Velga

Electronics Time


Taranto: auto, moto e motocarri bloccati dalla polizia

Operazione di controllo congiunta con la polizia locale

Di seguito un comunicato diffuso dalla polizia:

Ieri giornata di controlli straordinari in città nell’ambito del Progetto Controllo Integrato del territorio, voluto dal Questore di Taranto Giuseppe Bellassai, in stretta collaborazione con il Comune di Taranto e la Polizia Municipale,per il contrasto di ogni forma di illegalità e la rimozione degli effetti della sua diffusa pratica nei quartieri più difficili e degradati del capoluogo.
Le zone della città interessate dalle attività sono state via Mediterraneo Tramontone ed i Quartieri Paolo VI e Lama-San Vito.
In via Mediterraneo, sono state rimosse 5 Apecar e 4 autovetture, 7 in quanto in stato di abbandono( in base al Decreto Ronchi) e due perché prive di copertura assicurativa. Sono stati liberati anche due box abusivi che saranno abbattuti nei prossimi giorni.
A San Vito-Lama e Paolo VI, sono state più di 115 le persone identificate e 14 i veicoli controllati, di cui 13 motocicli, con il fermo di 4 motocicli e il sequestro amministrativo di due. Ancora, fermati 4 motociclisti senza casco, un veicolo sprovvisto di regolare revisione, sanzionati due automobilisti per guida senza patente ed uno per mancato uso delle cinture di sicurezza. Sono stati elevati 7 verbali per violazioni al Codice della Strada per un valore totale di più di 11mila euro.
È stato inoltre notificato un provvedimento di chiusura di un chiosco a Pulsano perché, in collaborazione con il personale della ASL, sono state riscontrate forti carenze igienico – sanitarie.




allegro italia

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *