Velga

Electronics Time


Foggia-San Severo: Gran Ghetto, grande incendio Rignano Garganico, a fuoco un centinaio di baracche in cui sopravvivono immigrati. Rogo più grave di quello di febbraio. Alcuni feriti, intervento di otto squadre dei pompieri oltre a carabinieri e soccorritori

pompieri rignano 1

Incendio al Gran Ghetto, tra Foggia e San Severo. Una delle vergogne di Puglia. Il rogo di Rignano Garganico, anche più grave rispetto a quello del 7 febbraio scorso per le proporzioni, ha provocato alcuni feriti. Necessario l’intervento di otto squadre di vigili del fuoco, al lavoro da ieri sera per spegnere le fiamme divampate nel villaggio di cartone, in cui sopravvivono, ai limiti della sopravvivenza, migranti. Migliaia. Con i pompieri, anche carabinieri e soccorritori al lavoro per aiutare le persone rimaste coinvolte nell’incendio.

(immagine: fonte tgnorba)

pompieri rignano

 

 

 

 




allegro italia

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *