Velga

Electronics Time

Tag: mondo

L’uomo sulla luna, cinquanta anni fa

Il 20 luglio 1969 per la prima volta. Una tappa fondamentale per l'umanità

Neil Armstrong fu il primo. Un piccolo passo per l’uomo, un grande passo per l’umanità, disse poi. Il 20 luglio 1969, cinquanta anni fa, l’allunaggio, il primo sbarco umano sulla luna. Sonda Eagle dell’Apollo 11, al quale fra l’altro diede il via il lucano Rocco Perrone. Italiano (di nascita) era pure uno dei tre membri dell’equipaggio, Michael Collins nato a Roma. Fu l’unico a non toccare il suolo lunare, di quei tre astronauti. In Italia, quel 20 luglio 1969 è… Leggi tutto »

Giornata di mobilitazione mondiale per l’ambiente

Noi la celebriamo così

Oggi si mobilitano i tanti, nel mondo, che vogliono salvare questo pianeta. Una quindicenne svedese è il riferimento mondiale di questo movimento spontaneo fondamentale cone richiamo ai (sedicenti) grandi della Terra. Iniziative in Italia e, specificamente, in Puglia. Tante. Noi vogliamo parlare di tutela ambientale in questo modo, oggi: avvalendoci di fotografie diffuse dai carabinieri del comando provinciale di Brindisi. Per cercare di ricordare a noi stessi e a tutti che anche i normali comportamenti individuali sono fondamentali per la… Leggi tutto »

Audi

#WeekHero – Guruji

L’eroe della settimana\Ogni sabato alla ricerca di un eroe che ci ricordi che a volte un atto eroico consiste semplicemente in un cambio di prospettiva

Di Angela Maria Centrone: Questa settimana è stata densa di avvenimenti, dalla tragedia di Corinaldo all’attentato di Strasburgo, in cui ha perso la vita un giovane connazionale. Ma di questi fatti potrete leggere ovunque. Non tutti sanno, però che in questi giorni a Pune in India, si è celebrato il centenario della nascita di B.K.S. Iyengar, per i suoi allievi Guruji, vera e propria istituzione mondiale dello Yoga. Bellur Krishnamachar Sundararaja Iyengar nacque appunto il 14 dicembre del 1918 a… Leggi tutto »




Dichiarazione universale dei diritti umani, settanta anni fa

Venne firmata a Parigi il 10 dicembre 1948. Amnesty: Italia, gestione repressiva dei migranti

Nel rapporto Amnesty, l’Italia del governo Conte si distingue per gestione repressiva dei migranti e “attacco ai diritti umani”. Che onta per il nostro Paese (e non certo per colpa di Amnesty). Il 10 dicembre 1948 l’assemblea generale delle Nazioni unite approvò e proclamo la dichiarazione universale dei diritti umani. Avvenne a Parigi, settanta anni fa dunque. Pubblichiamo integralmente il testo della dichiarazione che, dato in particolare il periodo attuale, è opportuno rileggere. DICHIARAZIONE UNIVERSALE DEI DIRITTI UMANI Preambolo Considerato… Leggi tutto »

Taras

Pugliesi nel mondo, anche di origine: sono circa quattro milioni

Questa la stima diffusa dalla Regione Puglia in occasione all'assemblea continentale per l'America del nord, svoltasi a New York. Presente Michele Emiliano

Di seguito un comunicato diffuso dalla Regione Puglia: Cantare l’inno d’Italia insieme ai pugliesi che vivono all’estero è un’emozione particolare, perché ogni volta che incontro gli italiani e i pugliesi nel mondo, il mio pensiero va a tutte quelle storie, storie delle nostre famiglie, storie di tanto lavoro, di tanta dignità, di tanta capacità di chi ha onorato la bandiera tricolore e il nome della Puglia con grandi sacrifici. Se sono qui è perché io a tutti questi sacrifici credo… Leggi tutto »

Earth day, oggi è il giorno della Terra: iniziative green in tutto il mondo

Occorrono comportamenti singoli e collettivi, non solo il 22 aprile

In tutto il pianeta, oggi, iniziative green. Per salvarlo. È l’Earth day, il giorno della Terra. Anche in Italia e dunque anche in Puglia, manifestazioni per ricordare che il pianeta è “solo” questo e il suo dissennato sfruttamento deve finire. Occorrono in concreto, poi, comportamenti singoli e collettivi. Ogni giorno. Così si salva il pianeta. (immagine: fonte earthdayfilmfest.com)… Leggi tutto »

Usa, Francia e Gran Bretagna: attacco alla Siria. L’annuncio di Trump

Missili contro postazioni di stoccaggio di ordigni chimici. Guerra, preoccupazioni crescenti: anche di un conflitto mondiale

Alle tre di notte, ora italiana, l’annuncio di Donald Trump. È stato ordinato l’attacco alla Siria. Una trentina di missili Tomwaks contro tre siti di stoccaggio di ordigni chimici, nei pressi di Damasco e Homs. Attacco coordinato, Stati uniti d’America-Francia-Gran Bretagna. L’escalation verso una guerra complessiva, un conflitto mondiale addirittura, preoccupa la comunità internazionale. Russia: le azioni degli Stati uniti non rimarranno senza conseguenze.… Leggi tutto »

Whatsapp non ha funzionato per ore, in tutto il mondo

Quando in Italia si era intorno alle dieci e mezza di sera, il clou del disservizio

Niente chat, niente scambio di messaggi. Niente telefonate. Per ore, quando in Italia era sera. Chissà quanti non hanno potuto dialogare virtualmente, o scambiarsi foto, o lavorare utilizzando il servizio di messaggeria più in voga nel pianeta. Quanti familiari o amici o coppie hanno dovuto tralasciare di salutarsi, o farlo in modo alternativo. Chissà quanti mariti, con le mogli accanto nei letti, non hanno dato la buonanotte alle amanti (e quante signore, ai loro amanti). In Italia, fin verso le… Leggi tutto »

Terremoto di magnitudo 4 alle 2,33 con epicentro a Castelsantangelo sul Nera, nel maceratese

Ancora decine di scosse ogni giorno nel centro Italia a tre settimane dal sisma di magnitudo 6,5. Nuova Zelanda: terremoto 6,4 quando in Italia era notte, stessa zona del sisma di magnitudo stimato 8,1 con rischio tsunami risalente a ieri

(immagine: fonte ingv.it)… Leggi tutto »

***Terremoto in Nuova Zelanda: Ingv stima magnitudo 8,1***

Alle 12,03 ora italiana. Allarme tsunami: possibili onde alte fino a cinque metri. Nel Paese oceanico si trovano, secondo il nostro ambasciatore, circa 4800 italiani

                            (immagine: fonte ingv.it)            … Leggi tutto »

Paola Tommasi, 34enne di Lecce nello staff di Donald Trump

Dal liceo Palmieri al presidente degli Stati Uniti d'America

Gli anni scorsi, al lavoro con Renato Brunetta. Parlamento. Anche il lavoro all’Agenzia delle Entrate, nel curriculum fatto degli studi alla Bocconi e di una miriade di altre cose di altissimo livello. Poi, nei mesi scorsi, ha scritto al componendo staff di Donald Trump. Le hanno risposto. Così, la 34enne leccese Paola Tommasi, economista, è divenuta l’unica italiana di quello staff (primarie della California, nello specifico) e ora la prospettiva, chissà, è di essere nell’orbita del presidente degli Stati Uniti… Leggi tutto »

Elezioni Usa, “la sinistra non può più ingannare il popolo”

Michele Emiliano, presidente della Regione Puglia, su Donald Trump: quando uno vince vince

“Quando uno vince, vince. Bisogna prendere atto che il popolo non può essere più ingannato dalla sinistra”. Lo ha detto Michele Emiliano, presidente della Regione Puglua, commentando l’elezione di Donald Trump nuovo presidente Usa.… Leggi tutto »

***Elezioni Usa: la vittoria di Donald Trump***

Il miliardario è il nuovo presidente degli Stati Uniti d'America, sconfitta Hillary Clinton

Barack Obama, uno di cui si sentirà innegabilmente la mancanza: “domani il sole continuerà a sorgere”. Per l’America e per il mondo sorgeall’insegna di Donald Trump presidente degli Stati Uniti d’America. Sconfitta Hillary Clinton. Borse in picchiata e il dollaro è arrivato al minimo di 1,13 nei confronti dell’euro. Nella notte italiana è andato in tilt il sito dell’immigrazione del Canada. Pura casualità o è stato preso d’assalto da una miriade di migranti per l’inizio del fuggi-fuggi dagli Usa?… Leggi tutto »

Elezioni Usa: chi sarà il prossimo presidente?

Oggi gli Stati Uniti d'America scelgono, fra Hillary Clinton e Donald Trump, il successore di Barack Obama alla Casa Bianca. Riguarda, con interesse e qualche preoccupazione, tutto il mondo

Leggi tutto »

Panama Papers, scandalo mondiale senza precedenti

Da regnanti a capi di governi, sportivi, professionisti, personaggi dello spettacolo, trafficanti di tutto il mondo: undici milioni e mezzo di documenti sull'enorme evasione fiscale

Da stasera occorre prendere tutti dimestichezza con questi termini: Panama Papers. Ne sentiremo parlare a lungo e in ogni parte del mondo. Perché è uno scandalo mondiale: enormi quantità di denaro fatte sparire dagli Stati in cui, di regola, pagare le tasse. Denaro finito nei paradisi fiscali, attraverso l’opera di consulenti. Trecento giornalisti circa di 76 Paesi (per l’Italia, quelli dell’Espresso) hanno lavorato all’esame di undici milioni e mezzo di documenti, che in termini di computer equivalgono a 2,6 terabites.… Leggi tutto »

Msc Crociere prende in affitto un’isola alle Bahamas per cento anni

Sarà chiamata Riserva marina Ocean Cay Msc

Di seguito un comunicato diffuso da Msc Crociere: MSC Crociere – compagnia crocieristica mondiale numero uno in Europa, Sudamerica e Sudafrica – ha svelato oggi un progetto ambizioso senza precedenti per offrire l’esperienza esclusiva di una riserva marina in un’isola della Bahamas. Il progetto visionario è stato lanciato ufficialmente ieri pomeriggio a Nissau, capitale delle Bahamas, dove il Primo Ministro Perry Christie e l’Executive Chairman di MSC Cruises Pierfrancesco Vago hanno firmato un contratto di locazione di 100 anni per… Leggi tutto »

Quattordici anni fa, la strage delle Torri Gemelle che cambiò il mondo

A New York erano le nove del mattino, 2752 vittime

L’11 settembre 2001, primo mattino a New York, due aerei andarono a schiantarsi contro le Torri Gemelle. Un attentato terroristico, di Al Qaeda. Altri velivoli erano destinati ad altri obiettivi e uno di questi aerei si schiantò al suolo per il coraggio dei passeggeri che si sacrificarono ma non feceroraggiungere ai terroristi il loro obiettivo. Morirono, nella strage delle Torri Gemelle, 2752 persone. Una cosa mai successa prima, nella sua gravità. In ogni angolo del mondo arrivarono, in diretta, quelle… Leggi tutto »

Persone in coda per il cibo

Dieci siriani bloccati a Brindisi. Nel loro Paese si vive così

La notizia che riguarda il nostro territorio, stamani, è questa: si nascondevano in un tir, bloccati nel porto di Brindisi dieci siriani. Se non dovessero chiedere asilo, per loro ci sarebbe il rimpatrio, o meglio il respingimento dall’Italia. Dovrebbero tornare in Siria. E ora la foto. Non c’entra niente con il territorio di cui questo blog si occupa principalmente. Non c’entra niente solo in apparenza, perché questo mare di disperati è fatto di persone. Siria, stamani. Si tratta della coda… Leggi tutto »

Pugliesi nel mondo e pugliesi in Puglia, quasi pari

Rapporto Migrantes

“Il numero di pugliesi nel mondo è quasi pari a quello di chi risiede nella nostra regione. I dati degli iscritti all’Anagrafe degli italiani residenti all’estero del ministero dell’Interno ci dicono che i pugliesi all’estero sono circa 325mila (+2% rispetto al 2012)”.I dati, secondo i quali “la Puglia è la VI regione italiana per numero di residenti all’estero”, sono stati diffusi a Bari con la presentazione dell’VIII edizione del Rapporto italiani nel mondo 2013 della Fondazione Migrantes. (ANSA)… Leggi tutto »