Flashnews: 19 ottobre 2017
Taranto: falso cieco e usuraio, arrestato 63enne

Accuse nei confronti dell'ex dipendente di banca: interessi annui fino al 120 per cento, percepiti in maniera truffaldina circa centomila euro dall'Inps

Martina Franca: rifiuti, aumento di un milione 600mila euro “per avere i risultati di Pasqua”

Critica dell'ex consigliere comunale rispetto al costo e alla qualità del servizio

A pagina 25 del preventivo 2017, al capitolo delle spese, c’è la voce Rifiuti. Colonna relativa allo scorso anno, otto milioni e qualche decina di migliaia di euro. Colonna relativa al 2017, nove milioni 618mila euro e spiccioli. “Così” commenta l’ex consigliere comunale Franco Mariella “avevamo un servizio vecchio e costoso, sostituito da un nuovo servizio che costa un milione seicentomila euro in più e con i risultati attuali come quelli che abbiamo visto a Pasqua (foto, ndr.)”. Va detto che nel preventivo approvato dal commissario straordinario del Comune, le due prossime annualità si riferiscono a previsioni di spesa di circa mezzo milione di euro inferiori a quella di quest’anno. “Era in programma” dice Mariella “di condurre un rinnovamento radicale, per il porta a porta. Criticatissimo per come era stato strutturato, con i cassonetti nei portoni, quel rinnovamento del servizio è stato comunque sospeso. Cioè ora si brancola nel buio, senza sapere cosa fare e pagando, per tutto questo, anche di più”.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *