Flashnews: 23 febbraio 2018
Puglia: maltempo, allerta. Temporali, vento fino a burrasca e mareggiate

Protezione civile, previsioni meteo: codice giallo per l'intera regione


Noemi Durini: il fidanzato ha confessato il femminicidio

Il 17enne indagato, per omicidio volontario della 16enne scomparsa dieci giorni fa da Specchia

L’ha ammazzata durante una lite. Perché lei voleva lasciarlo. Lucio, 17enne fidanzato di Noemi Durini, ha confessato di averla uccisa a colpi di pietre. Il padre del ragazzo è indagato per sequestro di persona e concorso in occultamento di cadavere. Appresa la notizia, i familiari della ragazza sono stati colti da malori.

Noemi Durini, sedici anni, era sparita all’alba di due domeniche fa, da casa sua a Specchia, nel sud Salento.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *