Nuova costruzione
Flashnews: 17 giugno 2019
Pietro Cascione, 19enne del quartiere Tamburi. Morto nello scontro auto-pullman sulla Taranto-Statte

Incidente nei pressi del muro perimetrale del siderurgico

Flashnews: 17 giugno 2019
Arresto cardiaco, Andrea Camilleri in rianimazione

Scrittore siciliano, "padre" del commissario Montalbano

Flashnews: 17 giugno 2019
Ferrovie sud est, otto stazioni chiuse da oggi per un anno e mezzo

Lavori sulla linea Bari-Putignano via Conversano


L’ingegnere pugliese presenta i suoi libri “Pericolosamente sicuri” e “Pericolosamente più sicuri” e cattura l’attenzione dei convegnisti

L'intervento di Giagni alla manifestazione di Torino

Di seguito il comunicato:

In cosa consistono i nuovi modelli di partecipazione attiva in tema di salute e sicurezza? Durante l’incontro sono stati presentati da un ricco parterre di esperti della materia gli strumenti e metodi concreti per sviluppare, all’interno dell’organizzazione di lavoro, modelli utili all’ottimizzazione delle risorse e al miglioramento continuo, un percorso che prevede anche il coinvolgimento dei lavoratori, proprio tramite la cura degli aspetti legati alla salute e alla sicurezza sul lavoro. Cattura l’attenzione del pubblico l’ingegner Giagni che presenta ed introduce i due sue libri “Pericolosamente sicuri” e “Pericolosamente più sicuri”, spiegando con colorati esempi e con inglese ironia l’importanza della percezione del rischio nell’uomo in genere. “Il mio è un progetto, iniziato quasi per gioco, ma grazie alla stima dei miei lettori ha preso forma. Il terzo libro è in cottura e sarà un’latra pillola in materia di sicurezza, perché ciò che manca è la cultura della sicurezza” ci dice l’autore.


allegro italia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

L'intervento di Giagni alla manifestazione di Torino

">