Velga

Electronics Time


Il tarantino Mario Turco sottosegretario alla presidenza del Consiglio Le 42 nomine, lunedì giuramento. Complimenti dall'università del Salento. Liviano: grande opportunità per la comunità

IMG 20190913 115727

Nominati i 42 fra sottosegretari e viceministri. La pattuglia dei pugliesi è composta da Ivan Scalfarotto, da Giuseppe L’Abbate di Castellana Grotte e da Mario Turco. In particolare il tarantino esponente M5S è sottosegretario alla presidenza del Consiglio. Lunedì giuramento.

Di seguito un comunicato diffuso dalla presidenza del Consiglio dei ministri:

Il Consiglio dei Ministri ha nominato quarantadue Sottosegretari, nel rispetto dei limiti previsti dalla legislazione vigente. Dei nuovi Sottosegretari, dieci assumeranno le funzioni di Viceministro, con deleghe che saranno successivamente loro attribuite a norma dell’articolo 10, comma 3, della legge 23 agosto 1988, n. 400.

Di seguito la lista dei Sottosegretari oggi nominati.

Presidenza del Consiglio
Mario Turco – programmazione economica e investimenti
Andrea Martella – editoria
Gianluca Castaldi – rapporti con il Parlamento
Simona Flavia Malpezzi – rapporti con il Parlamento
Laura Agea – affari europei

Esteri e cooperazione internazionale
Emanuela Claudia Del Re – viceministro
Marina Sereni – viceministro
Manlio Di Stefano
Ricardo Antonio Merlo
Ivan Scalfarotto

Interno
Vito Claudio Crimi – viceministro
Matteo Mauri – viceministro
Carlo Sibilia
Achille Variati

Giustizia
Vittorio Ferraresi
Andrea Giorgis

Difesa
Giulio Calvisi
Angelo Tofalo

Economia
Laura Castelli – viceministro
Antonio Misiani – viceministro
Pier Paolo Baretta
Maria Cecilia Guerra
Alessio Mattia Villarosa

Sviluppo economico
Stefano Buffagni – viceministro
Mirella Liuzzi
Gian Paolo Manzella
Alessia Morani
Alessandra Todde

Politiche agricole alimentari e forestali
Giuseppe L’Abbate

Ambiente e tutela del territorio e del mare
Roberto Morassut

Infrastrutture e trasporti
Giancarlo Cancelleri – viceministro
Salvatore Margiotta
Roberto Traversi

Lavoro e politiche sociali
Stanislao Di Piazza
Francesca Puglisi

Istruzione, università e ricerca
Anna Ascani – viceministro
Lucia Azzolina
Giuseppe De Cristofaro

Beni e attività culturali e turismo
Lorenza Bonaccorsi
Anna Laura Orrico

Salute
Pierpaolo Sileri – viceministro
Sandra Zampa

Di seguito un comunicato diffuso da Gianni Liviano, consigliere regionale della Puglia:

Con la nomina del tarantino Mario Turco a sottosegretario alla presidenza del Consiglio con delega alla Programmazione economica e investimenti la città di Taranto avrà ancora più rilevanza, di quanta ne ha avuta fino ad oggi, nell’agenda di governo”.
Commenta così il consigliere regionale Gianni Liviano la nomina a sottosegretario ricevuta questa mattina nel corso della riunione del Consiglio dei ministri dall’esponente ionico del M5S.
“Si tratta – aggiunge Liviano – di una delega pesante e di una grande opportunità per la nostra comunità. L’auspicio è che il ruolo del sen. Turco venga valorizzato al meglio e che apra al dialogo con i vari attori del territorio. Taranto e la sua provincia vivono un momento congiunturale certamente non favorevole ma la delega alla Programmazione economica e investimenti vuol dire far ripartire con più slancio la partita dei finanziamenti Cipe in attesa di essere ancora investiti e spesi nonché di restituire ossigeno al contratto istituzionale di sviluppo. Al sottosegretario Turco, oltre alle congratulazioni per il prestigioso incarico, rivolgo l’invito ad una stretta collaborazione che travalichi le appartenenze politiche e partitiche”.

Di seguito un comunicato diffuso dall’università del Salento:

Il prof. Mario Turco docente di Economia aziendale, afferente al Dipartimento di Scienze dell’Economia dell’Università del Salento e Senatore della Repubblica, è stato nominato Sottosegretario alla Presidenza del Consiglio dei Ministri.

“Al professor Mario Turco le mie congratulazioni e gli auguri di buon lavoro per l’incarico assegnatogli che, oltre ad essere un prestigioso traguardo personale e professionale, dona lustro al nostro Ateneo” ha detto il Rettore dell’Università del Salento, Vincenzo Zara. “Sono certo che porterà avanti questo impegno con serietà e competenza, conscio dell’importanza che il suo ruolo riveste per il nostro Paese”.

 

 




allegro italia

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *