Taras
Flashnews: 17 gennaio 2019
Bari-Putignano, capotreno aggredito “da un idiota senza biglietto”

Convoglio delle ferrovie sud est


Notte del liceo classico, anche a Martina Franca

Porte aperte ieri al "Tito Livio" nell'ambito dell'iniziativa nazionale giunta alla quinta edizione

Di Anna,Lodeserto:

Anche Martina Franca, come altri quattrocento licei classici italiani, ha aperto le porte per la Notte del Liceo classico.

Il “Tito Livio” ha ospitato ragazzi, genitori, amici che hanno affollato i corridoi e la palestra per assistere agli eventi organizzati.

Gli alunni si sono esibiti in svariate performances, dalla messa in scena di opere classiche alla realizzazione di cartelloni raffiguranti i passaggi fondamentali dei capolavori che caratterizzano la nostra letteratura.

L’idea, in ambito nazionale, fu promossa cinque anni fa da Rocco Schembra, insegnante di latino e greco del liceo di Acireale.

L’iniziativa, che già dall’inizio aveva ottenuto l’attenzione dei media e l’approvazione ministeriale, ha lo scopo di rompere le barriere classiche dello studio per abbracciare sempre più gente.

La conoscenza e lo studio devono essere alla portata di tutti ed iniziative come queste possono servire per perseguire tale importante traguardo.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Porte aperte ieri al "Tito Livio" nell'ambito dell'iniziativa nazionale giunta alla quinta edizione

">