Summer Festival
Flashnews: 18 giugno 2019
Montalbano di Fasano: quindicenne in coma per una caduta da cavallo

Ricoverato al "Perrino" di Brindisi


Affonda barca da pesca al largo di Salve: due dispersi

Il terzo si è salvato nuotando fino a riva

In nottata l’imbarcazione è andata, da Pescoluse marina di Salve, in mare aperto, per la pesca. Incidente a bordo, forse per l’urto con uno scoglio, e nel volgere di breve tempo il motopeschereccio è affondato. Un pescatore si è salvato nuotando fino alla riva: è il 33enne Cosimo Piro, di Gallipoli. Due dispersi: Fabrizio Piro, 53enne padre di Cosimo, e Damiano Tricarico, 43enne di Tuglie.

Ricerche in corso dalla notte, coordinate dalla capitaneria di porto di Gallipoli.


allegro italia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Il terzo si è salvato nuotando fino a riva

">