Velga

Electronics Time


Parabita: manifesti funebri per il candidato sindaco, domani vertice in prefettura

Lettera minatoria indirizzata ai commissari del Comune nominati dopo lo scioglimento per mafia

Indagano i carabinieri, a Parabita, per risalire ai responsabili del gesto. Manifesti funebri per Marco Cataldo, in procinto di formalizzare la sua candidatura a sindaco del paese salentino. Ignoti hanno anche inviato una lettera minatoria ai commissari del Comune dopo lo scioglimento, risalente al 2017, per mafia. Ai commissari viene scritto, senza mezzi termini, di farsi i fatti liro. A Marco Cataldo è giunta, fra le attestazioni di solidarietà e incoraggiamento, quella di Carlo Salvemini che è sindaco dimissionario di Lecce e ricandidato alla carica di primo cittadino. Domani in prefettura vertice per valutare l’escalation preoccupante di questa fase preelettorale a Parabita.




allegro italia

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *