua realizzazione a Taranto

Enrico Cereda, Presidente e Amministratore Delegato IBM Italia

 

10:45 – Tavola rotonda:

Francesco Cupertino, Rettore Politecnico di Bari; Anna Cammalleri, Direttore Generale Ufficio Scolastico Regionale della Puglia; Salvatore Toma, Vicepresidente Confindustria Taranto con delega all’Education; Cavalier Vito Pertosa, Amministratore Delegato Angel Group; Nicola Rochia, Segretario dell’Ordine degli Ingegneri di Taranto con delega settore ICT.

Modera: Maurizio Decollanz, Direttore Comunicazione IBM Italia

 

11:30 – Intervento del:

Ministro dell’Istruzione dell’Università e della Ricerca Lorenzo Fioramonti, che poi dialogherà con una rappresentanza degli studenti impegnati nel percorso P-Tech




allegro italia

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *