L'arca

vendesib

Tag: Carovigno

San Vito dei Normanni: camionista prende il palo della luce, che cade. Disagi sulla linea ferroviaria Bari-Lecce Ritardi di mezz'ora per i convogli

binario
Il camionista, in manovra, ha centrato il palo di sostegno del cavo elettrico. Caduto il palo, danni al cavo elettrico e, di conseguenza, alla linea ferroviaria, nel tratto San Vito dei Normanni-Carovigno. Da stamani, sette treni della linea Brindisi-Lecce hanno lamentato ritardi, in media, di mezz’ora.… Leggi tutto »

Beppe Fiorello protagonista della miniserie tv che da ieri si gira in Puglia per denunciare il malaffare della terra dei fuochi Conversano, Castellana Grotte, Locorotondo, Ostuni, Fasano, Carovigno, Mesagne e Lecce sedi delle riprese. L'attore siciliano interpreta il poliziotto che per primo denunciò l'attività criminale

Beppe Fiorello 656x437
Torna in Puglia dopo il successo della miniserie su Domenico Modugno. Stavolta, per Beppe Fiorello, non ci sarà Polignano a Mare ma da ieri le riprese,fino all’11 luglio,si articolano fra Conversano, Castellana Grotte, Locorotondo, Ostuni, Fasano, Carovigno, Mesagne e Lecce. Si gira un’altra miniserie per la Rai, prodotta da Picomedia. L’attore siciliano sarà, nel film “io non mi arrendo” diretto da Enzo Monteleone, il vicecommissario Roberto Mancini. Si tratta della ricostruzione di una storia vera, quella appunto di Mancini che… Leggi tutto »




Carovigno: auto a fuoco nella notte Oria: arrestato 23enne, deve scontare circa ottocento giorni di carcere. Brindisi: denuncia per guida senza patente

carabinieri
  Di seguito alcuni comunicati diffusi dai carabinieri: I carabinieri della stazione di Oria hanno eseguito un ordine di esecuzione di pene concorrenti emesso dalla Procura della Repubblica di Brindisi nei confronti di IURLARO Mario, classe 1992 del posto. Il giovane deve espiare la pena di 2 anni, 2 mesi e 3 giorni di reclusione per vari furti in abitazione e di autovetture commessi in Oria negli anni 2012 e 2013. IURLARO Mario, dopo le formalità di rito, è stato… Leggi tutto »




Incidente sulla Ostuni-Carovigno: un morto, quattro feriti. Vittima Toni Lanzilotti, 24 anni Poco prima di mezzanotte

incidente stradale
Incidente fra due Suzuki, una Vitara e una Swift. Intorno alle undici di sera, sulla Ostuni-Carovigno, strada provinciale. Nell’impatto è morto il conducente della Swift, il 24enne Toni Lanzilotti, di Carovigno. A bordo della Swift, quattro persone, ovvero oltre al conducente un altro ragazzo e due ragazze. I feriti, compreso il conducente dell’altra macchina, sono ricoverati al “Perrino” di Brindisi. Sul luogo dell’incidente sono intervenuti carabinieri, polizia e pompieri i quali hanno lavorato per estrarre le persone dalle lamiere. Da… Leggi tutto »

taras

Francavilla Fontana: atti osceni in presenza di minori e lesioni aggravate a pubblico ufficiale, arrestato 39enne di San Marzano di San Giuseppe San Vito dei Normanni: arrestato 33enne in flagrante per rapina in farmacia

carabinieri
Di seguito alcuni comunicati diffusi dai carabinieri: I carabinieri della stazione di San Vito dei Normanni e dell’aliquota radiomobile della locale compagnia hanno tratto in arresto in flagranza di reato NATOLA Maurizio, classe 1982 di Carovigno, per rapina. L’uomo, nella serata del 17 aprile, si è introdotto con volto travisato ed armato di pistola in una farmacia del luogo e, sotto la minaccia dell’arma, si è fatto consegnare dalla titolare l’incasso, ammontante a circa € 200,00. Le indagini avviate nell’immediatezza… Leggi tutto »

Brindisi: donna arriva in ospedale con la gola tagliata La 41enne era stata trasportata al nosocomio di Carovigno. Per la gravità delle condizioni, trasferita al "Perrino"

ospedale perrino
Un’ambulanza del 118 l’ha trasportata fino all’ospedale di Carovigno. In fin di vita, la 41enne romena. La gola tagliata. Per la gravità delle condizioni è stata poi trasferita, la donna, al “Perrino” di Brindisi. L’origine di questa gravissima vicenda è tuttora ignota.… Leggi tutto »




Brindisi: incendio doloso all’istituto alberghiero, sospese le lezioni A fuoco il generatore elettrico, fiamme propagatesi alle aule. Scuola "Sandro Pertini" in tilt

pertini brindisi
Di seguito la comunicazione che si trova nella home page del sito internet della scuola. Le ulteriori comunicazioni saranno queste: al “Sandro Pertini” di Brindisi-Carovigno, la scorsa notte, ignoti hanno forzato la recinzione di sicurezza del generatore elettrico e hanno incendiato l’impianto, cospargendolo prima di liquido infiammabile. Il rogo si è propagato velocemente, anche alle aule che si trovano ai piani superiori. I circa 1200 studenti dell’alberghiero, che ha sede centrale nel capoluogo adriatico, oggi hanno fatto vacanza forzata. Le… Leggi tutto »

Bari: controlli dei carabinieri, undici arresti Carovigno: resistenza a pubblico ufficiale, arrestato 36enne. San Pancrazio Salentino: spaccio di droga, un arresto

carabinieri
Undici arresti dei carabinieri a Bari nel corso di controlli in città.Ci sono anche cinque denunciati a piede libero. Dai furti alla droga alla ricettazione, vari i reati contestati a carico degli arrestati al termine delle rispettive perquisizioni.Di seguito alcuni comunicati diffusi dal comando provinciale dei carabinieri di Brindisi: I carabinieri della stazione di Carovigno hanno tratto in arresto O. I., nato in Senegal classe 1979. I militari sono stati inviati dalla centrale operativa presso un supermercato di quel centro,… Leggi tutto »

Carovigno: incendio doloso al semirimorchio di un giostraio Francavilla Fontana e Latiano, furti a una pizzeria e a un bar. A Mesagne i passanti avvertono i carabinieri e fanno sventare il furto a un bar, due denunciati

carabinieri polizia notte
Di seguito alcuni comunicati diffusi dai carabinieri: I carabinieri del Nucleo Operativo e radiomobile della Compagnia di San Vito dei Normanni hanno denunciato in stato di libertà due giovani del posto ritenuti responsabili, in concorso tra loro, dei reati di danneggiamento e Ricettazione. Dei tratta di due fratelli noti alle FFPP, Z.D., nato a Mesagne classe 1990, Z.G.S., nato a Mesagne classe 1995. I due malfattori sono stati notati da alcuni passanti, che hanno prontamente informato di quanto stava accadendo… Leggi tutto »

Carovigno: Mimmo Mele candidato sindaco Pd. Emiliano la boccia: le candidature devono passare da me e da Renzi L'ex deputato Udc, coinvolto anni fa in un caso hard quando era parlamentare, sostenuto dai democratici. Il segretario regionale del Pd intanto litiga con l'addetto stampa Tap

mele
Cosimo Mele, sindaco dimissionario di Carovigno, si ricandida sindaco. Lo sostiene il partito democratico che, in pratica, lo aveva sostenuto nell’ultimo anno. Non più i centristi che pure sono origine di Mele: nel 2007, da parlamentare Udc, fu anche coinvolto in un caso hard, in albergo, uno scandalo a luci rosse: una o due prostitute, una si sentì male forse a causa del consumo di droga. Si dimise dall’Udc, Mele, ma non dal parlamento. Poi non lo ricandidò nessuno. Venne… Leggi tutto »

Mesagne: auto rubate, denunciato 22enne

auto rubate mesagne
Di seguito un comunicato diffuso dai carabinieri; I Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di San Vito dei Normanni hanno denunciato in stato di libertà V.M., nato a Mesagne classe 1993, pregiudicato, ritenuto responsabile del reato di ricettazione. I Carabinieri, nel corso di un servizio di pattuglia, hanno notato, in contrada Colombo, celata tra la vegetazione, una Lancia Delta, che dai controlli è risultata rubata pochi giorni prima a Squinzano. L’auto era nascosta a poche centinaia di metri… Leggi tutto »

Carovigno: auto incendiata nella notte Sorpreso nel capannone con auto rubate: arrestato

carabinieri
Di seguito alcuni comunicati diffusi dai carabinieri: I CARABINIERI DELLA STAZIONE DI SAN PANCRAZIO SALENTINO HANNO TRATTO IN ARRESTO IN FLAGRANZA DI REATO TRIPALDI ANTONIO, CLASSE 1957 DEL POSTO, PER DETENZIONE ILLEGALE DI ARMI COMUNI DA SPARO E OMESSA CUSTOIA DI ARMI. L’UOMO, NEL CORSO DI UNA PERQUISIZIONE DOMICILIARE EFFETTUATA PRESSO LA PROPRIA ABITAZIONE RURALE, E’ STATO TROVATO, SEBBENE NON IN POSSESSO DEI PRESCRITTI TITOLI DI POLIZIA, DI UN FUCILE “DOPPIETTA” CAL. 12 E N. 73 CARTUCCE DELLO STESSO CALIBRO,… Leggi tutto »

Carovigno: scoppia bombola del gas, un ferito grave In una casa del centro storico: boato sentito a distanza

pompieri notte
Esplosione in una casa nel centro storico di Carovigno, in serata. La bombola del gas è scoppiata provocando un boato udito anche a notevole distanza dalla cucina di quell’abitazione. C’è un ferito, portato in ospedale, al “Perrino”, con gravi ferite da ustione.… Leggi tutto »

Carmiano: rapina in villa. Aggredita, legata e derubata la moglie di un commerciante. Fuori uso la videosorveglianza Alessano: 72enne legato alla sedia, i ladri gli rubano cinquanta euro e la macchina. San Michele Salentino: furto in tabaccheria

carabinieri
Due rapine violente nel leccese. La moglie di un commerciante, a Carmiano, è stata derubata in casa, una villa, dopo essere stata aggredita e legata dai ladri. Questi hanno anche messo fuori uso il sistema di videosorveglianza, portandosi via l’hard disc con la registrazione delle immagini. A Montesardo, frazione di Alessano, un 72enne è stato aggredito in casa dai ladri che, armati di fucile, lo hanno immobilizzato e legato a una sedia. Bottino, cinquanta euro in contanti. Poi i ladri… Leggi tutto »

Carovigno: furto all’alba, sventrato il muro dell’Eurospin per rubare la cassaforte. Poi sparatoria I ladri hanno agito con una gru, intervento tempestivo dei vigilanti

rapina eurospin 630x300
Sventrato il muro. I ladri hanno agito all’alba, si sono portati la gru al supermercato Eurospin di Carovigno. Hanno buttato giù il muro e caricato la cassaforte, peraltro collegata con l’istituto di vigilanza Sveviapol. E i vigilanti sono arrivati tempestivamente, hanno ingaggiato una sparatoria con i ladri. I banditi sono riusciti a fuggire a bordo della loro Citroen Picasso e con la cassaforte, bottino quarantamila euro circa. (foto home page: fonte brundisium.net)… Leggi tutto »

Carovigno: furto di energia elettrica da 85mila euro, arrestato commerciante Salento: furto aggravato di metalli, due arrestati. Droga: un arresto a Cellino San Marco

contatore
Di seguito alcuni comunicati diffusi dai carabinieri:I carabinieri della Stazione di Guagnano nella serata di ieri hanno proceduto all’arresto in flagranza di reato di furto aggravato di Ravagnan Livio, nato a Poggiardo nel 1987, residente a San Pancrazio Salentino, celibe operaio censurato, e di Totaro Michele, nato a Mesagne nel 1996, residente a San Pancrazio Salentino, celibe operaio incensurato. I due sono stati sorpresi dalla pattuglia della Stazione di Guagnano, in transito (in contrada “Curia”) tra le campagne al fine… Leggi tutto »

Carovigno: rapina in gioielleria, arrestato 28enne Ceglie Messapica: arresto per evasione

carabinieri
Di seguito alcuni comunicati diffusi dai carabinieri: I CARABINIERI DELLA STAZIONE DI CEGLIE MESSAPICA HANNO ESEGUITO UN ORDINE DI ESECUZIONE PENA PER LA CARCERAZIONE EMESSO DAL TRIBUNALE DI BRINDISI NEI CONFRONTI DI APRUZZESE ANTONIO, CLASSE 1974 DEL POSTO, RITENUTO RESPONSABILE DI EVASIONE. IL PROVVEDIMENTO È STATO NOTIFICATO PRESSO LA CASA CIRCONDARIALE DI LECCE OVE APRUZZESE ANTONIO ERA GIÀ DETENUTO. —– A BRINDISI, PRESSO LA LOCALE CASA CIRCONDARIALE, I CARABINIERI DELLA STAZIONE DI CAROVIGNO HANNO ESEGUITO UNA ORDINANZA DI CUSTODIA CAUTELARE… Leggi tutto »

Carovigno: crisi politica, si è dimesso il sindaco Seconda volta per Cosimo Mele, che a giugno le ritirò

mele
Leggi tutto »

Carovigno: rapina ed evasione, arrestata Brindisi e Villa Castelli, arresti per droga. Ceglie Messapica, un arresto per inosservanza degli obblighi

carabinieri
Di seguito alcuni comunicati diffusi dai carabinieri: I CARABINIERI DELLA STAZIONE DI VILLA CASTELLI, NELL’AMBITO DI SERVIZI FINALIZZATI AL CONTRASTO DEL FENOMENO DELL’USO E SPACCIO DELLA DROGA, HANNO TRATTO IN ARRESTO IN FLAGRANZA DI REATO SUMA DAVIDE, CLASSE 1994 DEL POSTO, PER DETENZIONE AI FINI DI SPACCIO DI SOSTANZE STUPEFACENTI. IL GIOVANE, CONTROLLATO ALLA GUIDA DELLA PROPRIA AUTOVETTURA E SOTTOPOSTO A PERQUISIZIONE, È STATO TROVATO IN POSSESSO DI 17 GR. DI HASHISH, SUDDIVISA IN 12 DOSI. LA SUCCESSIVA PERQUISIZIONE ESTESA… Leggi tutto »

Fulmine si abbatte su Torre Guaceto Questa la pista seguita per i gravi danni scoperti stamani

torre guaceto
Stamattina la scoperta da parte degli operatori volontari della riserva. La facciata è lesionata, varie strutture interne anche. Torre Guaceto, secondo una ricostruzione, è stata colpita da un fulmine la notte fra lunedì e ieri. Un fulmine che, abbattendosi proprio all’interno della torre, ha provocato uno scoppio con conseguenze piuttosto gravi. Carabinieri di Carovigno e San Vito dei Normanni, funzionari dei Comuni soci del consorzio che gestisce la riserva naturale, pompieri, tutti al lavoro per capire l’andamento delle cose, valutare… Leggi tutto »