Velga

Electronics Time


Bari: braccianti occupano la basilica per denunciare lo sfruttamento

Foggia: migranti in bici presi a sassate

Braccianti extracomunitari in basilica di San Nicola. Occupata per denunciare le condizioni di sfruttamento dei lavoratori migranti in Puglia. Consegnata all’arcivescovo di Bari una lettera con cui si chiede un sostegno presso le istituzioni.

A Foggia, braccianti in bici, intenti ad andare al lavoro nei campi. Lavoratori presi a sassate. Due feriti.

Per razzisti vari: lo sfruttamento di quei migranti che vi fanno così schifo perché prima gli italiani, è anche all’origine del prezzo delle confezioni di salsa di pomodoro a pochi centesimi di euro. Ricordatevelo, quando comprate la salsa. Quello è lavoro di migranti sfruttati, di quella gente da voi così schifata.

(foto home page: fonte tgnorba)

Video diffuso da Aboubakar Soumahoro:




allegro italia

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *