Velga

Electronics Time

Tag: Supersano

Specchia: colpi di pistola contro l’auto del padre di don Antonio Coluccia Seconda intimidazione in quattro giorni nei confronti del prete antimafia

IMG 20181217 130834
Nei giorni a Supersano una locandina con il volto del sacerdote era stata imbrattata con scritte in arabo (foto home page: fonte leccesette.it). Una scritta significante “Buono da mangiare”, o “buon appetito”. Esattamente sugli occhi. Cosa che è stata interpretata anche come un segnale di volerglieli chiudere. La notte scorsa l’intimidazione è stata più pesante: colpi di pistola contro l’auto del padre di don Antonio Coluccia, prete antimafia, a Specchia.… Leggi tutto »




Femminicidio-suicidio, coppia salentina a Zurigo Danilo Nuzzo, 38enne originario di Supersano, ha ucciso Irene Rizzo, 35enne di Ruffano. Poi si è tolto la vita

noinotizie
Inizialmente era stato ipotizzato un attacco terroristico. Poi, per la morte dei due pugliesi, ha preso corpo la tesi del femminicidio-suicidio. Accaduto a Zurigo, fra le principali città della Svizzera. Danilo Nuzzo, 38 anni, originario di Supersano, ha ucciso Irene Rizzo, 35 anni, originaria di Ruffano. Lo ha fatto a colpi di pistola, davanti alla filiale della banca Ubs dove la donna lavorava. Poi Nuzzo si è suicidato. La coppia aveva due figlie. Investigatori al lavoro per risalire alla causa… Leggi tutto »




Supersano: precipita dal tetto di una casa, operaio 43enne in codice rosso Ricoverato al "Vito Fazzi"

ospedale vito fazzi lecce
Grave incidente sul lavoro a Supersano. Un operaio di 43 anni è caduto nel vuoto, mentre operava sul tetto di un’abitazione. L’uomo è stato trasportato, in codice rosso, all’ospedale “Vito Fazzi” di Lecce.… Leggi tutto »




Clementino Frascaro, 65enne di Supersano, caduto mentre lavorava: morto a Marina di Morciano di Leuca Accaduto oggi: ha battuto il capo dopo il volo da vari metri di altezza, inutili i soccorsi

ambulanza
Caduto dal terrazzo, mentre vi lavorava. Morto così, a Marina di Morciano di Leuca, nel leccese, il 65enne di Supersano. Inutili i soccorsi per tentare di rianimarlo, dopo il volo da vari metri di altezza. L’uomo ha battuto il capo sul suolo.… Leggi tutto »

taras

Alla fine, sui rifiuti tossici nel Salento, si indaga. Oggi sopralluogo La procura leccese aveva ritenuto inattendibili le dichiarazioni di Schiavone. Ora altre dichiarazioni

noi notizie logo
A Supersano, un’operazione interforze compiuta oggi ha dato il via alle indagini sull’eventuale presenza, nel sud Salento, di rifiuti tossoci. Quelli che, tanto per chiarire, hanno avvelenato la terra dei fuochi e che, secondo le dichiarazioni (secretate per molto tempo) del pentito di camorra Carmine Schiavone, sarebbero stati scaricati anche nel sud del Salento. Sotterrati nei terreni di parte della provincia di Lecce. La procura antimafia aveva ritenuto le dichiarazioni di Schiavone inattendibili. Poi sono arrivate le affermazioni del pentito… Leggi tutto »