Velga

Electronics Time

Tag: Santa Cesarea terme

Trivelle in mare Adriatico, fino a Santa Cesarea Terme: il Consiglio di Stato dà il via libera alla ricerca di petrolio Respinti i ricorsi delle Regioni Abruzzo e Puglia oltre che degli enti locali. Dal Gargano al Salento e dalla Romagna al Molise, al largo, la realizzazione delle ricerche

trivelle adriatico nord sud 1
Il progetto di Spectrum Geo, inglese, risale al 2011. Ora si è chiuso il contenzioso amministrativo. In mare Adriatico, al largo di un’area compresa fra Emilia-Romagna e Molise (da Rimini a Termoli) e al largo della Puglia (Rodi Garganico-Santa Cesarea Terme) le ricerche di gasolio e gas potranno avvenire. Il Consiglio di Stato ha infatti respinto il ricorso della Regione Abruzzo, della Regione Puglia e degli enti locali. L’area al largo della Puglia è di 16210 chilometri quadrati, l’altra di… Leggi tutto »




Santa Cesarea Terme: morto pescatore caduto dalla scogliera Accaduto a Porto Miggiano. Forse Antonio Stefanelli, 79enne di Scorrano affetto da problemi cardiaci, ha accusato un malore

mare 3
C’è forse un malore, all’origine della caduta letale. Antonio Stefanelli, 79enne pescatore originario di Scorrano, era nella zona della scogliera a Porto Miggiano, in territorio di Santa Cesarea Terme. Scivolato, è morto sul colpo.… Leggi tutto »




Santa Cesarea Terme: incendio, evacuato l’albergo dell’impianto termale Salento: altro rogo a Torre Mozza

tmp 3567 IMG 20170829 1857211496661714
A Santa Cesarea Terme, per l’incendio, è stato necessario evacuate anche l’albergo dell’impianto termale. Le fiamme, dalla vegetazione, si sono estese mettendo in pericolo pure il centro urbano, in particolare case e alberghi. Altro rogo nel Salento, a Torre Mozza. Per spegnere gli incendi, i pompieri hanmo dovuto lavorare parecchie ore, anche con l’impiego di Canadair. (immagine: tratta da video leccesette.it)… Leggi tutto »




Morgan stasera a Santa Cesarea Terme, domani a Martina Franca con i 160 musicisti di Piano Lab Il principe degli strumenti sarà celebrato anche da Nicola Piovani, premio Oscar

Piano Lab 2
Di seguito un comunicato diffuso dagli organizzatori: Ci sono anche Morgan e Nicola Piovani tra gli oltre centosessanta musicisti che celebreranno il re degli strumenti per Piano Lab, l’evento organizzato dalla Ghironda e il sostegno della Presidenza del Consiglio dei Ministri, della Regione Puglia, dei Comuni di Martina Franca e Ceglie Messapica e la collaborazione di Marangi Strumenti musicali e delle più prestigiose case di produzione di pianoforti al mondo. Morgan, che il 10 agosto sarà anche protagonista di un… Leggi tutto »

Taras

Santa Cesarea Terme: Ghironda party, con Morgan Il 10 agosto

Morgan 1
Di seguito un comunicato degli organizzatori: È Notte di San Lorenzo con Morgan, l’ospite di lusso del Ghironda Party in programma giovedì 10 agosto (ore 22) a Santa Cesarea Terme. E davvero esclusivo è il luogo scelto dal Ghironda Summer Festival, la cala mozzafiato di Porto Miggiano, poco distante dall’antica torre cinquecentesca dove una grande insenatura tra rocce verticali a strapiombo regala uno scorcio di rara bellezza allo sguardo di spettatori incantati. Anche Morgan, l’invitato speciale di questo party che… Leggi tutto »

Santa Cesarea Terme: incendio, distrutti dieci ettari di pineta. A rischio altri cento. Evacuato un villaggio vacanze In azione i Canadair

c0890f53 c109 4c77 9bb8 4f98ae6871f9
Due aerei Canadair, con l’ausilio di un elicottero, stanno operando dal primo pomeriggio in località Porto Badisco, territorio di Santa Cesarea Terme, per spegnere un vasto incendio che interessa la pineta e lambisce strutture turistico-ricettive e la zona residenziale. Evacuata per precauzione la casa-villaggio Paradiso. (foto: tepertorio)… Leggi tutto »

Santa Cesarea Terme: “Lorenzo uno di noi”. Stasera riapre il Guendalina Sei giorni fa il 18enne Lorenzo Toma morì dopo una nottata in discoteca. Cause naturali, né droga né alcool, ha detto ieri il procuratore di Lecce

lorenzo toma 4
Stasera riapre il Guendalina. Su due ledwall, la scritta “Lorenzo uno di noi” per ricordare Lorenzo Toma, il 18enne morto domenica scorsa, all’alba, dopo una nottata trascorsa in quella discoteca. Ieri il procuratore capo di Lecce, Cataldo Motta, ha detto che si è trattato di un decesso per cause naturali e né droga, né alcool, c’entrano nulla. Il Guendalina è rimasto chiuso, appunto, da domenica scorsa. Ora riapre i battenti e la vicenda di Lorenzo, per un intero sistema delle… Leggi tutto »

Lorenzo Toma è morto per cause naturali, lo dice il procuratore di Lecce Cataldo Motta: dagli esami non è stata rinvenuta nessuna sostanza stupefacente sul corpo del 18enne deceduto in discoteca a Santa Cesarea Terme

lorenzo toma 4
“Non è stata rinvenuta alcuna sostanza stupefacente né a livello di urine, né di sangue, né nel contenuto gastrico”. Il procuratore di Lecce, Cataldo Motta, nel parlare di esami sul corpo di Lorenzo Toma, il 18enne morto al Guendalina di Santa Cesarea Terme, spazza ogni dubbio: niente droga né alcool, Lorenzo è morto per cause naturali. Ovvero, la malformazione cardiaca è stata letale, domenica scorsa.… Leggi tutto »

I familiari di Lorenzo Toma: orgogliosi di lui Il diciottenne morto in discoteca a Santa Cesarea Terme

lorenzo toma 4
“In memoria di Lorenzo, fieri e orgogliosi di lui, rompiamo il silenzio perché vorremmo che l’inaspettato clamore del tragico evento possa indurre a riflessioni profonde”. I familiari di Lorenzo Toma, diciottenne morto domenica mattina dopo la nottata in discoteca al Guendalina di Santa Cesarea Terme, affidano a un comunicato il loro intervento. Il padre, la madre e la sorella di Lorenzo invitano a non giudicare frettolosamente e chiedono che vengano istituiti presìdi di soccorso nelle discoteche.… Leggi tutto »

Maglie: con la macchina contro un muro, muore il prozio di Lorenzo Toma mentre va al funerale Vittima dell'incidente il 77enne Cosimo Toma, fratello del nonno del ragazzo morto in discoteca a Santa Cesarea Terme

prozio lorenzo
Stava andando in macchina verso Lecce, al funerale del pronipote Lorenzo Toma. Però è morto lui, Cosimo Toma, 77enne fratello del nonno di Lorenzo. L’anziano, alla guida di una Mercedes, è finito contro un muro a Maglie. Schianto letale. A Lecce, nel pomeriggio, appunto, i funerali di Lorenzo, 18enne morto domenica mattina dopo una nottata al Guendalina di Santa Cesarea Terme. L’autopsia sul corpo del ragazzo ha fatto emergere una malformazione cardiaca. (foto: fonte leccesette.it)… Leggi tutto »

Lorenzo Toma era affetto da cardiomiopatia ipertrofica congenita: può provocare la morte Autopsia sul corpo del diciottenne deceduto in discoteca a Santa Cesarea Terme

lorenzo toma 4
Autopsia sul corpo di Lorenzo Toma, il diciottenne morto domenica mattina dopo una nottata in discoteca a Santa Cesarea Terme. Secondo gli esiti dell’esame medico legale, compiuti alla presenza del consulente di parte (il cardiologo Palumbo) emerge che Lorenzo Toma era affetto da cardiomiopatia ipertrofica congenita: una patologia che può provocare la morte. Questo non significa che si tratta della reale motivazione del decesso: occorre attendere gli esiti dell’esame tossicologico, per capire in maniera compiuta cosa fosse accaduto al Guendalina… Leggi tutto »

Oggi l’autopsia sul corpo di Lorenzo Toma, morto domenica in discoteca a Santa Cesarea Terme. Funerali in forma privata Direttiva del ministro Alfano inviata a prefetti e questori. La procura di Lecce ha aperto un'inchiesta per morte in conseguenza di altro reato

lorenzo toma 4
Autopsia sul corpo di Lorenzo Toma, oggi. Sarà eseguita dal medico legale Tortorella e vi prenderà parte, al “Vito Fazzi” di Lecce, anche il consulente di parte nominato dalla famiglia del 18enne deceduto domenica mattina. Il consulente è il cardiologo Palombo. Dall’autopsia e dagli esami tossicologici si cercherà di risalire all’origine del decesso, in discoteca, al Guendalina di Santa Cesarea Terme. La procura di Lecce ha aperto un’inchiesta per morte in conseguenza di altro reato. Il ministro dell’Interno, Angelino Alfano,… Leggi tutto »

Lecce: comitato provinciale sicurezza dopo la morte di Lorenzo Toma, si attenderà l’autopsia prima di decidere Prossimo vertice mercoledì. Il diciottenne è morto ieri mattina in discoteca a Santa Cesarea Terme

lorenzo toma 4
Si è tenuta a Lecce la riunione del comitato provinciale per la sicurezza, indetta dal prefetto Claudio Palomba. Al vaglio dei componenti, la disgrazia di ieri a Santa Cesarea Terme, con la morte in discoteca del diciottenne Lorenzo Toma (foto). Si è fatto un primo esame della situazione, sia specifica della discoteca Guendalina, sia di tipo generale: peraltro, prima di prendere provvedimenti, sarà necessario sapere l’esito dell’autopsia e dell’esame tossicologico sul corpo del ragazzo. Autopsia che si svolgerà domani a… Leggi tutto »

Morte di Lorenzo Toma, oggi il comitato provinciale per la sicurezza si occupa della discoteca di Santa Cesarea Terme Copertino: due adolescenti in coma etilico

lorenzo toma 4
Alle 13 il comitato provinciale per la sicurezza. Lo ha convocato il prefetto di Lecce, Claudio Palomba. La percezione è quella della linea dura, dopo la morte di Lorenzo Toma, diciottenne, deceduto ieri mattina, al Guendalina di Santa Cesarea Terme. Oggi sarebbe stato il suo onomastico: oggi, probabilmente, sarà fatta l’autopsia sul suo corpo. Da lì, e dall’esame tossicologico, si capirà se non tutto, molto, sulla causa della morte del ragazzo. Ha bevuto qualcosa da una bottiglietta, hanno testimoniato i… Leggi tutto »

Il sindaco di Gallipoli dopo la morte del 18enne in discoteca a Santa Cesarea Terme: colpa delle famiglie Francesco Errico con un secondo tweet chiede scusa. Codacons: necessità impellente un giro di vite sulle discoteche. Sul Guendalina: se accertate responsabilità chiederemo chiusura come per il Cocoricò

sindaco gallipoli
Tweet di Francesco Errico, sindaco di Gallipoli:Se le famiglie esercitassero un po’piu’di controllo sui figli non morirebbe un 18enne la settimana in disco.Se non sai educare non procreare Poi: Se ho offeso la famiglia chiedo umilmente scusa.Il mio post voleva solo proteggere i ragazzi che hanno bisogno di aiuto per evitare la droga. Ha preso posizione dopo la morte di Lorenzo Toma, il presidente del Codacons, Carlo Rienzi: Un’altra morte in discoteca che mette ancora più in risalto, dopo il… Leggi tutto »

Santa Cesarea Terme: 18enne Lorenzo Toma morto in discoteca, si cerca una bottiglietta Un'amica avrebbe messo in relazione il malore letale con il fatto che il ragazzo aveva bevuto qualcosa. Da capire cosa ci fosse nella bottiglia. Il padre di Lamberto Lucaccioni: serve una stretta sulle discoteche

lorenzo toma 4
I carabinieri della Compagnia di Maglie sono al lavoro per ricostruire ciò che ha portato alla morte di Lorenzo Toma. Il 18enne leccese è deceduto intorno alle 8, dopo essersi sentito male in discoteca, il Guendalina di Santa Cesarea Terme. In quel locale si trovano tuttora, per i rilievi, i militari. Ascoltati amici di Lorenzo (in discoteca ci era andato con tre amici, per il “Techno Experience”) e frequentatori del locale, un’amica del diciottenne avrebbe in qualche modo messo in… Leggi tutto »

Morto il 18enne Lorenzo Toma, di Lecce, dopo un malore in discoteca a Santa Cesarea Terme Stava partecipando alla manifestazione "Techno Experience" del Guendalina. A Torre Lapillo un 75enne originario di San Pancrazio Salentino morto mentre faceva il bagno

lorenzo toma 4
Aggiornamenti qui: https://www.noinotizie.it/09-08-2015/il-sindaco-di-gallipoli-dopo-la-morte-del-18enne-in-discoteca-a-santa-cesarea-terme-colpa-delle-famiglie/ https://www.noinotizie.it/09-08-2015/santa-cesarea-terme-18enne-lorenzo-toma-morto-in-discoteca-si-cerca-una-bottiglietta/ L’intervento dei soccorritori del 118 è stato inutile, per quanto tempestivo. Lorenzo Toma, 18 anni, di Lecce, è stato dichiarato morto stamattina, in seguito al malore che lo ha colto durante la nottata in discoteca, al Guendalina di Santa Cesarea Terme. Il ragazzo stava partecipando alla manifestazione “Techno Experience” e si è sentito male, è andato verso il parcheggio, la situazione è precipitata. Nessun soccorso è stato possibile per salvargli la vita. Indagano i carabinieri di… Leggi tutto »

Otranto: limite di velocità 60 all’ora, lui andava a 186. Multa di 821 euro e patente ritirata A un motociclista sulla litoranea

polizia
Otranto, strada litoranea che collega a Santa Cesarea terma. Velocità massima consentita, 60 chilometri orari. Arriva il motociclista, la polizia verifica l’andatura: 186 chilometri orari. Multa di 821 euro, ritiro immediato della patente.… Leggi tutto »

Maltempo: Santa Cesarea Terme, che foto Luigi Marzo immortala la burrasca

santa cesarea
Luigi Marzo, ripreso da meteonetwork Puglia, è l’autore di questa meravigliosa fotografia. Burrasca a Santa Cesarea Terme, il maltempo di oggi ha provocato onde altissime. E questa immagine spettacolare. Che un po’fa notizia a sua volta. Leggi tutto »

Incidente sulla Muro Leccese-Santa Cesarea Terme: morta Emanuela Cianci, 26 anni Brindisi: muore il 41enne Fernando Greco, di Torre Santa Susanna, il suo furgone contro il guard-rail

incidente stradale
Il 41enne Fernando Greco, di Torre Santa Susanna, è morto stamattina per l’impatto fra il furgone che conduceva il guard-rail, in tangenziale alla periferia di Brindisi. L’automezzo, di una lavanderia, è andato a sbattere per cause ancora non dettagliate. Salentina anche un’altra vittima della strada, nelle ultime ore: una ragazza di 26 anni, deceduta per l’impatto fra la sua Fiat 500 e un minibus con a bordo una ventina di turisti, sulla Muro Leccese-Santa Cesarea Terme. Emanuela Cianci, originaria di… Leggi tutto »