Velga

Electronics Time

Tag: Salento

Leuca: la morte del pescatore subacqueo diventa un giallo Disposta l'autopsia. Strani bagliori in mare la sera del ritrovamento

fabio galati ritrovamento
Sul corpo di Fabio Galati, il pescatore subacqueo 44enne di Santa Maria di Leuca trovato cadavere a tre metri di profondità nella zona del porto di Leuca, sarà compiuta l’autopsia. Bisogna capire cosa fossero quei bagliori, proprio a quell’ora e proprio in quella zona, nel mare salentino. L’ora del ritrovamento del corpo di Fabio Galati. Già visionati dagli inquirenti i filmati a disposizione, e che documentano proprio un chiarore nel mare di sera, in quella parte dello specchio di acqua.… Leggi tutto »

Elezioni europee: liste Pd, i casi della Puglia e quello della Sicilia Il salentino Minerva escluso, Emiliano scalzato dalla testa della lista dice "decidiamo insieme", la Nicolini non ci sta e non si candida

parlamento europeo
Il sindaco di Bari non è l’unico sorpassato eccellente all’ultima curva, nella vicenda delle candidature del Pd alle elezioni europee. Michele Emiliano, all’indomani della scelta verticistica di piazzare cinque donne in cime alle liste (una per circoscrizione dunque) chiede a quelli della segreteria regionale pugliese del Pd, che non hanno accolto favorevolmente (per non dire che sono imbestialiti) la scelta di Renzi e del suo entourage, di decidere insieme se sia il caso di proseguire o meno l’avventura europea. Quelli… Leggi tutto »




Salento: accusa, violenze sessuali sulla figlia tredicenne. Costretta a vedere anche i film porno Quarantottenne iscritto nel registro degli indagati. La ragazzina avrebbe anche tentato il suicidio

violenza
Un uomo di 48 anni è stato iscritto nel registro degli indagati con l’accusa di avere violentato la figlia. In realtà la violenza è, stando all’accusa, articolata: rapporti sessuali con la figlia di 13 anni, costretta anche a vedere film pornografici con il genitore. La minorenne avrebbe anche tentato il suicidio, prima di decidersi a raccontare tutto. La famiglia risiede in un Comune del basso Salento e l’uomo, in passato, ha già avuto problemi con la giustizia per un’accusa di… Leggi tutto »




Baia Verde: turista tedesco annega Era al primo giorno di vacanze in Salento

mare
Un musicista tedesco, Anton Bocksberger, 51 anni, è morto oggi pomeriggio. Annegato nelle acque antistanti Baia Verde, mare salentino del litorale jonico. L’uomo, che era anche insegnante, di musica, a Lengriess (paese di circa diecimila abitanti in Baviera) era al primo giorno di vacanza. In visita a un suo amico imprenditore, che pure vive in Germania, ha insistito per tuffarsi in mare, nonostante un pranzo cospicuo a base di ricci. Colto da un malore, trasportato fuori dall’acqua, ogni soccorso è… Leggi tutto »

taras

Salento: batterio killer, saranno abbattuti cento ulivi per ora Quattro piante secolari contagiate

ulivo salento
A Lecce, durante la riunione del comitato provinciale sulla sicurezza, si è fatto il punto anche sulla questione della xylella fastidiosa, il batterio killer degli ulivi. Per ora, nel Salento, ne verranno abbattuti cento, sperando di limitare i danni. Questi gli esiti delle indagini condotte per mesi. Fra le piante contagiate ci sono quattro ulivi secolari. Il focolaio del batterio è fra Lecce, Sternatia, Galatina, Trepuzzi e Copertino. (foto: repertorio, non strettamente connessa alla vicenda descritta, fonte la rete)… Leggi tutto »

Turismo: da lunedì in Puglia un folto gruppo di giornalisti russi Sei giorni fra Bari, Castel del Monte, Polignano, Alberobello, Ostuni, Grottaglie, litorale jonico, Salento

alberobello
  Di seguito un comunicato diffuso da Pugliapromozione: E’ in arrivo  in Puglia lunedì 7 aprile un folto gruppo di giornalisti russi per un press tour organizzato da ICS travel di Mosca, operatore del charter Bari Mosca. Si fermeranno sei giorni; prima tappa Bari con passeggiata nel centro storico e visita alla Basilica di San Nicola. Quindi alla volta di Castel del Monte, Poliganano a mare, il sito Unesco di Alberobello,Ostuni con visita ad una masserie, e Grottaglie  per le… Leggi tutto »

Inquinamento: Salento, diossina nei pozzi. Tre sindaci scrivono al prefetto Taranto: diossina nel latte in un allevamento, le mucche dovranno essere abbattute

alessano rifiuti
Domani alle 10, la masseria Carmine di Vincenzo Fornaro proverà a rinascere, dal punto di vista produttivo, con la canapa. Negli anni scorsi vennero abbattuti centinaia di ovini, che si erano ammalati per la presenza di inquinanti nei loro corpi. Sarebbero stati dannosi anche per l’alimentazione umana, quegli ovini allevati a dieci chilometri da Taranto. Da domani si prova con un’altra attività, la coltivazione della canapa. In un altro allevamento (è notizia diffusa dalla Gazzetta del Mezzogiorno) invece si fanno… Leggi tutto »

Commercialista salentino accusato di frode fiscale e lavoro nero Guardia di finanza di Casarano

guardia di finanza
I militari della tenenza di Casarano della Guardia di finanza hanno denunciato un commercialista della zona meridionale del Salento per un’ipotesi di frode fiscale. Accusa: occultamento di ricavi per tecentomila euro, evasione Iva da 140mila euro e due dipendenti in nero.… Leggi tutto »

Salento: crolli della falesia, indaga la magistratura L'intervento dell'uomo ha danneggiato, e quanto, l'ambiente?

falesia
Non c’è più solo il pericolo per le vacanze estive. Adesso i crolli della falesia nel Salento, zona dell’Adriatico meridionale, hanno anche un risvolto penale. Il giudice leccese Cillo ha avviato un’inchiesta per capire se, e in che misura, interventi umani possano avere danneggiato l’ambiente, in maniera anche penalmente rilevante. Così, l’ipotesi è di disastro doloso.… Leggi tutto »

Ufficiale: la colonna sonora della nazionale di calcio per i mondiali viene dal Salento "Un amore così grande 2014", dei Negramaro. Video realizzato nello stadio di Lecce, incassi in beneficenza

negramaro
Come anticipammo nei giorni scorsi, la colonna sonora che accompagnerà la nazionale di calcio per i mondiali del Brasile è fatta nel Salento. La regia è di Giovanni Veronesi, che magari proprio salentino non è ma che è un importantissimo regista italiano (a prescindere) e poi, lo scenario è quello dello stadio “Via del Mare” di Lecce e soprattutto, la voce è salentina: si tratta dei Negramaro. La band ha rielaborato un brano che ha fatto la storia della musica… Leggi tutto »

Salento, sette arresti per usura: anche un direttore di banca

eur1
Due in carcere, cinque ai domiciliari. Sono queste le ordinanze di custodia cautelare emesse su iniziativa della procura di Lecce, nei confronti di presunti usurai. Fra essi, un direttore di banca. A Guagnano e Salice Salentino, essenzialmente, le operazioni. Uno degli arrestati ha anche, a carico, l’accusa del metodo mafioso. Ci sono infatti ipotesi di legami con la malavita organizzata salentina e con la sacra corona unita- Le indagini sono partite con la denuncia di un imprenditore, risalente al 2012.… Leggi tutto »

Salento: 14 Comuni dicono no alla discarica di Corigliano E pensano di fare in proprio

discarica
Il piano regionale prevede che la discarica per quel territorio del Salento vada individuata a Corigliano e lì vengano gettati i rifiuti. Solo che il punto prescelto è proprio in corrispondenza di una falda. Così, 14 Comuni di quella parte del Salento hanno detto no e ipotizzano una realizzazione alternativa, a Melpignano.… Leggi tutto »

Casarano: presunta evasione fiscale da 400mila euro e lavoratori in nero Accusa, falsa associazione no profit

guardia di finanza
Di seguito un comunicato diffuso dalla Guardia di finanza: I Finanzieri della Tenenza di Casarano, al termine di una verifica fiscale, hanno scoperto che un’associazione culturale operante nel Sud Salento ha omesso di contabilizzare e dichiarare ricavi per circa 400mila Euro e di versare I.V.A per oltre 110mila Euro. In particolare, le Fiamme Gialle hanno constatato che il responsabile della struttura, per ben quattro anni, non ha presentato alcuna dichiarazione dei redditi diventando così per il Fisco il classico “evasore… Leggi tutto »

Melendugno: da oggi rilievi tecnici per i crolli della falesia Per rivedere l'ordinanza di chiusura della costa

falesia
La costa adriatica salentina, tredici chilometri nella zona di Melendugno, è chiusa per crolli della falesia, dopo l’ordinanza della capitaneria di porto di Otranto. Ieri un incontro (anche acceso in alcuni frangenti) a Melendugno fra il sindaco Potì e i responsabili della capitaneria; enti locali del territorio e autorità marittima cercano ora una strada che salvaguardi il primario interesse ambientale e quello, comunque importante per quella zona, del turismo. Da oggi, così, rilievi tecnici per cercare di salvare il salvabile:… Leggi tutto »

Quindicenne indagato per la vendetta hard Diffonde video porno con la ex fidanzatina di 12 anni

violenza
Nel Salento, una vicenda riguardante due bambini è finita all’attenzione dei giudici. La ragazzina, dodici anni, aveva lasciato il fidanzatino di 15 anni. Lui ha cercato il riavvicinamento, non gli è riuscito così ha deciso, secondo l’accusa, di vendicarsi diffondendo un video hard della coppietta, girato con il telefonino. Per questo motivo, il quindicenne è stato denunciato.… Leggi tutto »

Salento: crolli della falesia, oggi vertice dopo le chiusure E la Regione minaccia commissariamenti

falesia
Oggi il vertice fra le amministrazioni locali e la capitaneria di porto, compresi altri esponenti istituzionali. Dopo la chiusura per crolli di tredici chilometri di costiera adriatica, il sindaco di Melendugno, Potì, ha detto che chiederà oggi una sospensione del provvedimento, alla capitaneria di porto, in attesa di analisi tecniche e di una pianificazione complessiva. Di certo è una corsa contro il tempo, vuoi perché c’è la stagione turistica alle porte vuoi perché (soprattutto, c’è da sperare) va salvato il… Leggi tutto »

San Foca: crolla ancora la falesia. Adesso la stagione turistica è a rischio

falesia
La fragile falesia di San Foca, Melendugno, ha perso ancora dei pezzi. Si sono infatti registrati nuovi crolli, nella zona immediatamente prossima al mare salentino. Da anni si registrano questi fenomeni nella sostanziale impotenza di contrastarli e nelle ultime ore, la situazione di è molto aggravata, tanto che è perfino a rischio la stagione turistica nella zona, una delle più ambite in assoluto. (foto: fonte bari.repubblica.it)… Leggi tutto »

Violenze su minori, Salento e Grottaglie Nella città delle ceramiche arrestato un settantenne. Nel leccese: ipotesi di abusi in classe con i prof zitti

violenza
La vicenda di Grottaglie risale a ieri: la polizia ha dettagliato di cosa si trattasse. Un settantenne è stato arrestato perché accusato di violenza sessuale nei confronti di un bambino. Il caso di pedofilia risale allo scorso agosto, adesso le indagini hanno preso questa piega. Invece nel leccese, le violenze si sarebbero consumate a scuola, secondo quanto ipotizza la magistratura. Una bambina di scuola media sarebbe stata ripetutamente palpata a scuola da alcuni compagni e questo, secondo l’ipotesi investigativa, sarebbe… Leggi tutto »

Salento, 29 arresti. Sgominato clan di trafficanti internazionali di droga Prevalentemente albanesi

dia
La Guardia di finanza ha operato, su disposizione della direzione distrettuale antimafia, 25 arresti nel Salento. Sgominato, secondo gli inquirenti, un traffico internazionale di droga, che vedeva attiva l’organizzazione, fatta soprattutto da albanesi operanti nel Salento. Di seguito i nomi degli arrestati (fonte: Quotidiano): In carcere – Davide Vadacca, nato a Lecce nel 1982 (già detenuto) – Teodoro detto Rino Di Lauro, nato a Brindisi nel 1957 (già detenuto) – Luca D’Attis detto “Fratellino”, nato a San Pietro Vernotico nel… Leggi tutto »

Salento: soccorsi in mare 28 migranti asiatici Afghani, pakistani e siriani

noi notizie logo
Ventotto migranti fra afghani, pakistani e siriani, sono stati soccorsi al largo di Santa Maria di Leuca, a due miglia dalla costa. Guardia di finanza e capitaneria di porto, con le rispettive vedette, hanno provveduto al soccorso del natante da 12 metri in cui si trovavano le 28 persone in difficoltà. I migranti sono stati trasferiti a Otranto, nel centro di prima accoglienza, eccetto due persone, padre e figlia, ricoverati in ospedale.… Leggi tutto »