Velga

Electronics Time


Regione Puglia-Comune di Brindisi, protocollo di intesa per la costruzione del palaeventi

I successi del quintetto Happy Casa nella pallacanestro, spinta decisiva. Emiliano: la città adriatica "capitale del basket avrà un grande contenitore"

Comunicato diffuso da Michele Emiliano, presidente della Regione Puglia:

 

Il presidente della Regione Puglia Michele Emiliano e il sindaco di Brindisi Riccardo Rossi hanno sottoscritto nella sala Università di Palazzo Nervegna la convenzione che darà avvio alla procedura di realizzazione del nuovo Palaeventi di Brindisi.
“Stiamo facendo un investimento importante per realizzare a Brindisi il più grande contenitore di eventi della Puglia come il Palaflorio di Bari – ha dichiarato il presidente Emiliano – Avverrà con questo meccanismo: la Regione Puglia insieme al Credito sportivo mette a disposizione le somme e il meccanismo finanziario. Il Comune di Brindisi sceglie dove realizzarlo e il soggetto privato che lo realizzerà. Non c’è nessun onere per il Comune di Brindisi, che in questo modo realizzerà il nuovo palazzetto nell’area dove sorge il vecchio, costituendo una vera e propria città dello Sport della quale Brindisi aveva bisogno e che si è meritata, non solo grazie alla sua ripartenza in generale merito dell’attuale amministrazione comunale, ma soprattutto grazie ai risultati sportivi conseguiti dalla squadra di basket, che fanno di Brindisi la capitale del basket pugliese e tra le capitali del basket italiano”.

“È un momento importante per questa città – ha detto il sindaco Rossi – ci sono tutte le condizioni ottimali per realizzare a Brindisi un’opera utile non solo per lo sport ma anche per tanti altri eventi che vorremmo organizzare. La città aspetta da tempo questo momento e ora più che mai, grazie a Regione Puglia e Credito sportivo, abbiamo gli strumenti affinché diventi realtà”.

Nei programmi di sviluppo della Regione Puglia la valorizzazione delle varie discipline sportive è un obiettivo strategico condiviso. Il territorio di Brindisi da sempre esprime un’eccellenza in campo nazionale nell’ambito della pallacanestro: la sua militanza nella massima serie è sempre stato un punto di orgoglio di tutta la regione.

Pertanto la Regione intende dotare Brindisi di una struttura adeguata al ruolo e di implementare ulteriori funzioni o destinazioni delle strutture a fini attrattivi per il territorio. Con l’accordo firmato oggi la Regione Puglia si impegna a cofinanziare questo intervento, nell’ambito dei Programmi Integrati di Agevolazione del comparto Turismo, nei confronti del soggetto promotore che sarà individuato dal Comune di Brindisi, previo pubblico avviso. L’obiettivo è quello di favorire la destagionalizzazione dei flussi turistici anche mediante la realizzazione di infrastrutture sportive idonee ad ospitare eventi agonistici nazionali ed internazionali.

Il rilancio dell’impiantistica sportiva non può prescindere dall’intervento di capitali privati il cui impiego permetta di ottenere equilibrio finanziario tra i costi di realizzazione e di gestione dell’impianto e dei proventi attesi. Proventi che non possono essere esclusivamente correlati alla vendita dei titoli di accesso allo spettacolo sportivo, ma che dovrebbero essere incrementati dall’uso della struttura per attività concertistica, congressuale e per ospitare grandi eventi.




allegro italia

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *