Velga

Electronics Time

Tag: Tuturano

Villa Castelli: animali maltrattati, furto di energia elettrica per circa 17mila euro, droga. Un arresto Tuturano: furto aggravato di energia elettrica, arrestato in flagranza di reato

animali maltrattati 1
Di seguito alcuni comunicati diffusi dai carabinieri: I CARABINIERI DELLA STAZIONE DI IN VILLA CASTELLI E FRANCAVILLA FONTANA, CON IL SUPPORTO OPERATIVO DELLE UNITÀ CINOFILE  DEL NUCLEO CINOFILI DI MODUGNO (BA), HANNO TRATTO IN ARRESTO IN FLAGRANZA DI REATO BELLANOVA GIUSEPPE, NATO CEGLIE MESSAPICA, CLASSE 1962, CENSURATO. L’UOMO, NEL CORSO DI UNA PERQUISIZIONE, È STATO TROVATO IN POSSESSO DI 2 INVOLUCRI CON ALL’INTERNO 50 GR. DI MARIJUANA, OLTRE MATERIALE PESATURA E CONFEZIONAMENTO. NEL CORSO DELLO STESSO CONTROLLO È STATO VERIFICATO… Leggi tutto »




Stalking nei confronti dell’ex moglie: finisce in carcere 54enne di Tuturano Ceglie Messapica: tentato furto al ristoranre, arrestato 40enne

carabinieri
Di seguito alcuni comunicati diffusi dai carabinieri: I CARABINIERI DELLA STAZIONE DI SAN PANCRAZIO SALENTINO, NELL’AMBITO DI SERVIZI FINALIZZATI AL CONTRASTO DEL FENOMENO DELL’USO E SPACCIO DELLA DROGA, HANNO TRATTO IN ARRESTO IN FLAGRANZA DI REATO RADOGNA SALVATORE, CLASSE 1988 DEL POSTO, PER DETENZIONE AI FINI DI SPACCIO DI SOSTANZE STUPEFACENTI. IL GIOVANE, NELLA SERATA DEL 4 SETTEMBRE, DURANTE UN CONTROLLO DA PARTE DEI MILITARI OPERANTI HA TENTATO DI DISFARSI DI VARI INVOLUCRI E IN SEGUITO ALLA CONTESTUALE PERQUISIZIONE PERSONALE… Leggi tutto »




Oria e Brindisi, allacci abusivi alle reti dell’energia elettrica e del gas: tre arrestati Tuturano: ai domiciliari da un giorno, sorpreso in strada. Arrestato

carabinieri
I CARABINIERI DELLA STAZIONE DI BRINDISI CASALE HANNO DENUNCIATO IN STATO DI LIBERTÀ C.A., NATO MESAGNE CLASSE 1979, ATTUALMENTE AFFIDATO IN PROVA SERVIZI SOCIALI, POICHÉ, NEL CORSO DI UN CONTROLLO, NON È STATO REPERITO PRESSO LA SUA ABITAZIONE IN VIOLAZIONE DELLE PRESCRIZIONI IMPOSTE DALLA MISURA CUI È SOTTOPOSTO. —– I CARABINIERI DEL NORM DELLA COMPAGNIA DI SAN VITO DEI NORMANNI HANNO TRATTO IN ARRESTO CHABAA BOULBABA, CLASSE 1987, CITTADINO TUNISINO, CENSURATO, RESPONSABILE DEL REATO DI EVASIONE. L’UOMO, CHE ERA GIÀ… Leggi tutto »




Tuturano: incendiata nella notte la macchina donata a una disabile Il padre della ragazza: incendio doloso

furgone incendiato
Nella notte è andato a fuoco il Fiat Doblò che era stato donato a una ragazza di Tuturano, disabile. Una gara di solidarietà aveva consentito alle associazioni organizzatrici dell’iniziativa di solidarietà, di donare la vettura alla ragazza. Il padre della diciottenne gravemente artolese ha denunciato il rogo, specificando che è da considerarsi doloso. (foto: fonte ansa.it)… Leggi tutto »

Taras

Tuturano: condannato a 13 anni per traffico di droga Arrestato dai carabinieri, è in carcere a Brindisi

carabinieri
Vito Fai, 48 anni, di Tuturano, è stato condannato per associazione a delinquere finalizzata a traffici illeciti, fra cui di droga, e deve scontare 13 anni e 27 giorni di carcere. Per questo motivo, su disposizione della procura di Lecce, i carabinieri lo hanno arrestato oggi. L’uomo è stato trasferito al carcere di Brindisi.… Leggi tutto »

Tuturano: arrestato per traffico di droga. Villa Castelli: arrestata per furto e rapina Francavilla Fontana: fingono incidente stradale ma la "vittima" prescelta è un carabiniere

carabinieri
Vincenzo Schiavone, 35 anni, è stato arrestato dai carabinieri su ordine della procura di Lecce. L’uomo. di Tuturano, deve scontare una pena superiore ai quattro anni, perché ritenuto responsabile, in concorso, di traffico di sostanze stupefacenti. A Villa Castelli è invece stata arrestata la trentaquattrenne Rosa Amico, che deve scontare una pena superiore ai nove anni perché riconosciuta colpevole di furto aggravato e rapina. Vari gli episodi contestati, fra Erchie, Policoro e appunto Villa Castelli. I carabinieri hanno denunciato a… Leggi tutto »

Sandonaci: maltrattava la moglie da tredici anni, secondo l’accusa. Arrestato

violenza
Un cinquantenne pregiudicato è stato arrestato dai carabinieri a Sandonaci, nel brindisino. L’uomo deve rispondere di maltrattamenti in famiglia. I militari ritengono di avere sufficienti elementi per considerare l’uomo violento nei conffonrti della moglie in senso fisico e psicologico da almeno tredici anni. Ora il marito (presunto) violento è in carcere a Brindisi. Nel resto della provincia brindisina, i carabinieri hanno operato arresti a Ceglie Messapica e Oria per furto di energia elettrica (due persone); altri due a Mesagne per… Leggi tutto »

San Vito dei Normanni: forza il posto di blocco e investe un carabiniere. Arrestato Torchiarolo: 65enne finisce in carcere per rissa

carabinieri
Vincenzo Leo, trentasettenne di Latiano, affiliato alla sacra corona unita, è stato arrestato dai carabinieri e deve rispondere delle accuse di resistenza e lesioni a pubblico ufficiale, danneggiamento, detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente e guida senza patente. I carabinieri di San Vito dei Normanni, durante un servizio di controllo del territorio, hanno intimato l’alt all’auto condotta da Leo il quale, invece di fermarsi, ha tentato di forzare il posto di blocco. Ha così accelerato e, facendolo, ha… Leggi tutto »

Imprenditore di Tuturano scarcerato: deve salvare l’impresa Era in galera perché non aveva presentato la dichiarazione dei redditi

sentenza
Un imprenditore di Tuturano è stato scarcetato per decisione della magistratura brindisina, perché fuori dalla galera potrà provare a salvare la sua impresa. Era stato condannato a un anno e tre mesi di detenzione perché non aveva presentato la dichiarazione dei redditi, una questione da quarantamila euro con il fisco italiano. Il giudice ha deciso che dare l’opportunità di continuare a lavorare e a rimettere in sesto l’azienda sia più importante. Non è il primo caso del genere a Brindisi,… Leggi tutto »