L'arca

vendesib

Tag: Castellana Grotte

Francavilla Fontana: 19enne arrestato in flagranza. Accusa: violenza sessuale su una minorenne, palpeggiamenti davanti a scuole Fasano: accusati di furti con spaccata ai bancomat, arrestati un 41enne di Castellana Grotte e un 34enne fasanese, dopo un inseguimento. Presunti complici ricercati

auto rotta dopo inseguimento
Di seguito alcuni comunicati diffusi dai carabinieri: Inseguiti e arrestati dai carabinieri di Fasano due ladri, erano a bordo di due auto rubate e avevano con loro arnesi da scasso e centrali d’auto. Si tratta di due pregiudicati per reati contro il patrimonio, arrestati dai carabinieri alle prime luci dell’alba, sono PIRRELLI IGNAZIO FABRIZIO, nato  a Castellana Grotte classe 1975, ivi residente e OLIVE MOSÈ, nato a Fasano classe 1982, ivi residente. Altri complici sono in via di identificazione. Nel… Leggi tutto »

Gal Terra dei Trulli e di Barsento: primo incontro di animazione a Castellana Grotte "Un successo" dicono i responsabili, al centro del dibattito la strategia per la programmazione Leader 2014-2020

castellana grotte gal
Di seguito il comunicato diffuso dal gruppo di azione locale Terra dei Trulli e di Barsento: È stato un successo il primo incontro di animazione del GAL “Terra dei Trulli e di Barsento” con gli attori del proprio territorio tenutosi ieri 15 aprile a Castellana Grotte, con la nutrita e competente partecipazione di operatori locali. Nella splendida cornice della Sala delle Cerimonie del Palazzo Comunale, alla presenza del Sindaco Francesco Tricase e dell’Assessore Antonio Campanella, il GAL con il Presidente… Leggi tutto »




Castellana Grotte, grandinata di sera Puglia, maltempo: temporali sulla zona centrale della regione. Registrati più di 1570 fulmini

grandinata 1
Temporali sulla zona centrale della Puglia, nella serata domenicale. Registrati più di 1570 fulmini. E nella zona di Castellana Grotte un’improvvisa quanto intensa grandinata. Il maltempo ha fatto registrare il previsto peggioramento dunque, con allerta della protezione civile (come riportiamo in un altro articolo) anche per il lunedì. (foto home page: non strettamente connessa alla notizia, fonte la rete)… Leggi tutto »




Bari, città metropolitana: l’istituto alberghiero di Castellana Grotte e il pignoramento da 1,2 milioni di euro Azione eseguita da Costruzioni generali srl. L'ente fa ricorso

Castellana
Di Nino Sangerardi: Un milione e duecentomila euro. Pignorati presso il tesoriere, Banco di Napoli, della Città Metropolitana di Bari. Azione eseguita da Costruzioni Generali srl, già Ing. Orfeo Mazzitelli spa. Il sindaco metropolitano Antonio De Caro–nonché sindaco di Bari, vicepresidente Anci, vicepresidente Autorità idrica pugliese, presidente Comunità Parco Alta Murgia, membro Direzione nazionale Pd riconducibile al Gruppo Renzi-Lotti-Boschi, ingegnere dipendente Anas in aspettativa–tre giorni fa decide di opporsi incaricando l’avv. Giuseppe Ruggiero. La lite tra Impresa Ing. Orfeo Mazzitelli… Leggi tutto »

taras

Quattordici medici indagati per la morte della 48enne Maria Basile, di Castellana Grotte Dopo un malore mentre era al ristorante

ambulanza
Sono indagati per omicidio colposo, i sei medici del policlinico di Bari e gli otto del “Di Venere”. Hanno avuto a che fare con il ricovero, prima al “Di Venere”, di Maria Basile, 48enne di Castellana Grotte morta dopo un malore mentre era in un ristorante di Valenzano con i familiari. Secondo il marito, ci sono stati ritardi letali nell’affrontare quel malore, da parte dei medici.… Leggi tutto »

Bari: 48enne di Castellana Grotte si sente male al ristorante, morta dopo il trasporto in ospedale. Tardi? Denuncia del marito Il ricovero al "Di Venere", ipotesi di soccorso intempestivo

ambulanza
Un presunto caso di malasanità, a Bari. Un uomo ha denunciato quelli che considera i ritardi letali nel soccorso alla moglie che, la coppia di Castellana Grotte era in un ristorante di Valenzano, si è sentita male. L’arrivo dei soccorritori del 118 e il trasporto al “Di Venere” sono stati vani. Forse tardivi, appunto. Maria Basile, di 48 anni, è morta, dopo il ricovero e un successivo trasferimento al policlinico per un intervento chirurgico, ormai vano.… Leggi tutto »




Torrecanne, Turi, Castellana Grotte, Triggianello, Cassano Murge: assalti ai bancomat Un colpo ha fruttato sessantamila euro

bancomat
Il colpo più importante, nelle ultime ore, è quello di Cassano Murge, sessantamila euro. Ma nelle ultime ore, in Puglia, altri quattro colpi: fra il barese e il brindisino. Turi, Castellana Grotte, Torrecanne.… Leggi tutto »

Bari: Gianni Morandi alle prese con ricci e tartufi di mare, al molo San Nicola E in attesa dei concerti 2016, l'altro "capitano coraggioso" Claudio Baglioni ieri sera in grotta a Castellana

gianni morandi a bari
L’altro capitano coraggioso, Claudio Baglioni, ieri sera ha cantato a Castellana Grotte. Nella grotta, proprio. Uno spettacolo molto suggestivo. A febbraio 2016 riprenderà la serie di “Capitani coraggiosi”, i concerti proprio con Claudio Baglioni che hanno emozionato milioni di spettatori (anche tv) in estate. Oggi Gianni Morandi è a Bari. E nella mattinata ha fatto il turista. Gianni Morandi la racconta così; 19 dicembre, Bari. Passeggiata al molo San Nicola, patria dei pescatori locali. I baresi amano questo posto, che… Leggi tutto »

Nicola Netti nuovo presidente dei gelatieri italiani Il 53enne originario di Castellana Grotte era stato eletto, a gennaio, gelatiere dell'anno

nicola netti 1
Il 29 gennaio, a Rimini, venne eletto miglior gelataio italiano. Ora Nicola Netti, 53enne originario di Castellana Grotte, è eletto presidente dei gelatieri italiani. Dieci volte campione italiano, cinque volte campione europeo e due volte vicecampione del mondo, nel corso di una carriera che va avanti praticamente dall’infanzia, il gelatiere pugliese è stato dunque considerato il migliore rappresentante istituzionale di una tradizione che vede l’Italia ai vertici planetari, quella del gelato. (foto: fonte nicolanetti.com)… Leggi tutto »

Ferrovie dello Stato: si dimette il consiglio di amministrazione Amministratore delegato (dimissionario) è il pugliese Michele Elia. La giornata di terremoto si conclude con uno sciopero, dalle 21 fino alle 18 di domani. Disagi nei collegamenti

michele mario elia
Una sfiducia sostanziale da parte del governo e per l’intero consiglio di amministrazione delle Ferrovie dello Stato, secondo le indiscrezioni di stamani, c’è la sola via delle dimissioni in blocco. C’è chi dà tutto per già fatto, chi ne fa una questione di ore se non di minuti. Michele Elia (foto) di Castellana Grotte, rimette il suo mandato e con il manager pugliese lo fa l’intero board dell’azienda. Successore di Elia, secondo quanto ipotizzato dal Corriere della Sera, dovrebbe essere… Leggi tutto »

Incidente sulla Putignano-Castellana Grotte: morta Roberta De Giosa, 26enne di Bari Scontro fra due auto, quattro feriti nella notte

incidente stradale
Poco dopo le tre e mezza di notte lo schianto mortale sulla Putignano-Castellana Grotte, strada provinciale. Due auto sono entrate in collisione, frontalmente. In una delle due macchine c’era Roberta De Giosa, 26enne barese. Morta sul colpo. Nella stessa vettura il fidanzato e un altro ragazzo. Ci sono quattro feriti complessivamente, infatti a bordo dell’altra vettura c’erano due persone. Le condizioni di due dei quattro sono ritenute gravi. I feriti sono ricoverati negli ospedali Di Venere di Bari, San Giacomo… Leggi tutto »

Castellana Grotte: scontro fra due auto, morte una 48enne e una 86enne Vittime dell'incidente, Mara Sonnante e Carmela Manghisi. Due feriti. Impatto alle porte del paese. Bari: due anziani travolti da una moto al semaforo, mentre attraversano. Uno è grave

mara sonnante 5
Una delle due vittime, Carmela Manghisi, 86 anni, passeggera della Fiat Multipla, è morta nella notte in ospedale a Monopoli dove sono ricoverati, in condizioni stazionarie, i due feriti. L’altra donna, Mara Sonnante, 48 anni (foto) originaria di Putignano e residente a Castellana Grotte, conducente della Ford Fiesta coinvolta nello scontro frontale, è morta sul colpo. Questo il bilancio dell’incidente di ieri a tarda sera, in via Selva, alle porte di Castellana Grotte. A Bari, in mattinata, due anziani sono… Leggi tutto »

Anziano di Modugno morto dopo quattro ricoveri: 23 indagati Sebastiano D'Armento, 81 anni, venne investito a maggio. Il pm indaga su medici degli ospedali di Putignano e Castellana Grotte e di una clinica e sull'automobilista

ambulanza
Sebastiano D’Armento, 81 anni, venne investito a maggio da un’auto, condotta da un ventottenne. Dopo tre mesi di ricoveri e in quattro strutture diverse, l’anziano è morto. Il pubblico ministero barese Manfredi Dini Ciacci ha iscritto nel registro degli indagati, oltre all’automobilista, anche 22 medici, della clinica Giovanni Paolo II di Putignano e degli ospedali di Castellana Grotte e Putignano. Inchiesta per omicidio colposo.… Leggi tutto »

Maltempo: Salento, “arriva la tempesta” Altro pomeriggio con la pioggia in Puglia. Fulmine su un trullo, ieri a Castellana Grotte: stazionarie le condizioni della maestra 47enne in coma

salento arriva la tempesta
Segnalazione dal Salento: “arriva la tempesta”. Foto relativa a Santa Maria al Bagno. Il weekend di ferragosto si conclude con un pomeriggio all’insegna della pioggia, qua e là sulla Puglia, e con le condizioni minacciose di scrosci considerevoli. La drammatica vicenda di ieri, in una zona di campagna fra Castellana Grotte e Putignano: è in condizioni stazionarie, ancora in coma, Emma Loliva, maestra 47enne ricoverata al “Di Venere” di Bari. C’è ottimismo, non è sostanzialmente da considerarsi a rischio della… Leggi tutto »

Fulmine colpisce un trullo. Donna in coma, 14 feriti Accaduto in contrada Cordona, fra Castellana Grotte e Putignano

ambulanza
Una donna barese, o più specificamente di Putignano, di cinquanta anni è in coma e altri 13 sono feriti, per un fulmine che si è abbattuto su un trullo. Accaduto oggi pomeriggio in contrada Cardona, fra Castellana Grotte e Putignano. La donna è ricoverata in rianimazione al “Di Venere” di Bari. Le 14 persone farebbero parte di un unico nucleo familiare, forse di putignanesi. Il fatto sarebbe accaduto a poche centinaia di metri dal castello Marchione, non lontano dalla strada… Leggi tutto »

Beppe Fiorello protagonista della miniserie tv che da ieri si gira in Puglia per denunciare il malaffare della terra dei fuochi Conversano, Castellana Grotte, Locorotondo, Ostuni, Fasano, Carovigno, Mesagne e Lecce sedi delle riprese. L'attore siciliano interpreta il poliziotto che per primo denunciò l'attività criminale

Beppe Fiorello 656x437
Torna in Puglia dopo il successo della miniserie su Domenico Modugno. Stavolta, per Beppe Fiorello, non ci sarà Polignano a Mare ma da ieri le riprese,fino all’11 luglio,si articolano fra Conversano, Castellana Grotte, Locorotondo, Ostuni, Fasano, Carovigno, Mesagne e Lecce. Si gira un’altra miniserie per la Rai, prodotta da Picomedia. L’attore siciliano sarà, nel film “io non mi arrendo” diretto da Enzo Monteleone, il vicecommissario Roberto Mancini. Si tratta della ricostruzione di una storia vera, quella appunto di Mancini che… Leggi tutto »

Originaria di Canosa di Puglia, Nicoletta, la donna di 47 anni ammazzata a colpi di pistola dal compagno nel Lazio L'uomo si è suicidato. Tragedia davanti alla figlia di otto anni: ha avvisato lei le forze dell'ordine. Otto giorni fa, Loredana, di Castellana Grotte, uccisa dal compagno (suicida) in Liguria

nicoletta 1
Otto giorni fa ad Albenga, in Liguria. Ieri sera a Riofreddo, vicino Roma. Otto giorni fa Loredana Colucci, originaria di Castellana Grotte, 37 anni. Ieri Nicoletta Giannarrusto, 47 anni, originaria di Canosa di Puglia. Otto giorni fa, la donna uccisa a coltellate dall’ex compagno, Mohamed el Mountassir, 52 anni (suicida) davanti alla figlia di 11 anni. Ieri, la donna uccisa a colpi di pistola dall’ex compagno, Samuele Sebastiani, 52 anni (suicida) davanti alla figlia di otto anni. Ancora una donna… Leggi tutto »

Femminicidio di Loredana Colucci, la donna di Castellana Grotte uccisa ad Albenga: ispezione ministeriale Dopo una prima analisi, il dicastero della Giustizia potrebbe inviare gli ispettori per chiarire come mai l'ex compagno della donna fosse in libertà

loredana colucci
C’è un’ispezione in vista in Liguria. Gli ispettori del ministero della Giustizia potrebbero essere inviati, a breve, per fare luce sul motivo della libertà di Mohamed el Mountassir, il marocchino 52enne che una settimana fa ha ucciso a coltellate l’ex compagna oredana Colucci, 37enne originaria di Castellana Grotte. Femminicidio avvenuto ad Albenga, dove la donna lavorava in un supermercato. Femminicidio avvenuto sotto gli occhi della figlia minorenne di Loredana. Femminicidio seguito poi dal suicidio del marocchino, il quale non aveva… Leggi tutto »

Puglia, elezioni regionali: altra denuncia di compravendita dei voti, stavolta è di M5S Il video pubblicato in esclusiva dal Fatto quotidiano fa riferimento a una (presunta) incaricata del candidato Gianni Filomeno, in lista con Emiliano

elezioni urna
Dopo il tgnorba che aveva raccontato la storia di una compravendita presunta di voti con il sistema dell’ingaggio dei rappresentanti di lista, ecco un altro video. La denuncia stavolta è del movimento 5 stelle e il video è pubblicato dal Fatto quotidiano, in esclusiva. Secondo la ricostruzione di quel giornale, la signora incaricata di ingaggiare un ragazzo per fargli fare volantinaggio e il rappresentante di lista, dice: “Porta anche la tessera elettorale, dobbiamo avere il riscontro del tuo voto e… Leggi tutto »

Castellana Grotte: trovati in casa con l’eroina pronta per essere spacciata, arrestati Lui va in carcere, lei ai domiciliari

carabinieri
Lui 24 anni, lei 30. Conviventi. Anche con la droga, secondo l’accusa. I carabinieri, in una ispezione in casa loro a Castellana Grotte, hanno trovato (stando all’accusa) cinque grammi di eroina e un bilancino di precisione. La droga suddivisa in dosi. Lui è finito in carcere, lei che aveva l’obbligo di dimora, a casa ci resta: ai domiciliari.… Leggi tutto »