Velga

Electronics Time


Martina Franca: dopo 23 anni, sette mesi e 20 giorni. È l’ultimo giorno della Tradeco. Diffidata dal Comune: via i cassonetti entro oggi

I rifiuti saranno gettati da ora in poi nei contenitori Monteco, nuovo gestore che da domani mattina effettuerà la raccolta. Ma per la differenziata porta a porta si attenderanno mesi

Ultimo giorno con la Tradeco a Martina Franca. Il gestore del servizio rifiuti va via dopo 23 anni, sette mesi e venti giorni di cui solo i primi dieci anni, da appaltatore per contratto. Poi, proroghe su proroghe fino alla stipula, avvenuta nei giorni scorsi, del contratto fra il Comune e il nuovo appaltatore Monteco.

cassonetti monteco martinaAll’atto pratico, per i cittadini: oggi, o meglio da oggi, i rifiuti vanno conferiti nei cassonetti nuovi, quelli della Monteco appunto (stessi orari di sempre). In quanto a quelli vecchi, della Tradeco, il Comune ha diffidato l’azienda altamurana: via i cassonetti entro oggi. Chissà se la cosa sia realmente destinata a compiersi. In caso contrario, si aprirebbe un procedimento nei confronti della Tradeco, naturalmente.

Da domani, primo giorno di raccolta ad opera della Monteco, dunque. Per quello che riguarda il servizio di raccolta differenziata porta a porta, peraltro, i cittadini di Martina Franca dovranno attendere ancora qualche mese, presumibilmente l’inizio dell’anno nuovo, anche tre mesi occorreranno. E per l’agro, potrebbe essere necessario attendere anche un annetto.

martina cassonetto sfondato




allegro italia

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *