L'arca

Electronics Time

Tag: Poggiardo

Poggiardo: investita, morta. Arrestato 44enne per omicidio stradale Tatiana Renna, 32enne infermiera originaria di Cellino San Marco, era in bici. Travolta dall'auto in corsa, secondo le indagini

img archivio129112019192015 1
I carabinieri hanno arrestato con l’accusa di omicidio stradale il conducente dell’auto. Il 44enne di Poggiardo era alla guida della macchina che ieri sera ha travolto la bici con a bordo la 32enne Tatiana Renna, infermiera 32enne originaria di Cellino San Marco. L’uomo, stando a ricostruzioni dell’indagine, è risultato positivo all’slcool test.… Leggi tutto »

Poggiardo: investita, morta 35enne infermiera brindisina Tatiana Renna era in bici

img archivio129112019192015
Investita davanti al “Parco dei Guerrieri”: ’incidente è successo nel pomeriggio a Poggiardo. La dinamica ancora non è chiara: la donna che si chiamava Tatiana Renna, 35enne brindisina, era in bicicletta quando è stata travolta dall’auto. Sul posto sono arrivati i sanitari del 118 e i carabinieri della stazione locale che al momento stanno ascoltando l’uomo che era alla guida del mezzo e che, come da prassi, sarà sottoposto ai test alcolemici. (leccesette.it) (foto: fonte protezione civile Salento)… Leggi tutto »




Brindisi, rifiuti: frazione organica fino al 17 luglio all’impianto di Ugento Il sindaco di Poggiardo nei giorni scorsi aveva ordinato la chiusura dei cancelli dell'impianto perché la situazione era insopportabile

discarica grande
Da oggi al 17 luglio, frazione organica di Brindisi da conferire all’impianto di Ugento. Quella di San Pietro Vernotico, Torchiarolo e San Donaci a Massafra. Si fronteggia così, per una decina di giorni, l’emergenza. Il sindaco di Poggiardo, nei giorni scorsi, aveva ordinato la chiusura dei cancelli di quell’impianto perché la situazione, degli odori in particolare, era insopportabile per quella popolazione, dato l’aggravio di conferimento di rifiuti brindisini. Ieri vertice in fretta e furia, presente Michele Emiliano, per individuare una… Leggi tutto »




Poggiardo: dodicenne si lancia nel vuoto, è grave. Indagine: non escluso il bullismo La ragazzina aveva lasciato un biglietto con su scritto "non valgo niente"

Ambulanza notte 1
Deve la vita a una siepe. Attutito il colpo, non ha fatto schiantare al suolo da un’altezza di cinque metri la ragazzina di dodici anni di Poggiardo. Prima di lanciarsi nel vuoto dal balcone di casa aveva scritto un biglietto con su scritto “non valgo niente”. Per questo non viene esclusa, in sede di indagine, l’ipotesi del bullismo (non tralasciandone altre dunque). La dodicenne, ricoverata d’urgenza, è in osservazione. Vicenda raccontata dal Quotidiano.… Leggi tutto »

taras

Giovinazzo: emergenza percolato, oggi manifestazione Puglia, rifiuti: polemiche per il trasferimento da Poggiardo al tarantino

IMG 20181117 WA0015
Di seguito un comunicato diffuso da Benedetta Dentamaro, Più Europa: A Giovinazzo questo pomeriggio alle 18,30 è convocata una manifestazione cittadina per sollecitare il comune ad attivarsi nella questione percolato, i residui liquidi che fuoriescono dalla discarica di San Pietro Pago e hanno ormai invaso le campagne circostanti. La discarica è chiusa dal 2015 e il comune avrebbe dovuto occuparsi della messa in sicurezza e smaltimento del percolato a seguito del fallimento della società Daneco. Secondo l’agenzia ambientale ARPA Puglia,… Leggi tutto »

Poggiardo, prosegue l’ammodernamento del presidio territoriale di assistenza Asl Lecce: il punto della situazione

Asl Lecce concorsi 300x112 1 1
Di seguito un comunicato diffuso dall’azienda sanitaria locale di Lecce: L’ammodernamento e potenziamento del Presidio Territoriale di Assistenza di Poggiardo prosegue come da delibera ASL Lecce e compatibilmente con gli atti programmati dalla Regione Puglia. La struttura sanitaria di Poggiardo rappresenta una delle tante priorità di questa azienda sanitaria, essendo tra l’altro uno dei Presidi Ospedalieri riconvertito in Presidio Territoriale di Assistenza a seguito della riorganizzazione della rete ospedaliera attuata dalla Regione Puglia, in attuazione del piano di rientro sanitario.… Leggi tutto »




Poggiardo, inaugurato il nuovo centro di senologia "Non presentiamo solo una macchina ma l’importanza di un processo che deve coinvolgere sempre più donne"

img archivio186201818273.JPG
Quasi 5mila donne chiamate per esser sottoposte a screening mammografico su un bacino potenziale di 6.759, ossia il 75%. Il Centro di Senologia del Distretto di Poggiardo (15 i comuni serviti), inaugurato ufficialmente ieri, ha già accumulato cifre ragguardevoli in tema di screening e di prevenzione precoce delle patologie mammarie. Al servizio delle donne di ogni età, non solo quelle che rientrano nella fascia eleggibile a screening, da 50 a 69 anni. Al taglio del nastro sono intervenuti il Direttore… Leggi tutto »

Mattia Rainò, designer 24enne di Poggiardo, vince a Cannes The Link, il salentino primeggia per le creazioni nella categoria intimo

MATTIA RAINO ISTITUTO SECOLI
Di seguito il comunicato: È il designer dell’Istituto Secoli di Milano Mattia Rainò il vincitore di the Link edizione 2017, il prestigioso concorso che si svolge a Cannes durante la fiera MarediModa. Mattia Rainò è stato l’unico italiano in finale al concorso per la categoria Intimo, selezionato tra tutte le più prestigiose scuole di moda europee. Il giovane designer salentino ha presentato la collezione P/E 2018 di intimo donna dal titolo Bellezza Altra: un progetto che mette in discussione il… Leggi tutto »

Incidente sulla Sanarica-Botrugno: morto Fernando Bongiovanni, 68enne di Poggiardo Ha perso il controllo della sua auto ed è finito contro un muretto

incidente salento
Incidente mortale nel Salento: deceduto un uomo di 68 anni. Fernando Bongiovanni, originario di Poggiardo, parrucchiere in pensione, è morto sul colpo, per avere perso il controllo della sua Daewoo Matiz, sulla Sanarica-Botrugno, a poca distanza dal passaggio a livello della prima località.   (foto: fonte leccesette.it)… Leggi tutto »

Spongano: altro che gay pride della Puglia, dal prete la scomunica online Emiliano De Mitri, 33enne sacerdote salentino

prete salento anti lgbt
Nei giorni in cui la Puglia ospita il gay pride, che in realtà è anche orgoglio lesbo, bisex e transgender (ne deriva la sigla lgbt) arriva dal Salento la storia di un sacerdote che proprio non vuole saperne. I colleghi di leccesette.it hanno scovato lo scritto, sul social network, da don Emiliano De Mitri, 33 anni, originario di Poggiardo e a capo della parrocchia di Spongano. La chiama proprio scomunica. Per l’esattezza, “scomunica laeate sententiae per tutti coloro che fanno… Leggi tutto »

Poggiardo: marocchina violentata, arrestato un connazionale Indagine dei carabinieri

violenza
Di seguito il comunicato: Lo scorso martedì 2 giugno giungeva presso l’ospedale di Scorrano una giovane cittadina marocchina, 25enne, completamente sotto shock. La donna, che ancora ora si trova ricoverata presso il predetto nosocomio, con l’aiuto della sorella, a causa delle difficoltà linguistiche, è riuscita a stento a palesare una brutale aggressione a sfondo sessuale subita a Poggiardo da un connazionale poche ore prima. Inequivocabile anche la prognosi del pronto soccorso, che esaminato lo stato psico-fisico della donna, non ha… Leggi tutto »

Carovigno: furto di energia elettrica da 85mila euro, arrestato commerciante Salento: furto aggravato di metalli, due arrestati. Droga: un arresto a Cellino San Marco

contatore
Di seguito alcuni comunicati diffusi dai carabinieri:I carabinieri della Stazione di Guagnano nella serata di ieri hanno proceduto all’arresto in flagranza di reato di furto aggravato di Ravagnan Livio, nato a Poggiardo nel 1987, residente a San Pancrazio Salentino, celibe operaio censurato, e di Totaro Michele, nato a Mesagne nel 1996, residente a San Pancrazio Salentino, celibe operaio incensurato. I due sono stati sorpresi dalla pattuglia della Stazione di Guagnano, in transito (in contrada “Curia”) tra le campagne al fine… Leggi tutto »

Poggiardo: rifiuti, sequestrato impianto Vari esposti di cittadini hanno originato il provvedimento eseguito dai carabinieri del Noe e dalla polizia provinciale

discarica
Quindici giorni di tempo per aderire alle prescrizioni. Questo è il termine dato ai responsabili dell’impianto di trattamento dei rifiuti solidi urbani della ditta “Progetto ambiente provincia di Lecce srl”. Per ora c’è il sequestro preventivo dell’impianto, sequestro originato da vari esposti dei cittadini e operato dai carabinieri del nucleo operativo ecologico (Noe) e dalla polizia provinciale di Lecce. L’impianto si trova nel territorio di Poggiardo. (foto non strettamente connessa alla notizia: fonte la rete)… Leggi tutto »

La ragazza impiccata, ora si indaga per omicidio volontario Giallo nel Salento. Inizialmente ipotizzato il suicidio dopo una lite con l'ex fidanzato

carabinieri
La ragazza impiccata lunedì a San Cassiano, nel Salento, si suicidò dopo una lite col fidanzato. Questo si disse da subito. Però il pm Maria Vallefuoco e i carabinieri di Maglie vogliono approfondire ulteriormente la vicenda, prima di catalogarla come suicidio. Anzi, è stato aperto proprio un fascicolo di indagine per omicidio volontario. Una lite per amore, davvero un motivo tale da impiccarsi? E poi ci sono delle testimonianze, quelle ad esempio di chi aveva visto la ragazza al bar… Leggi tutto »

I Comuni della Puglia in cui domani scadrà il termine per pagare la Tasi ELENCO COMPLETO ITALIA Francavilla Fontana, San Ferdinando di Puglia, Poggiardo, Presicce e Ugento

tasi
I Comuni in cui si dovrà pagare la Tasi entro domani. In Puglia sono cinque. Di seguito l’elenco dei Comuni pugliesi e, a seguire, l’elenco dei Comuni italiani in cui si paga entro domani. Per tutti gli altri Comuni la scadenza per il pagamento è fissata al 16 ottobre. Provincia di Barletta Andria Trani Comune di San Ferdinando di Puglia Provincia di Brindisi Comune di Francavilla Fontana Provincia di Lecce Comune di Poggiardo Comune di Presicce Comune di Ugento —–… Leggi tutto »

—Moto contro furgone in sosta, grave un 33enne di Poggiardo— Sulla via per Santa Cesarea Terme. Luigi Chirivì portato al "Perrino". Incidente fra due auto a Porto Cesareo: quattro feriti, due gravi

incidente stradale
Leggi tutto »

Bari: nigeriano arrestato alla fermata del pullman, aveva otto chili di marijuana Poggiardo: marocchino arrestato, un chilo di droga nella sua auto

carabinieri
Un nigeriano è stato arrestato a Bari, appena sceso dal pullman che lo aveva condotto da Roma al capoluogo pugliese. Alla fermata del bus, via Capruzzi, sottoposto a un controllo dei carabinieri, l’uomo è stato trovato con otto chili di marijuana nel bagaglio. Invece un venticinquenne marocchino residente a Ortelle è stato arrestato dai carabinieri della compagnia di Poggiardo. Alla guida della sua auto, l’uomo è stato fermato e durante il controllo, sono state rinvenute varie sostanze stupefacenti, oltre un… Leggi tutto »

Denunciato ventottenne di Poggiardo: secondo l’accusa filmava i colleghi in bagno e pubblicava i video Videocamera nascosta nell'azienda di Melpignano

bagni spiati
Un ventottenne di Poggiardo è stato denunciato dopo che è stata scoperta, nel bagno dell’azienda di Melpignano (un’impresa importante del territorio) una videocamera. E non nella sede strettamente di lavoro, tipo front office o back office, ma nel bagno di quello stabile. Secondo l’accusa, l’uomo spiava i colleghi di lavoro tramite i filmati che poi diffondeva online.… Leggi tutto »

Tricase: ubriaco minaccia gli avventori nel bar con un cacciavite. Arrestato Poggiardo: furto ripetuto di un autocarro, minorenni fra i cinque denunciati. Bari e Barletta: arresti per droga

carabinieri
Cosimo Vessio, ventisettenne di origine barese ma residente a Tricase, è stato arrestato dai carabinieri dopo che, in prede all’ebbrezza alcolica, ha minacciato gli avventori del bar in cui si trovava. Lo ha fatto con un cacciavite, stando all’accusa. All’arrivo dei militari poi, si è scagliato anche contro di loro e infatti, fra le accuse, c’è anche quella di resistenza a pubblico ufficiale. Invece a Poggiardo cinque ragazzi in età fra i 15 e i 22 anni sono stati denunciati… Leggi tutto »