Velga

Electronics Time

Tag: San Giovanni Rotondo

Terremoto in Adriatico meridionale, di fronte a Manfredonia Magnitudo 2,3

terremoto adriatico meridionale
Alle 13,17 il sisma nel mare Adriatico meridionale, praticamente a un passo dallo sperone. Di fronte a Manfredonia, non lontano da San Giovanni Rotondo: profondità 10 chilometri, magnitudo 2,3. Così nella zona del foggiano, non solo il vento fortissimo, anche a 80 chilometri orari, che ha spazzato via anche le coperture di alcune abitazioni: oggi pure il terremoto, in quella zona.… Leggi tutto »

gwf1

Gargano: altra scossa di terremoto Alle 13,01 di magnitudo 2,2

altro terremoto gargano
Un altro sisma nel territorio garganico. Stavolta l’epicentro, del terremoto lieve anche in questo caso (magnitudo 2,2) è stato nella zona fra San Giovanni Rotondo e Manfredonia. Profondità 25,1 chilometri. All’ora di pranzo, all’una e un minuto del pomeriggio cioè, il terremoto. Il quarto della serie, da sei giorni a questa parte.… Leggi tutto »




San Giovanni Rotondo: i funerali della bimba malata, rifiutata dei genitori e affidata al primario ospedaliero Per tutti i sette anni di vita è stata attaccata al resipiratore, costretta a letto e alimentata artificialmente

casa sollievo della sofferenza
Sono stati celebrati oggi i funerali di Donatella, affetta da una malattia rara, la sindrome di Bruck, e affidata dai giudici al primario del reparto di rianimazione dell’ospedale Casa sollievo della sofferenza. E’ stata costretta a letto, attaccata al respiratore e alimentata artificialmente, per tutti i sette anni di vita. Dopo essere stata abbandonata dai genitori fu affidata dal Tribunale per i minorenni al medico responsabile del reparto, Giuseppe Melchionda. (ANSA) (foto home page: Casa sollievo della sofferenza, fonte zeroventiquattro.it)… Leggi tutto »

gwf2




San Severo: morto anziano travolto da un Suv che lo trascina per decine di metri Pietro Ducange, di San Giovanni Rotondo, aveva 93 anni. Stava camminando sul ciglio stradale sulla provinciale 27

incidente stradale
Travolto e ucciso da un Suv. In serata è morto Pietro Ducange, 93enne di San Giovanni Rotondo. La macchina, una Mitsubishi, ha preso in pieno l’uomo che, secondo una ricostruzione, stava camminando a piedi sul ciglio stradale della provinciale 27, alla periferia di San Severo. L’anziano è stato trascinato per decine di metri.… Leggi tutto »

Taras

Manfredonia: anziano investito muore, ricercato il conducente dell’auto Saverio Greco, 68 anni, è stato preso in pieno dall'auto in retromarcia, con due occupanti, venerdì a tarda sera. Ieri è morto a San Giovanni Rotondo

uomo investito manfredonia
La polizia ricerca, a Manfredonia, il conducente della macchina che venerdì a mezzanotte meno un quarto ha investito un uomo. L’anziano travolto dall’auto in retromarcia, Saverio Greco, 68 anni, ricoverato alla Casa sollievo della sofferenza di San Giovanni Rotondo, è morto ieri a causa delle ferite alla testa. Un filmato (da cui è tratta la foto) acquisito dagli investigatori, chiarisce che in macchina c’erano due persone. Il conducente, investito in retromarcia Greco, non ha prestato soccorso e la macchina si… Leggi tutto »

Puglia: maltempo, allerta meteo. Oggi temporali anche di forte intensità e torna il rischio idrogeologico, soprattutto per il Gargano Martina Franca: interventi per due strade a rischio idrogeologico, conferenza di servizi il 7 ottobre

maltempo
Il dipartimento della protezione civile ha emesso l’allerta meteo con validità 12 ore dalle 8, per la Puglia. Si prevedono “precipitazioni sparse anche a carattere di rovescio o temporale, I fenomeni potranno essere accompagnati da rovesci anche di forte intensità, frequente attività elettrica e forti raffiche di vento”. Inoltre, il rischio idrogeologico con criticità ordinaria per 8 delle 9 zone e criticità moderata, ovvero un po’più grave, per Gargano e Tremiti (zona di allerta Pugl-A) e per i Comuni di… Leggi tutto »

Padre Pio, 46 anni fa San Giovanni Rotondo: oggi la cerimonia nell'anniversario del santo delle stimmate

padre pio
Alle 11 la cerimonia principale per la commemorazione di padre Pio, a San Giovanni Rotondo. Sarà una messa solenne, presieduta da George Pell (arcivescovo metropolita di Sydney) per celebrare il 46/mo anniversario della morte di Francesco Forgione. Il frate delle stimmate, ora santo, è stato commemorato anche con la veglia della scorsa notte. Una veglia caratterizzata dalla presenza di oltre quindicimila persone e da quella di quattro bandiere: Iraq, Siria, Burundi e Nigeria, quattro Paesi in cui l’opppressione nei confronti… Leggi tutto »

San Giovanni Rotondo: la veglia per padre Pio Anniversario della morte

padre pio
Il 23 settembre 1968  Francesco Forgione morì a San Giovanni Rotondo. Nel 46/mo anniversario della morte di padre Pio, che in realtà ora è san Pio, nella cattedrale di San Giovanni Rotondo alle 18 prende il via la veglia che si protrarrà, appunto, fino a domani mattina. Attese non meno di quindicimila persone per la preghiera nel ricordo del frate delle stimmate.… Leggi tutto »

Maltempo: allarme idrogeologico per sette Comuni del foggiano Apricena, Carpino, Peschici, Rignano Garganico, San Giovanni Rotondo, San Marco in Lamis e Vieste. Preallarme idraulico per Apricena, Manfredonia, Rignano Garganico, San Giovanni Rotondo, San Marco in Lamis e San Severo

maltempo
Con l’allerta meteo di oggi pomeriggio e con validità fino alle 16 di domani per la Puglia, c’è una specifica indicazione di allarme idrogeologico. Riguarda sette Comuni del foggiano: Apricena, Carpino, Peschici, Rignano Garganico, San Giovanni Rotondo, San Marco in Lamis, Vieste. Inoltre c’è il preallarme idraulico per sei Comuni ricadenti nel territorio del fiume Candelaro: si tratta di Apricena, Manfredonia, Rignano Garganico, San Giovanni Rotondo, San Marco in Lamis, San Severo. Insomma, rischi elevatissimi di smottamenti e di esondazioni,… Leggi tutto »

Maltempo: San Giovanni Rotondo, 45 sfollati. Smottamenti a Monte Castellana. Ancora ricerche dell’allevatore di Vico del Gargano Trovata solo l'auto del 24enne Antonio Facenna. A San Marco in Lamis circa 150 evacuati. Vigili del fuoco e protezione civile impegnati tutta la notte

pompieri notte
Ancora condizioni di gravissima difficoltà nella zona garganica per il maltempo. Dopo avere messo in ginocchio San Marco in Lamis (circa 150 evacuati) le bombe d’acqua hanno preso di mira la zona di San Giovanni Rotondo. Così è stato necessario evacuare 11 immobili, in cui risiedono 45 persone. Fa paura lo smottamento di Monte Castellana. Vigili del fuoco al lavoro per l’intera notte. Molto gravi i disagi anche a Rignano Garganico. Non si sono interrotte nella notte le ricerche di… Leggi tutto »

Bombe d’acqua, 6000 evacuati Situazione disastrosa a San Marco in Lamis dove piove da due giorni. Anche Rignano Garganico e San Giovanni Rotondo in gravi difficoltà

san marco in lamis alluvione
Non varia la situazione di emergenza per il maltempo nel Gargano. Le bombe d’acqua che da ieri sera in particolare, e per tutta la notte, si sono abbattute sulla zona, hanno provocato smottamenti e sfollati, con seimila persone evacuate nei quartieri della zona alta di San Marco in Lamis. Si tratta di una fascia di un chilometro e mezzo di lunghezza. Una situazione molto grave e pericolosa, l’ha definita così il sindaco Angelo Cera che invoca una visita del ministro… Leggi tutto »

Arrivato a San Giovanni Rotondo dopo 350 chilometri a piedi per ringraziare padre Pio del miracolo Franco Di Sanzo, 54 anni, ex alcolista, partito da San Paolo Albanese

franco di sanzo
Essersi liberato dalla schiavitù dell’alcool e avere ritrovato la famiglia che aveva perso proprio a causa del bere, è un miracolo secondo lui. Così Franco Di Sanzo ha voluto ringraziare l’entità che ritiene aver fatto il miracolo: san Pio. Allora il 26 giugno si è messo in moto dalla Basilicata, San Paolo Albanese, alla Puglia, San Giovanni Rotondo. Unico motore, le sue gambe. Ha fatto circa 350 chilometri a piedi ed è arrivato, dopo nove giorni di cammino. Nelle pause… Leggi tutto »

San Giovanni Rotondo: ricoverata in ospedale, accoltellata dal convivente La donna è in gravi condizioni. Sottoposta a delicato intervento chirurgico

violenza
Una donna ricoverata in ospedale a San Giovanni Rotondo è ora in gravi condizioni dopo essere stata accoltellata, oggi pomeriggio in un corridoio del nosocomio, dal suo convivente. L’uomo ha inferto quattro colpi di coltello alla signora la quale è stata immediatamente trasportata in sala operatoria e sottoposta a un delicato intervento chirurgico. L’aggressore, stando a una prima ricostruzione, è stato già fermato dai carabinieri, a loro volta giunti tempestivamente.… Leggi tutto »

Papi santi: oggi a San Giovanni Rotondo c’è Floribet, la miracolata da Wojtyla Taranto: l'arcivescovo puntualizza, papa Bergoglio in visita probabilmente l'anno prossimo

papi santi
Floribet, la donna centroamericana miracolata da Karol Wojtyla, oggi è a San Giovanni Rotondo per raccontare la sua vicenda. La signora, che ieri in piazza San Pietro ha portato sull’altare la reliquia del papa polacco durante la cerimonia di santificazione, è colei la cui testimonianza ha dato un impulso definitivo per la santificazione di Giovanni Paolo II. A proposito di papi, quello attuale, Francesco, sarà in visita a Taranto. L’arcivescovo tarantino Filippo Santoro lo ha confermato una volta ancora ma… Leggi tutto »

San Giovanni Rotondo: droga a scuola, la scopre il cane dei carabinieri

carabinieri
A San Giovanni Rotondo i carabinieri hanno compiuto una perquisizione a scuola. Durante l’ispezione nell’istituto alberghiero i militari hanno rinvenuto cocaina e marijuana. In particolare, dosi di cocaina in cortile, mentre la marijuana è stata trovata nella colonna retrostante un lavabo di un bagno nell’istituto. A fare le scoperte il cane antidroga Boss. Trovati gli stupefacenti, ora c’è da risalire ai responsabili.… Leggi tutto »

San Severo: lite per furto di bottiglie di vino, un uomo in gravissime condizioni Arrestato il presunto aggressore: in struttura psichiatrica

noi notizie logo
La lite risale al 13 febbraio. Dopo due settimane i carabinieri di San Severo ritengono di avere appurato la vera natura di quella botta in testa per la quale un quarantaduenne è ricoverato in gravissime condizioni all’ospedale di San Giovanni Rotondo. E dopo due settimane da quell’episodio è stato arrestato il presunto aggressore, un trentenne che ora si trova ricoverato in una struttura psichiatrica. Il 13 febbraio, aggressore (presunto) e ferito, con la compagna, e con i genitori, tutti a… Leggi tutto »