Velga

Electronics Time


Grottaglie: “Le smanie per la villeggiatura”

Opera goldoniana, teatro Monticello

Di Anna Lodeserto:

Martedì 12 marzo 2019 a Grottaglie, Teatro Monticello, andrà in scena l’opera goldoniana ” Le smanie per la villeggiatura”.
L’evento è inserito nella programmazione teatrale stagione 2018/2019 del Comune di Grottaglie in collaborazione con il TPP.
L’opera di Goldoni è ambientata a Livorno nel ‘700, e vede protagonisti alcuni rappresentanti della borghesia che si affannano per poter villeggiare in campagna, lontani dalla calura cittadina.
È uno specchio della società del tempo ma ancora attuale. Nevrotici, moralisti, gente in crisi che non rinuncia al lusso che solo una villeggiatura può dare. Personaggi che sfilano per le strade di campagna indossando abiti alla moda. L’apparenza è fondamentale ed importante. L’essere alla moda è l’imperativo della villeggiatura, al di là delle reali possibilità economiche familiari.
L’adattamento e la regia sono state affidate a Paolo Panaro, i costumi li ha curati Francesco Ceo.
Sul palco si esibiranno: Altea Chionna, Marco Cusani, Deianira Dragone, Carlo d’Ursi, Alessandro Epifani, Francesco Lamacchia, Riccardo Spagnulo.
La serata sarà caratterizzata da una degustazione di vini dell’azienda Vetrère per celebrare il connubio arte & vino, organizzato e promosso da Slow Food Grottaglie Vigne e Ceramiche.
La partecipazione all’evento prevede la degustazione di un calice di vino.
L’apertura delle porte è prevista per le 20.30, mentre il sipario alle 21.




allegro italia

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *