Nuova costruzione
Flashnews: 23 marzo 2019
San Pietro Vernotico-Cellino San Marco: incidente, tre morti

Scontro nella notte, vittime in età fra i 17 e i 19 anni. Due feriti

Flashnews: 23 marzo 2019
Giornate Fai di primavera, oggi e domani. Gli appuntamenti in Puglia

Ventisettesima edizione


Martina Franca: cinese espulsa dall’Italia, identificata una connazionale

Una delle fue in vestaglia nel centro storico, l'altra nascosta in casa dietro un armadio

Di seguito un comunicato diffuso dalla polizia:

Sabato pomeriggio nel corso di consueti servizi di controllo del territorio, il personale del Commissariato di Martina Franca ha ispezionato la zona del centro storico.
Transitando in una zona periferica del centro storico, i poliziotti hanno notato una donna in vestaglia di origine asiatica che era ferma davanti ad un’abitazione al piano terra di uno stabile.
Presenza che ha insospettito il personale della Volante che ha deciso così di approfondire la questione. Durante un primo controllo i poliziotti hanno verificato, all’interno dell’appartamento, un’altra donna, sempre di origine asiatica, nascondersi dietro un armadio.
Le donne, entrambe senza documenti d’identità, sono state accompagnate prima negli Uffici del Commissariato e successivamente presso l’Ufficio Immigrazione del Capoluogo per gli accertamenti di rito dai quali è emerso che entrambe sono di nazionalità cinese.
Una delle due, risultata dalle banche dati irregolare sul territorio italiano, è stata espulsa ed accompagnata presso il CIE di Roma


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Una delle fue in vestaglia nel centro storico, l'altra nascosta in casa dietro un armadio

">