Flashnews: 24 giugno 2017
San Giorgio Ionico-Carosino: incidente nella notte, morto il 18enne Pierpasquale Fasciano

Per lo scontro fra la sua moto e un'auto

Fasano: bimbo di 15 mesi mangia droga, è in prognosi riservata

Ricoverato al "Giovanni XXIII" di Bari

Stando alla ricostruzione dei carabinieri, un pezzo di hashish era stato lasciato sul tavolo in cucina di quella casa. Il bambino, di un anno e tre mesi, ha preso la droga e l’ha mangiata. L’ha ingoiata e per questo si trova ricoverato, in gravi condizioni, nell’ospedale pediatrico “Giovanni XXIII” di Bari dopo essere stato ricoverato dapprima a Fasano e successivamente ad Ostuni. Il bimbo è in prognosi riservata. La procura di Brindisi indaga per lesioni colpose, nei confronti dei genitori del bambino i quali avevano acquistato la droga per uso personale. Il bimbo era in casa col padre, quando ha ingerito la droga, sempre stando alla ricostruzione dei militari.

(foto: fonte la rete)

bari_ospedale-giovanni-XXIII

 

 

 


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *