Nuova costruzione
Flashnews: 18 giugno 2019
Montalbano di Fasano: quindicenne in coma per una caduta da cavallo

Ricoverato al "Perrino" di Brindisi


Tricase: prima l’incendio, poi la bomba

Nel mirino anche uno studio legale

Due misteriosi attentati incendiari si sono verificati nella notte a Tricase, a distanza di poche ore l’uno dall’altro. Nel primo caso è finito nel mirino un avvocato del posto: qualcuno ha incendiato il portone d’ingresso dello studio legale di Gennaro Ingletti in via Toma; il secondo episodio riguarda, invece, un ordigno fatto esplodere in via Ariosto.
Sul posto per spegnere le fiamme i vigili del fuoco del distaccamento di Tricase e i carabinieri della locale Compagnia che stanno indagando su entrambi gli episodi: non è chiaro se si tratti di due attentati collegati.


allegro italia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nel mirino anche uno studio legale

">