Turisti italiani, fra cui una di Martina Franca, bloccati in Turchia per maltempo: ripartiti da Gaziantep. Oggi Istanbul-Roma

Ieri sera il volo dalla città che si trova al sud del Paese, verso il confine con la Siria e non lontano da Aleppo

Ieri sera la comitiva dei dieci turisti italiani è ripartita da Gaziantep. Alla volta del secondo scalo aereo di Istanbul. L’emergenza maltempo della Turchia è diventata un’odissea per moltissimi turisti italiani, fra cui i circa settecento rimasti bloccati in Kenya perché impossibilitati allo scalo all’aeroporto Ataturk così come quelli rimasti bloccati in Cina (altre centinaia) così come, ancora, i cinquecento che a Istanbul si trovano da venerdì. I dieci di Gaziantep, fra cui una donna di Martina Franca, si trovavano da sabato nella città al sud della Turchia (non lontano dal confine siriano e, in particolare, non lontano da Aleppo devastata dalla guerra) perché il viaggio di ritorno dopo la vacanza alle Maldive, non poteva proseguire, appunto, con lo scalo a Istanbul causa tempesta di neve. Dopo giorni di proteste e contatti, la prima parte del ritorno dalla Turchia in Italia si è compiuta ieri sera. In mattinata odierna il volo Istanbul-Roma.

gaziantep 1

 

 

 

 

 

 

 


Eligio Pizzigallo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *