Velga

Electronics Time

Tag: Lizzanello

Lecce: detenuto 31enne suicida Di Lizzanello

img archivio118122016103217
Si è impiccato in una cella del carcere di Borgo San Nicola dove era recluso da alcune ore. Il corpo del 31enne di Lizzanello, Matteo Luca Tundo, che era stato accompagnato in carcere per evasione dagli arresti domiciliari (il terzo tentativo nell’ultimo anno) è stato ritrovato alle 22 di questa notte in una delle celle di isolamento ed ora si trova nella camera mortuaria del Vito Fazzi a disposizione dell’autorità giudiziaria. Il giovane detenuto era sottoposto ad una cura farmacologica… Leggi tutto »




Lecce-Maglie: scende dall’auto, travolto e ucciso il 50enne Michele Grande di Martano Ricoverata sotto shock la donna che era a bordo della vettura e che ha assistito all'incidente

incidente stradale
Michele Grande ha accostato la vettura al margine della strada Lecce-Maglie, all’altezza dello svincolo per Lizzanello. Forse per un guasto. È sceso dalla macchina. È stato travolto da un’altra auto che sopraggiungeva. Il cinquantenne di Martano è morto sul colpo. Accaduto in serata. La donna che era in macchina ed ha assistito all’incidente è ricoverata in stato di shock.… Leggi tutto »




Lizzanello: incendio nel cortile della scuola elementare. Distrutti i mezzi della protezione civile Nella notte il rogo doloso

IMG 20170310 080748
Un’ambulanza è andata distrutta, un altro mezzo della protezione civile è a sua volta seriamente danneggiato. Incendio doloso nella notte, nel cortile della scuola elementare di Lizzanello, nel leccese.… Leggi tutto »




Lizzanello: la storia di Natale è quella tragica di Joele che vive gravemente ammalato dalla nascita Sportello dei diritti: aiutare la famiglia in condizioni di estrema difficoltà

sportello dei diritti sentenza
Di seguito un comunicato diffuso da Giovanni D’Agata, presidente dello Sportello dei diritti: Da quella tragica notte in sala parto, Samuele non si è più alzato dal letto: alle prime problematiche motorie seguì negli anni un peggioramento progressivo, inarrestabile, tanto da essere immobilizzato da una tetraparesi spastica ed a subire interventi chirurgici importanti, come la tracheostomia. Vive allettato, si alimenta con la nutrizione enterale e ha impiantato un diffusore che somministra piccolissime dosi di farmaco direttamente nel liquor cefalorachidiano, oltre… Leggi tutto »

taras

Lecce, Galatina, Gallipoli, Lizzanello, Parabita, Nardò, province di Brindisi, Foggia, Pavia, Roma: 23 arrestati NOMI Nell'operazione antimafia dei carabinieri, coinvolti anche funzionari di banca. Chiusura delle indagini per 82 persone

carabinieri controllo 1
Ai domiciliari è finito Paolo Tamborrino, cinquantenne di Maglie, residente a Roma. Gli altri 22 sono in carcere (di seguito i nomi) con l’operazione “Twilight” coordinata dalla direzione distrettuale antimafia e svolta dai carabinieri. Sono 82 complessivamente gli indagati, fra cui sei funzionari di banca. Arresti compiuti fra Lecce e provincia e anche nel brindisino, nel foggiano, nella capitale e a Pavia. Usura, estorsione aggravata, rapine, esercizio abusivo di attività finanziaria, riciclaggio, truffa, sfruttamento della prostituzione, detenzione ai fini di… Leggi tutto »

Salento: 23 arresti dall’alba Operazione coordinata dalla direzione distrettuale antimafia contro la sacra corona unita. Ordinanze di custodia cautelare fra Lecce e provincia, nel brindisino, nel foggiano, in altre zone d'Italia e all'estero

dia1
Aggiornamento a questo link: https://www.noinotizie.it/29-11-2016/lecce-galatina-gallipoli-parabita-nardo-province-brindisi-foggia-pavia-roma-23-arrestati-nomi/ Usura, estorsione aggravata, rapine, esercizio abusivo di attività finanziaria, riciclaggio, truffa, sfruttamento della prostituzione, detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, fra i reati contestati a vario titolo. Diciotto ordinanze di custodia cautelare, eseguite dai carabinieri, fra Lecce, Galatina, Gallipoli, Lizzanello, Nardò e Parabita. Le altre, fra le province di Brindisi, Foggia, Pavia e Roma e all’estero. Sono 23 gli arrestati, mentre gli avvisi di conclusione delle indagini sono notificati complessivamente a 82… Leggi tutto »

Lizzanello, morto il 73enne Severino Longo: era stato accoltellato dal figlio Il 23 ottobre la lite in famiglia. Il 48enne ritenuto incapace di intendere e volere

carabinieri auto
Severino Longo è morto dopo 20 giorni di ricovero in ospedale. Il 73enne di Lizzanello era stato ferito, il 23 ottobre, al culmine di una lite in famiglia. Ad accoltellarlo, secondo l’accusa, il fuglio 48enne poi arrestato dai carabinieri. Figlio che, nella valutazione in sede di indagine, è stato ritenuto incapace di intendere e di volere.… Leggi tutto »

Lizzanello: accoltella il padre alla gola. Fermato Il ferito è in condizioni gravissime, ricoverato al "Vito Fazzi" di Lecce

carabinieri auto
Lite familiare a Lizzanello, in via Paganini. Evoluzione particolarmente drammatica, concretamente a rischio di diventare tragica. Il figlio ha accoltellato alla gola il padre. Il giovane è poi stato fermato dai carabinieri. Il genitore è in condizioni gravissime, ricoverato al “Vito Fazzi” di Lecce. Stando a prime ricostruzioni riportate dall’agenzia Ansa, il figlio era stato recentemente sottoposto a trattamento sanitario obbligatorio.… Leggi tutto »

Salento: gasdotto Tap, avviata la procedura di esproprio Snam ha depositato i documenti negli uffici tecnici dei Comuni di Brindisi, Castro di Lecce, Lizzanello, Melendugno, San Pietro Vernotico, Surbo, Torchiarolo e Vernole

tap puglia
Di Nino Sangerardi: Snam rete gas spa, leader in Italia nel trasporto e dispacciamento di gas naturale, ha dato inizio alle operazioni di esproprio del tracciato utile alla costruzione del metanodotto “Interconnessione Tap DN 1400-56”. Gli atti sono stati depositati negli uffici tecnici dei Comuni di Melendugno, Brindisi, Surbo, Lizzanello, San Pietro Vernotico, Vernole, Torchiarolo, Castro di Lecce. Le eventuali osservazioni riguardo il “vincolo preordinato all’esproprio” devono essere inviate–entro 30 giorni dall’avviso pubblicato sul Bur della Regione Puglia e su… Leggi tutto »

Lizzanello: entra in banca per fare una rapina, la porta rimane bloccata. Arrestato Ubaldo Sabato, 43 anni, accusato anche del tentato furto di un'auto

carabinieri
La prontezza di riflessi di una cassiera ha permesso di sventare la rapina in banca alla filiale Credem di Lizzanello. Il ladro era entrato dalla porta che si apre in due fasi. Mentre era in attesa che si aprisse l’ingresso nell’istituto, ha indossato un passamontagna. Ciò che non è sfuggito alla cassiera. Bloccato dall’impiegata l’ingresso, c’era solo la possibilità dell’uscita. Secondo l’accusa, per favorirsi la fuga il 43enne Ubaldo Sabato ha pure tentato di rubare una macchina. Ma è stato… Leggi tutto »

Lizzanello: multa a una donna disabile, titolare di pass Sportello dei diritti: "quando l'intolleranza supera ogni limite"

sportello dei diritti
Di seguito un comunicato diffuso dallo Sportello dei diritti: Sono anni che lo “Sportello dei Diritti” segnala episodi di verbali al codice della Strada a cittadini disabili titolari di apposito pass che vengono multati anche quando l’auto non costituisce intralcio, e sono tanti i comandi di Polizia Municipale che si ostinano a non prendere in considerazione le legittime doglianze di questi che alla fine sono costretti a fare ricorso o a pagare sol perché non viene preso nella… Leggi tutto »

Merine di Lizzanello, devono intervenire i carabinieri per garantire un soccorso ai gemelli Quarta I due ragazzi ammalati della sindrome di Duchenne, da anni vivono a letto, fra ospedali e casa loro nel Salento. La famiglia stremata, gli appelli cadono nel vuoto

gemelli quarta
Di seguito un comunicato diffuso dallo Sportello dei diritti: E’ trascorso poco più di un mese dall’ultimo appello, caduto nel vuoto, al Direttore Generale dell’ASL di Lecce per un incontro relativo al caso noto anche a livello nazionale dei gemelli Quarta i due giovani di Merine di Lizzanello, portatori della sindrome di Duchenne e che da anni vivono in un letto tra ospedali e la propria abitazione.Ancora una volta, però, siamo costretti a tornare sull’argomento per un fatto grave accaduto… Leggi tutto »

Puglia, la mappa dei tradimenti Secondo Ashley Madison, il sito dedicato agli adulteri violato dagli hacker. In ambito nazionale Milano e Napoli al top

mappa tradimenti puglia 1
Secondo Ashley Madison, il sito dedicato agli adulteri recentemente violato da hacker (pubblicati 32 milioni di nomi e cognomi con relativi gusti sessuali) la mappa mondiale dei tradimenti fa registrare una netta preponderanza di uomini propensi alla scappatella. In alcuni continenti del mondo, e in alcuni Paesi, la pratica del tradimento con relazioni extraconiugali è meno usata, in Europa si va forte. In Italia, in alcuni casi, fortissimo. Al top, nel nostro Paese, secondo Ashley Madison, nei dati che sono… Leggi tutto »

Lizzanello: scontro fra due auto, muore Marcello Ingrosso, ex generale dell’Esercito L'uomo era residente a Roma. In gravi condizioni il figlio 42enne e un 29enne

incidente stradale
Sono ricoverati in ospedale, in gravi condizioni, il 42enne e il 29enne, dopo l’incidente di ieri. Il padre del 42enne è morto, si trattava di Marcello Ingrosso, ex generale dell’Esercito, residente a Roma ma originario del Salento. Lo scontro è avvenuto fra una Fiat 500 vecchio tipo, guidata da Ingrosso e con il figlio seduto sul lato passeggero, e la Seat Ibiza guidata dal 29enne.… Leggi tutto »

Funerali di Scipione Barnaba, nella chiesa della selva di Fasano Bisceglie: morto all'alba un altro sub, il 53enne Carlo Todisco. Ugento: funerali di Valentina Pierri, 19 anni. Lizzanello: funerali di Simone Alessandro Marchello, 17 anni

scipione barnaba 1
All’alba, nello specchio d’acqua antistante Bisceglie, è morto il sub 53enne Carlo Todisco, biscegliese. L’amico che era andato a compiere l’immersione con lui ha tentato un soccorso e ha tempestivamente allertato l’emergenza ma ogni aiuto è stato inutile. Nella chiesa Trullo del Signore, selva di Fasano, ieri pomeriggio i funerali di Scipione Barnaba (foto), il corpo composto in una bara bianca. Avrebbe compiuto 18 anni il 6 agosto, Ninni (come veniva chiamato) originario di Martina Franca ma residente a Taranto;… Leggi tutto »

Incidenti: morti Valentina Pierri, 19 anni, di Ugento, e Simone Alessandro Marchello, 17enne di Lizzanello Strage senza fine sulle strade del Salento: quattro vittime in due giorni. Pulsano: undicenne investita, ne avrà per un mese

valentina pierri 1
Tre in moto e una in macchina. Quattro morti in due giorni, sulle strade del Salento. Dopo Cosimo Vanzanelli, 31enne di Carpignano Salentino, e Francesco Muzio, quarantenne di Uggiano La Chiesa, deceduti ieri notte, ieri sono deceduti una ragazza di 19 anni, Valentina Pierri di Ugento, e un diciassettenne, Simone Alessandro Marchello, di Lizzanello. Valentina Pierri (foto a sinistra) è rimasta vittima, alla guida della sua automobile, di un incidente sul ponte della ferrovia di Casarano. La ragazza, che a… Leggi tutto »

Cavallino: il fratello della fidanzata lo accoltella, 24enne in prognosi riservata. Ha un polmone perforato Drammatica evoluzione della lite in famiglia. Michele Santoro, 23 anni, arrestato per tentato omicidio

ospedale vito fazzi lecce
I medici hanno allertato i carabinieri. E i militari hanno indagato. Il 24enne ricoverato in prognosi riservata al “Vito Fazzi” di Lecce, un ragazzo di Cavallino, era stato accoltellato. Cinque coltellate, per la precisione. Lite in famiglie, per futili motivi, sostengono i carabinieri, i quali hanno arrestato con l’accusa di tentato omicidio Michele Santoro, 23enne di Lizzanello, fratello della fidanzata del ferito.… Leggi tutto »

Foggia: bomba nella notte, danneggiata una pizzeria Proprio ieri il ventesimo anniversario dell'assassinio, ancora senza colpevoli, di Francesco Marcone che combatteva il racket. Lizzanello: scoppia bombola del gas in una braceria, distrutta anche la pasticceria accanto

foggia
Bomba nella notte, danneggiata una pizzeria a Foggia. Non lontano dallo stadio. L’ordigno, piazzato (e non è una novità) alla sinistra della saracinesca, l’ha distrutta e provocato altri danni. Il racket delle estorsioni, dunque, non si ferma nel capoluogo dauno. Proprio poche ore prima si erano concluse le celebrazioni per commemorare Francesco Marcone, il direttore dell’ufficio del registro che il 31 marzo 1995 venne assassinato in strada. Combatteva il racket, Marcone. Da venti anni non si sa chi siano i… Leggi tutto »

Il padre dei gemelli disabili protesta davanti al tribunale di Lecce: gestione “poco trasparente” dei fondi per il sostegno Sotto accusa il Comune di Lizzanello

gemelli disabili merine
Secondo l’uomo, i fondi per il sostegno dei suoi figli arrivarono, fra il 2004 e il 2007 ma vennero usati per altri casi. Sotto accusa, da parte del padre dei gemelli Quarta, il Comune di Lizzanello: in ballo, una vicenda da trecentomila euro, stanziamenti della Regione Puglia per i due gemelli, Sergio e Marco Quarta, affetti da sindrome di Duchenne e per questo costretti immobili a letto. Il padre dei due gemelli, Antonio, ha protestato davanti all’ingresso del tribunale di… Leggi tutto »

Lizzanello: dopo la circolare della direttrice, l’ispezione Per capire l'origine dell'iniziativa preventiva antipedofilia della dirigente

lecce pedofilia
Dopo la circolare della direttrice Bruna Morena, l’ufficio scolastico regionale ha disposto un’ispezione all’istituto comprensivo “Cosimo De Giorgi” di Lizzanello-Merine. La dirigente, da giorni, va ripetendo che la sua è una iniziativa preventiva nel rispetto dei docenti e degli alunni, che non c’è nessun caso di pedofilia a monte, ma l’ufficio scolastico regionale vuole capire l’origine di quella circolare in cui si vieta anche il contatto mano nella mano fra adulti e minorenni della scuola, figurarsi i baci sulle guance.… Leggi tutto »