Velga

Electronics Time


Puglia, elezioni regionali: Rossi, “orrende” le parole “di Michele Emiliano sui migranti” "Disgustoso" cedere alla tentazione di "farsi campagna elettorale sulla disperazione delle persone". L'ex sindaco di Bari aveva detto che per certi aspetti si può convenire con Salvini

elezioni urna

Michele Emiliano, candidato del centrosinistra alla presidenza della Regione Puglia, parlando della questione dei migranti ha trovato il modo di dire che da Salvini lo divide tutto ma in quanto ai migranti, non devono avere più degli italiani e dunque, su questo, si può pensarla come Salvini.

Di seguito una dichiarazione di Riccardo Rossi, candidato del movimento L’altra Puglia alla presidenza della Regione Puglia:

Trovo orrende e disumane le esternazioni odierne di Michele Emiliano sui migranti. Trovo disgustoso che anche il candidato del sedicente centrosinistra ceda alla tentazione di farsi campagna elettorale sulla disperazione delle persone.

 

Rivolgo un appello a Noi a Sinistra, Comunisti Italiani e chiunque continui a sentirsi di sinistra in quella coalizione: ritirate le vostre liste. Abbandonate Emiliano alla sua deriva xenofoba. Lasciateli soli, Lui con Salvini.




allegro italia

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *