Velga

Electronics Time

Tag: opera lirica

45° Festival della Valle d’Itria | “Ecuba” è il trionfo del Belcanto a Palazzo Ducale Pizzi vince ancora una volta la sfida alla superstizione in Teatro: nonostante il viola, una prova memorabile di tutti i protagonisti dello spettacolo. Dodici minuti di applausi per Lidia Fridman nel ruolo protagonista

tVlDe1Im
di Angela Maria Centrone In scena lo scorso 30 giugno Ecuba di Nicola Manfroce, lo spettacolo più atteso e chiacchierato per gli abiti di scena viola e la stalker del direttore Quatrini. Ma anche per le sostituzioni last minute: dal direttore d’orchestra, che doveva essere Fabio Luisi, poi sostituito egregiamente da Sesto Quatrini, a Carmela Remigio, che per un malore ha lasciato il ruolo protagonista al giovane soprano russo Lidia Fridman, rivelazione della serata. Insomma, tanta curiosità di assistere alla… Leggi tutto »

gwf1

45° Festival della Valle d’Itria | Quest’anno per la rassegna Opera in Masseria un divertente dittico con degustazione di Primitivo "L'ammalato immaginario" di Leonardo Vinci e "La vedova ingegnosa" di Giuseppe Sellitti fusi insieme in uno spettacolo delizioso. La regia è di Davide Gasparro

67382934 2412192708827715 2976676940473171968 n
di Angela Maria Centrone Per la rassegna Opera in Masseria, certamente una delle chicche del Festiva della Valle d’Itria di Martina Franca, quest’anno in scena un dittico di intermezzi – L’ammalato immaginario di Leonardo Vinci e La vedova ingegnosa di Giuseppe Sellitti – che il regista Davide Gasparro ha fuso insieme in uno spettacolo che ha divertito moltissimo il pubblico di Masseria Palesi, lo scorso 25 luglio. Gli intermezzi, genere quasi prettamente napoletano, venivano utilizzati come “parentesi” buffe delle grandi… Leggi tutto »

chirulli

45° Festival della Valle d’Itria | Se al Coscoletto di Offenbach si aggiungono un paio di spritz Lo scorso 19 luglio a Palazzo Ducale in scena Coscoletto di Offenbach, il 25 luglio si replica al Teatro Due di Parma

FDVI Coscoletto AKK 9098ClarissaLapollaph
di Angela Maria Centrone Nel bicentenario della nascita di Jacques Offenbach (20 giugno 1819), “padre dell’operetta”, il 45° Festival della Valle d’Itria ha portato in scena, lo scorso 19 luglio, Coscoletto, una scelta egregia nell’anno in cui a Martina Franca si celebra anche il centenario della nascita di Paolo Grassi, fautore del teatro per tutti. Lo spettacolo, in forma semiscenica, è stato brillantemente animato dagli allievi dell’Accademia del Belcanto “Rodolfo Celletti” e dal coro del Festival della Valle d’Itria e… Leggi tutto »

gwf2




Il 45° Festival della Valle d’Itria inaugura con il Matrimonio Segreto di Domenico Cimarosa per la regia di Pier Luigi Pizzi Si è aperta ieri sera la rassegna lirica della Valle d'Itria dedicata ad opere riscoperte, quest'anno con particolare attenzione alla scuola napoletana

ritoccate conserva 1 3
di Angela Maria Centrone Giunto alla 45a edizione, il Festival della Valle d’Itria ha dato il via ai suoi numerosi spettacoli – in scena oltre che a Palazzo Ducale, in chiostri, chiese e masserie fino al 4 agosto – ieri sera, nell’atrio del Seicentesco comune di Martina Franca, con il Matrimonio Segreto di Domenico Cimarosa.  La scelta quest’anno è ricaduta su questo dramma giocoso in due atti che fu uno dei grandi successi del compositore: alla prima esecuzione nel Teatro… Leggi tutto »

Taras